REVIEW PARTY: Dimentica le nuvole di Cinzia la Commare

Cari sognatori, eccoci pronte a presentarvi la nostra recensione per questo romanzo firmato Cinzia La Commare nel giorno della sua uscita!

41sDWK8iBbL

Titolo: Dimentica le nuvole
Autore: Cinzia La Commare
Genere: Contemporary Romance
Data di uscita: 12 novembre 2018

Un paesino tra le Alpi del Trentino. Una giovane dottoressa arrivata dalla città, un malgaro scontroso e un’antica rivalità mai risolta.

Le leggi dell’amore però non seguono logiche e certe volte non possono essere ignorate…

EBOOK

Adelaide Merz, per tutti Adele, giovane dottoressa che vive a Milano dopo essersi trasferita per frequentare l’università. Alla fine ci è rimasta per amore e per lavoro. Milano, per lei, aveva rappresentato la realizzazione di tutti i suoi sogni… ma il destino gli ha fatto uno sgambetto…

“Quando il sole tornerà a sorgere come fa da sempre, tutto sembrerà uguale al giorno prima mentre per te niente sarà più lo stesso. Devi reinventarti una nuova vita, quella senza lui, e devi farlo da subito.”

Scappa dalla città per far ritorno in Trentino dove è nata e cresciuta.

Accetta un’offerta di lavoro temporaneo a Cogolo, un piccolo paesino del Trentino, ma prima di trasferirsi nella sua nuova dimora va a Trento a far visita i suoi genitori e sua nonna. In questi posti non si riconosce più… ormai è diventata una ragazza di città e si ritrova spaesata.

Ma proprio a Cogolo dove fa il medico grazie alla nonna, farà la conoscenza di Matteo.
Lui è un giovane avvocato che arriva nel paesino, ogni tanto, per far visita alla sua adorata nonna.

Ma sulla sua strada incontrerà anche Hans, definito da tutti il malgaro. Un uomo dai modi rozzi, rude che vive in una malga in mezzo alle montagne con le sue mucche.

Adele si troverà a far fronte a due uomini diversi, uno l’opposto dell’altro.

Che cosa succederà nel piccolo paesino di Cogolo?

Ci troviamo in un paesino dove tutti si conoscono, sono pronti a giudicarti solo dal modo di porti, di vestirti…
Le persone hanno sempre dei pregiudizi ma bisogna conoscere una persona prima di giudicarla.
Mi è piaciuto leggere le citazioni ad ogni inizio capitolo… se non mi ricordo male, tutte tratte da qualche libro o film… sono servite ad immergermi ancora di più nella lettura!

Vi lascio con una frase che mi è piaciuta molto e che mi ha fatto riflette:

“il passato può far male, ma a mio modo di vedere dal passato puoi scappare oppure imparare qualcosa”.

Non mi resta che invitarvi a leggerlo, a perdervi tra paesaggi incantevoli e soprattutto a riscoprirvi… 🙂

Kikka (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...