INTERVISTA: Scopriamo Luisa Distefano

Cari followers, continuiamo con il nostro consueto appuntamento ospitando oggi la splendida e simpaticissima scrittrice e blogger Luisa Distefano!!!

estrattocardLuisa ha 36 anni e sin da bambina ha divorato libri di ogni genere, prediligendo i generi romance, fantasy e thriller.
Ha sempre amato scrivere, raccontarsi attraverso le sue parole e i suoi personaggi. E con Anime Gemelle: Marcus & Jules, suo primo romanzo, vuole far conoscere il suo modo di vedere e analizzare la realtà, i sentimenti, le persone, i rapporti familiari, parlando d’amore in tutte le sue sfumature, sentimento che può rendere felici o far soffrire, ma che governa il cuore di ogni essere umano.
Luisa scriver per dare emozioni a chi legge e riuscire a trasmettere, anche raccontando la realtà nella sua brutalità, un messaggio di speranza e fiducia nelle persone e nell’amore.
Sta scrivendo il seguito del romanzo, che avrà il titolo di Anime Gemelle: Brianna & Dane e a Settembre pubblicherà un nuovo libro…

Ciao Luisa, è un vero piacere averti qui con noi!
Dicci un po’, chi sei tutti i giorni nella vita al di fuori dei libri e internet?

Ciao e grazie per lo spazio che mi stai concedendo. Grazie alle lettrici che ci seguiranno. Chi sono io? Già cominciamo con le domande difficili? Scherzo. La risposta è semplice. Sono una donna come tante, normalissima, a cui piacciono le cose da donna: vestiti, make up, scarpe, cucina etc.. che ha un paio di passioni in più, ovvero la lettura e la scrittura. Adoro il cinema e le serie tv, e perdonatemi amo i videogiochi e la tecnologia… a questo punto qualcuno mi definirebbe una nerd, ma se con tale termine posso identificare una persona che ha delle passioni e si diverte me la prendo. Ed infine, forse la cosa più ho importante ho un cervello che pensa e ragiona a modo mio, ho un mio modo di fare e interagire con gli altri, e non mi adeguo alla massa se una cosa non rientra nei miei gusti. Che dici mi serve uno psicologo? Ahahahaha

EvanQuando ti sei appassionata al grandissimo mondo dei romanzi?
La mia passione per i libri è nata a scuola, credo in prima media, quando l’insegnate di italiano ci fece leggere un libro di don Camillo e Peppone. Fino a quel momento li avevo visti in tv insieme a tanti altri personaggi che facevano ridere, e quindi è stata per me una piacevolissima sorpresa scoprire che un libro può far divertire. E da allora ho iniziato a leggere i libri di narrativa per ragazzi. Poi crescendo fregavo i romanzi harmony a mia nonna che li comprava e li leggeva. Crescendo ho voluto di più. Mi sono appassionata alle grandi autrici di romance straniere, grazie al professore di inglese al liceo mi sono appassionata agli storici, e anche al genere fantasy. Ho scoperto per caso il thriller e mi sono lanciata in esso. Adesso mi sto appassionando anche al genere horror.

Tre romanzi che hai amato con tutto il cuore e perché.
Il libro di Don Camillo e Peppone di cui non ricordo bene il titolo perché ha acceso la passione per la lettura.
L’anello di Danielle Steele perché mi ha fatto capire che in un romanzo rosa è l’amore il protagonista principale e poi i personaggi di cui leggiamo la storia.
Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit di Talkien che mi ha fatto innamorare del fantasy.
E aggiungo Agatha Christie perché senza i suoi libri non avrei mai letto un thriller.

MarcuseJulesospedalePassioni e paure?
Le mie passioni oltre alla lettura e alla scrittura sono il cinema, la tv, i videogiochi. E divertirmi e godermi la vita con le persone che amo.
Paure… tante. Le affronto e non mi faccio vincere da esse.

