REVIEW PARTY: Dovunque andrai di Maria Rita Russo

Cari followers, eccoci qui per parlarvi del romanzo fresco d’uscita di Maria Rita Russo!!!

La guerra può far incontrare due anime pure, e farle innamorare. Ma può anche tornare a dividerle, mettendo in pericolo quel sentimento d’amore che li aveva uniti per sempre…

51Eq5YVCM9LDATA DI USCITA: 10 luglio 2018

GENERE: rosa, racconto

TRAMA: Vietnam del Sud, 1960. Amias Bell è un giovane tenente che, durante una missione di salvataggio, si imbatte nell’indifesa Ellen, un’infermiera volontaria catturata dai ribelli vietnamiti.
Ellen è spaventata, non ha mai visto tanta cattiveria in vita sua, così Amias decide di tranquillizzarla. Tra i due nasce subito un’intesa e, quando Amias scopre che Ellen è orfana, decide di portarla con sé a Philadelphia e di farle conoscere la sua famiglia.
Per Ellen, che ha sempre vissuto in orfanotrofio, è tutto nuovo e capitola in fretta di fronte alla gentilezza e all’amore che il soldato dimostra di provare per lei e, pian piano, cede a quei sentimenti sconosciuti a cui non sa dare un nome.
In un caldo giorno di primavera Ellen e Amias diventano marito e moglie, giurandosi amore eterno. Ma un’altra missione porterà Amias di nuovo al fronte, lontano da lei. E quando il suo soldato verrà gravemente ferito, riuscirà Ellen a starsene con le mani in mano a Philadelphia, mentre l’amore della sua vita è in pericolo?

Voglio iniziare a raccontare questo libro parlando della protagonista femminile…
Ellen, una giovanissima donna che fa la volontaria in Vietnam. Un giorno viene fatta prigioniera insieme ad altre persone dai ribelli vietnamiti… ma il destino ha una bella sorpresa per lei…

Dopo un’operazione di salvataggio Ellen viene liberata e portata al sicuro in un accampamento dei militari americani. In questo posto fa la conoscenza di Amias Bell, un giovane tenente. Ellen è molto spaventata, impaurita, non vuole nemmeno mangiare ma grazie ad Amias che con i suoi modi gentili e dolci riesce a scalfire la corazza dura ed a farle provare delle emozioni nuove.

Tra i due nasce una certa complicità, infatti Amias propone ad Ellen di andare a vivere da lui a Philadelphia e lì farà la conoscenza dei genitori di lui. Amias dal primo momento che ha visto i suoi capelli color mogano e due occhi nocciola gli hanno fatto battere subito il cuore. Anche lui durante la conoscenza iniziale, comincia a provare delle sensazioni che non riesce a spiegare perché sono sensazioni che nessuno mai gli aveva fatto provare.

In una giornata di primavera e in una piccola chiesetta Amias ed Ellen coronano il loro sogno d’amore… Ma questa felicità non durerà molto perché il senso del dovere che appartiene ad Amias lo porterà di nuovo in Vietnam in una missione che lo ferirà molto.

Ellen riuscirà a stare a Philadelphia senza far nulla?
Il loro amore supererà anche le difficoltà della guerra?

“Un pensiero tetro gli attraversò la mente: vivere o morire? Non lo sapeva. Ma lui avrebbe lottato sempre per vivere. Per loro, per lei.”

Un racconto che ti entra nel cuore… Si fa la conoscenza di una persona che è stata abbondata in orfanotrofio dove non poteva provare emozioni. Come si fa ad impedire ad un bambino di essere felice, di giocare?

Questo libro ti fa emozionare… leggere come una giovane donna fa la conoscenza di cose banali come un gelato… Ma ti fa anche rimanere in ansia… come fa una ragazza così innamorata a stare a casa tranquilla quando il tuo uomo è in guerra?!

Lettura consigliata! 🙂

Kikka (Recensionista Sognare).


Ebook: https://amzn.to/2JUpF8t

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...