Radici di Stefano Pastor – 26 settembre 2017

61W3cx1xVcL.jpg

Matteo, sedici anni da pochi giorni, si uccide buttandosi dalla finestra. Un tragico fatto di cronaca come tanti, destinato a passare inosservato, se al funerale del ragazzo non intervenisse anche Morris Bain. Leggenda del rock, da vent’anni sulla cresta dell’onda, Morris ha sempre vissuto un’esistenza dissoluta, tra donne, alcol e droga. È inevitabile che la sua presenza spinga i giornalisti a fare le supposizioni più assurde, specialmente dopo la scoperta che il ragazzo era stato adottato. Chester, un tempo il miglior amico di Matteo, sa che Morris non può essere suo padre, quindi trova il coraggio di affrontare l’uomo. Sono entrambi alla ricerca della stessa cosa: una ragione che possa spiegare quel suicidio. Inizia così una lunga notte, in cui cercheranno di ricomporre il puzzle, attingendo ai propri ricordi. La storia di Matteo prende vita: un ragazzo, alla ricerca delle sue radici. Un ragazzo che mesi prima è scomparso per tre giorni, tornando completamente cambiato. Tre magici giorni che solo Morris può riempire, perché li ha vissuti con lui.
Romanzo di 44.000 parole. Bonus aggiuntivo il Portfolio dell’autore.

Ebook
http://amzn.to/2wvooif
Cartaceo
http://amzn.to/2xQ0lfk

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...