Ti va di parlarci un po’ del tuo Blog I Sussurri delle Muse? Di cosa parli al suo interno?
Il mio Blog I Sussurri delle Muse è nato per caso, dalla voglia di mettermi in gioco, dal voler essere quella voce che esprime il proprio pensiero. Prima di aprirlo ho collaborato con un altro blog e ho imparato come funziona questo mondo e che strada voglio intraprendere con il mio.
Parlo di libri, film e serie tv. A settembre inizierò delle nuove rubriche in cui cercherò di esprimere il mio pensiero, sempre legato al mondo dei libri e anche no. Voglio che rispecchi la mia personalità.
Parlo anche del mio romanzo già pubblicato e di quello che sto scrivendo. E naturalmente del libro che pubblicherò a Settembre.

Sei sola o hai delle valide collaboratrici?
Nessuna collaboratrice. Faccio tutto da sola. È difficile trovare delle persone affidabili… forse più avanti.

Evan e DaneCosa vuoi trasmettere ai followers che ti seguono attraverso i tuoi articoli?
Innanzitutto voglio far capire che non ho aperto un blog per avere libri gratis o notorietà. Mi piacerebbe che apprezzassero il mio modo di “lavorare” e comprendessero che avere personalità, inseguire i propri sogni e le proprie passioni, ascoltando consigli validi non è segno di stupidità ma di intelligenza. Esprimere sé stessi nella propria imperfetta complessità ed essere apprezzati per questo è la cosa più importante nella vita, non annullarsi per essere accettati.

Luisa quindi abbiamo appurato la tua passione per i romanzi, il tuo essere blogger ed ora… scrittrice! Raccontaci quando è nata in te la voglia di scrivere.
Con i primi romanzi d’amore che ho letto ho iniziato a scribacchiare. Ho almeno una ventina di store scritte a mano e chiuse nel cassetto che aspettano di essere riprese e credo che lo farò. E da quel momento non ho smesso… frasi, storie, poesie sono sempre nella mia mente. Le appunto e poi le elaboro per metterle insieme con i loro tempi e i miei.

Noi abbiamo avuto il grande piacere di leggerlo, ma ti va di parlarci un po’ con parole tue del tuo romanzo Anime Gemelle?
Anime Gemelle: Marcus & Jules è il romanzo che avrei voluto leggere. Mi spiego meglio. Quando ho iniziato a scrivere mi sono chiesta che cosa voglio leggere in un romanzo rosa? La classica favola o una storia vera che realizza un sogno d’amore. La risposta è stata la seconda. A me le favole non piacciono più. Preferisco leggere di persone vere che lottano per il proprio sogno d’amore, per realizzare i propri sogni e per vivere questa vita bellissima ma non sempre facilissima. E volevo che il suo lieto fine potesse lasciare un messaggio di speranza nel lettore.

copertina_anime_gemelle_m&j_1_rev2 - CopiaJules: una donna forte e determinata, un chirurgo, ma anche moglie devota e madre amorevole. Un passato difficile l’ha fatta crescere in fretta, dandole e togliendole tanto, fino ad oggi quando la sua vita appare “perfetta”.
Marcus: un uomo brillante e sincero, ma ferito dagli affetti e tradito dalla donna che ama.
Evan: un uomo coraggioso, che vive la sua omosessualità nel silenzio e nella paura dei pregiudizi per proteggere la figlia Zoe.
Cosa accomuna queste tre persone?
Che cosa accadrà quando il presente li metterà per l’ennesima volta di fronte ad una scelta difficile?
E il passato, con i suoi segreti, tornerà a bussare alla porta di ognuno di loro chiedendone la resa dei conti?
Quali aspetti delle loro personalità emergeranno per mantenere intatti gli equilibri esistenti e a quali compromessi dovranno sottostare per essere davvero “felici”?

Ebook/Cartaceo
Recensione

MarcuseJulesAll’interno del tuo romanzo troviamo tantissimi personaggi legati tra loro tra amore e odio… parlaci di loro.
Tanti personaggi come nella vita reale. L’azione di uno di essi che si riflette nella vita di un altro. Si amano e si odiano, provano stima e gelosia… come nella vita reale. E se non provi questi sentimenti come fai a comprendere veramente il significato della famiglia, dell’amicizia, del sacrificio, del compromesso e dell’amore? Anche se a volte sempre che io li odi i miei personaggi, in fondo le loro storie devono svilupparsi e raggiungere il traguardo, imparare qualcosa per avere in premio il lieto fine che desiderano.

