REVIEW PARTY: La corte di rose e spine (La serie della corte di rose e spine, vol.1) di Sarah J. Maas

Cari sognatori, nel giorno della sua uscita vi sveliamo il travolgente e fantastico romance di Sarah J. Maas, edito Mondadori!!!

FB_IMG_1552629152054GENERE: romance, fantasy, young adult
DATA DI USCITA: 19 marzo 2019

Ebook / Cartaceo

«Un paio di occhi dorati brillavano nella boscaglia accanto a me. La foresta era silenziosa. Il vento non soffiava più. Persino la neve aveva smesso di scendere. Quel lupo era enorme. Il petto mi si strinse fino a farmi male. E in quell’istante mi resi conto che la mia vita dipendeva da una sola domanda: era solo? Afferrai l’arco e tirai indietro la corda. Non potevo permettermi di mancarlo. Non quando avevo una sola freccia con me.»

Una volta tornata al suo villaggio dopo aver ucciso quel lupo spaventoso, però, la diciannovenne Feyre riceve la visita di una creatura bestiale che irrompe a casa sua per chiederle conto di ciò che ha appena fatto. L’animale che ha ucciso, infatti, non era un lupo comune ma un Fae e secondo la legge «ogni attacco ingiustificato da parte di un umano a un essere fatato può essere ripagato solo con una vita umana in cambio. Una vita per una vita».
Ma non è la morte il destino di Feyre, bensì l’allontanamento dalla sua famiglia, dal suo villaggio, dal mondo degli umani, per finire nel Regno di Prythian, una terra magica e ingannevole di cui fino a quel momento aveva solamente sentito raccontare nelle leggende. Qui Feyre sarà libera di muoversi ma non di tornare a casa, e vivrà nel castello del suo rapitore, Tamlin, che, come ben presto scoprirà la ragazza, non è un animale mostruoso ma un essere immortale, costretto a nascondere il proprio volto dietro a una maschera. Una creatura nei confronti della quale, dopo la fredda ostilità iniziale, e nonostante i rischi che questo comporta, Feyre inizierà a provare un interesse via via più forte che si trasformerà ben presto in una passione dirompente.

Quando poi un’ombra antica si allungherà minacciosa sul regno fatato, la ragazza si troverà di fronte a un bivio drammatico. Se non dovesse trovare il modo di fermarla, sancirà la condanna di Tamlin e del suo mondo…

Feyre è una ragazza di 19 anni. Vive in un piccolo villaggio, in una famiglia molto povera. Ormai il cibo in casa scarseggia così la ragazza decide di recarsi a caccia.
lupo_fantasyNella fitta boscaglia, incontra un lupo e subito lo uccide per aver salva la vita, ma ben presto si rende conto che quella creatura cambierà per sempre la sua esistenza… non si tratta infatti di una semplice belva ma di un Fae, un abitante magico del regno vicino. L’uccisione che ha provocato, scatenerà gravi conseguenze… c’è un grande prezzo da pagare per la morte di un Fae… Feyre sarà costretta a vivere per il resto della sua vita a Prythian il regno magico, accanto a Tamlin, un essere immortale che cela il suo volto dietro una misteriosa maschera.
Ben presto, scoppierà la passione tra i due ma una minaccia incombe su Prythian ed ora è più vicina che mai…

“La creatura si irrigidì. Annusò l’aria. Una volta. Due. Poi si girò lentamente verso di me, il velo scuro sopra la testa calva che ondeggiava per via di una brezza fantasma.
Il viso sembrava scavato su un osso secco e consumato dal tempo, la pelle smessa, abbandonata la bocca senza labbra e i denti troppo lunghi e sorretti da gengive nere, le narici due fessure, e gli occhi… gli occhi erano solo due pozzi vorticanti di un bianco latte, il bianco della morte, della malattia, dei cadaveri scarnati”.

tumblr_mcab10djG71ry4w91o1_500Questo libro è in grado di stregare, rapire, travolgere sin dalle prime pagine. Si viene catapultati, infatti, in un’atmosfera fatata, in un mondo parallelo fatto di esseri incantati e creature mostruose.
L’ autrice ci presenta il regno di Prythian suddiviso in 7 corti, ciascuno con le proprie caratteristiche, ciascuno con una storia da raccontare. Feyre, la protagonista, non abita questo territorio, ma uno limitrofo, umano, non fatato. Ben presto, però, la magia diverrà parte della sua esistenza e ciò accadrà quando la sua strada si incrocerà con quella di Tamlin, giunto alla dimora della ragazza per vendicare il Fae colpito da una sua freccia.
Da qui, assisteremo al nascere e all’evolvere della storia d’amore tra Feyre e Tamlin… si brameranno, si uniranno, esploderà una passione senza freni.

“Mi ha chiesto di non essere delicato con lei» ringhiò di nuovo, i denti che risplendevano al chiaro di luna. Mi avvicinò le labbra all’orecchio. «Con te lo sarei stato, invece.» Rabbrividii mentre chiudevo gli occhi. Ogni centimetro del mio corpo si irrigidì mentre le sue parole mi risuonavano dentro. «Ti avrei fatta gemere il mio nome per tutto il tempo, e sarebbe stato molto a lungo, Feyre.» Pronunciò il mio nome come una carezza, il suo respiro caldo che mi solleticava l’orecchio. Inarcai lievemente la schiena”.

Sarah J. Maas descrive minuziosamente questo amore nella prima parte della vicenda, all’interno della quale troveremo e studieremo anche la psicologia, l’aspetto e la quotidianità dei personaggi. La seconda parte della storia lascia largo spazio alla magia, all’avventura, alla minaccia, alla suspense, ai colpi di scena; Feyre sarà costretta a fronteggiare una terribile minaccia, dovrà lottare, rischiando e mettendo in pericolo la sua stessa vita.

“Non avevo mai visto i crudeli Fae Maggiori dalle sembianze umane che regnavano su Prythian, e neanche gli esseri fatati minori che occupavano quelle terre, dotati di squame e ali e braccia lunghe e affusolate che potevano trascinarti in profondità, sotto la superficie di un stagno dimenticato. Non sapevo cosa fosse peggio affrontare”.

elfi_delle_tenebre_by_lmmphotos-d7kre4cAppariranno sulla scena molti personaggi, amici e nemici, alcuni di essi si riveleranno essenziali per Fayre offrendo suggerimenti e aiuti necessari per salvare per sempre il regno di Prythian.
Vi innamorerete del fascino tenebroso di Rhysand il signore della Corte della Notte, un personaggio fondamentale che, nel corso della vicenda, con le sue azioni, vi lascerà col fiato sospeso.

“Era passato così tanto tempo da quando avevo visto un volto senza maschera e per giunta dalle sembianze vagamente umane. I suoi vestiti – neri ed eleganti – gli aderivano abbastanza da mostrarmi quanto fosse magnifico il suo corpo. Come se fosse stato forgiato dalla notte”.

L’ autrice utilizza uno stile lineare, originale, fresco e raffinato. Attraverso esso, darà vita a scenari mozzafiato e personaggi dalle personalità più strane ed inconsuete.
Vi regalerà attimi unici e atmosfere tutte da assaporare.

Dai su, che aspettate! Correte subito a prendere il primo capitolo di una saga indimenticabile! ❤

Maia (Recensionista Sognare).

FB_IMG_1552629147219


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

3 commenti

Rispondi a REVIEW PARTY: La corte di nebbia e furia (La serie della corte di rose e spine, vol.2) di Sarah J. Maas – Sognare Leggi e Sogna… Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...