Da dove hai tratto ispirazione per scrivere questo tuo romanzo?
C’è qualcosa della tua vita reale che hai voluto riportare su carta?
C’è solo vita reale nella storia. Ogni personaggio è una persona che ho incontrato, ma anche un pizzico di me stessa. Poi ho interpretato tutto secondo la mia sensibilità e raziocinio.

JuleseMarcusabbracciatiCosa volevi trasmettere attraverso il tuo libro?Pensi di esserci riuscita?
I messaggi sono tanti. Che la vita è difficile ma una vita senza amare fa schifo. Che famiglia e amici sono importanti e che non dobbiamo infischiarcene ma amarli e curarli. Che per quanto possiamo remare contro al destino, alcune cose accadono inevitabilmente per darci un insegnamento. Spero di si, ma questo deve dirlo il lettore non io.

Chi ti è stato accanto lungo tutto il percorso nello scrivere e poi pubblicare il tuo libro?
Il mio fidanzato. Primo lettore e anche recensore. Io sono pignola ma lui di più. E continua a sostenermi e dirmi “questa cosa non ha senso …cambiala!”

zoeQuale prossima pubblicazione hai in programma per noi lettori?
Ci puoi anticipare qualcosa?
A Settembre pubblicherò una nuova storia d’amore collegata ad Anime Gemelle. Anzi spero che vorrete leggerla. E’ un progetto a cui lavoro da due anni ed è particolare… non anticipo niente di preciso.
E sto scrivendo il seguito di Anime Gemelle, in quanto Brianna e Dane hanno bisogno della loro storia e del loro lieto fine. Anzi ero arrivata a metà libro, ma non mi è piaciuto e l’ho sto riscrivendo dall’inizio.

Luisa certo saremo veramente onorate di avere la possibilità di recensire il tuo prossimo romanzo!

I tuoi desideri e progetti per il futuro?
Essere apprezzata come scrittrice e blogger.
Voglio scrivere un thriller / horror dopo la saga Anime Gemelle e sto iniziando a pensarci e fare ricerche.
Ho in mente altri due romance.
E poi tanti progetti personali che ogni donna credo desideri. Spero matrimonio e un figlio…. Se poi ne arrivano due non mi dispiacerebbe.

JulesallaportaPensi che noi o qualche nostro followers avrà la possibilità di incontrarti ad uno dei prossimi eventi letterari? Se sì, dove?
Potete seguirmi tramite il blog e i miei contatti social. Purtroppo non sono un’autrice del momento, ovvero che scrive quello che va di moda e ha un grande seguito, anzi sono snobbata perché la mia storia non fa evadere. Ma purtroppo parlo di cose vere e ai lettori non piace.
Se dovessi avere la possibilità di essere presente ad eventi letterari sia come scrittrice che come blogger… farò tanta pubblicità.
Ho partecipato ad un concorso indetto da Mezzelane Lettere dal futuro. Antologia di racconti dal I concorso letterario in cui il mio scritto è stato pubblicato e sono arrivata tra i primi 30 finalisti. QUI

Luisa, ti dirò a mio parere non esistono romanzi o scrittrici “moda del momento” poiché ogni libro che noi e ogni lettore legge è unico. Ha una sua storia, una sua intensità, ti fa provare emozioni che saranno sempre diverse da un’altro romanzo. Vedi io sono della mia “politica personale” che ogni romanzo va preso unicamente per se stesso, non esistono confronti o paragoni, ogni libro è unico ai miei occhi e ogni volta mi fa viaggiare in una realtà diversa e la faccio mia vivendola pagina dopo pagina.

Luisa, grazie di vero cuore per averci concesso un po’ del tuo prezioso tempo, siamo felicissime di averti avuto qui con noi! ❤
Grazie a voi per lo spazio che mi avete dedicato. Aspetto tutti sul mio blog, pagina fb e social.


Che bellissima intervista! Luisa è una persona unica, vi invitiamo a seguirla per non perdevi nessuna sua News!!!

Facebook/Pagina Facebook/Twitter

Instagram/Google+/Goodreads

Blog I Sussurri delle Muse

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...