REVIEW PARTY: Per sempre tua, Kate (Always Love, vol.1) di D. Nichole King

Cari sognatori, oggi vi parliamo di un romanzo che tocca non solo le corde del cuore ma anche quelle più profonde dell’anima… La Hope Edizioni ci dona il magnifico romanzo di D. Nichole King!!!

53898204_10217187456230317_4194101475112124416_n

 

SERIE: Love Always, vol.1
GENERE: romance, new adult
DATA DI USCITA: 18 marzo 2019

Ebook

Caro Diario,
la leucemia è stata parte della mia esistenza fin da quando avevo undici anni. Ora, sei anni dopo, rivoglio indietro la mia vita. Solo, non sono sicura di cosa significhi.
I risultati delle analisi sono arrivati oggi.
VENTIDUEMILA.
Il che vuol dire che sono ufficialmente fuori dalla remissione, di nuovo.
Ho tre opzioni:
1)Un altro ciclo di chemio.
2)Un nuovo farmaco sperimentale.
3)Mollare tutto, dimenticare farmaci e trattamenti e godermi il tempo che mi resta.
Penso di sapere cosa voglio. Ma poi arriva Damian e tutto cambia.
Intendo, proprio tutto…
Ha la sua dose di problemi. Questo ci accomuna, sai? Entrambi sappiamo cosa significa perdere tutto ciò che è più importante, in pochi istanti. Comunque, l’ultima cosa di cui ho bisogno è di avere qualcun altro da affliggere, nel caso in cui non riuscissi a combattere con sufficiente tenacia. E l’ultima cosa di cui lui ha bisogno è di versare lacrime per qualcun altro.
Come non detto.
Mi sono rimaste due opzioni, ora.
In un modo o nell’altro, so che qualunque cosa io scelga il risultato sarà lo stesso. Con la sabbia nella mia clessidra del tempo che filtra verso il fondo, spero me ne resti abbastanza per mostrare a Damian che vale la pena vivere. Vale la pena lottare. Vale la pena morire.
Per sempre tua,
Kate

Credo… anzi ne sono certa, che questo sia il romanzo più difficile che vi abbia recensito fino ad ora… ho dovuto stringere il mio compagno tra le lacrime per non so quanto tempo prima di riuscire a trovare il coraggio di parlarne a voi…

Qui non ci troviamo di fronte ad un semplice amore, non ad un percorso del destino… qui troviamo la verità della realtà dura della leucemia.

Una malattia infida che ti corrode dentro, logora il tuo corpo, fa cedere la tua mente…

Quanta forza ci vuole per vivere con una malattia così?

Tanta… forse troppa… soprattutto se per la terza volta ritorna e senti il gelido abbraccio della morte che ti alita sulle spalle, ma non è così per Kate…

Una ragazza forte, che dall’età di undici anni combatte contro questo male… combatte per non far soffrire le persone a lei care, i suoi genitori…

Ma un’ennesima recessione e le alternative che ormai sono ridotte all’osso… un’altra routine, andare e uscire dall’ospedale nuovamente per il ciclo di chemio… nulla le è nuovo ormai, nulla “la tocca”, solo il suo diario sa ciò che si nasconde nel suo cuore.

Ma forse un incontro casuale potrebbe cambiare il suo pensiero, potrebbe essere un nuovo capitolo, potrebbe essere la sua ancora più importante, la risposta alle sue più celate domande che le tormentano l’anima ed il cuore…

Non so come la scrittrice sia riuscita a portare su carta tutto questo, di quanta forza ci sia voluto per scriverlo, di quanta tenacia per non crollare sotto il peso del suo significato.

Io da semplice lettrice sono distrutta, lacerata nell’anima ma anche senza parole per ciò che mi ha trasmesso ed insegnato.

Qui conosciamo l’animo di due persone diverse quanto simili, lacerate dal dolore ma in maniera distinta, che sotto il peso di esse giorno per giorno si sentono soccombere… ognuna le affronta in modo diverso e non si può né giudicare né fare comparazioni tra i due… ma solo viverli leggendoli… aprendo il tuo cuore e facendoti entrare dentro la pelle ciò che essi hanno vissuto… ciò che questo percorso li porterà…

Vedete… a volte un incontro può essere la nostra svolta e come ci insegna questo romanzo può essere l’inizio di una rinascita, non più solo sopravvivenza giorno per giorno ma bensì una porta nuova che si apre su un futuro mai sperato, desiderato ed è qui che essi saranno l’uno la colonna dell’altro, un tutt’uno inseparabile, complesso, a volte doloroso, altre felicità pura e semplice… ma più importante di tutto, un segno indelebile sulla propria esistenza… indimenticabile… incancellabile…

Ritorno a dire che non è semplice parlarne, scriverne o il solo pensare a queste pagine, dove le parole mancano ma permane solo il silenzio, le lacrime che non riesco a trattenere, il groppo in gola che mi toglie il respiro passo dopo passo ripercorrendo questa percorso in cui mi sono immedesimata in entrambi così tanto da sentirmi persa.

Più andavo avanti e più “perché” dolorosi, rabbiosi, disperati sentivo urlare nella mia testa…

Perché lei?
Perché tutto questo?
Perché solo ora?
Perché continuare?

Alla fine ho capito,  ho accettato, ho dovuto “arrendermi” agli eventi che frenetici si susseguivano, alle scelte fatte, ai rimpianti che poi si trasformano in consapevolezza… arrendermi, accettare, capire parole profonde che dicono più di ciò che sembra…

La vita è fatta di piccole cose, unici che possono essere felici o tristi ma che comunque ci insegnano a lottare per ciò che amiamo, ad assaporare ciò che abbiamo, ci danno forza nei momenti bui, ci tengono compagnia nella solitudine della nostra stanza… resteranno per sempre nella memoria della nostra mente, come le persone che amiamo per sempre resteranno nel nostro cuore e che quando chiudiamo gli occhi le troviamo li accanto a noi a darci sostegno anche se non le vediamo.

Non credo esistano le giuste parole per parlarvi di questo romanzo poiché se continuassi a scrivere ne parlerei all’infinito, così approfonditamente ,così senza freni da dire troppo… quindi dovete leggerlo, viverlo su voi stessi, amare, odiare, piangere, disperarsi, essere colti da mille e più emozioni lungo il suo percorso per capire e sopravvivere a tutto questo.

Doverosi se non obbligo per il mio cuore e la mia mente i ringraziamenti alla Hope Edizioni per averci portato qui fra le mani di noi italiani un’opera indimenticabile, insostituibile, impareggiabile, riconfermando la classe e l’evoluzione che dopo la pubblicazione di Pain ho scorto.

Il mio cuore e la mia anima vanno alla scrittrice di cui non ho parole per ringraziarla fra le lacrime per ciò che ha scritto, per aver portato su carta ciò che mai avrei immaginato di leggere e provare… dove le parole a volte sono superflue, ma i sentimenti indomiti, dove una semplice busta bianca può nascondere più di quanto ci si può aspettare… una risposta… un pensiero… un desiderio che solo tu puoi esaudire per non perdere ciò che…

Vi lascio così sognatori… la vista mi si offusca ma con una richiesta… leggetelo vi prego, solo così potrete capire le mie parole, il tumulto nel mio cuore, il desiderio di un semplice abbraccio ma che ora per me significa tutto ed anche mi fa riflettere sul domani, sui “e se…” che ora mi martellano la mente e distruggono il cuore… ❤

Michy
(Blogger Sognare)

54049579_10217187455910309_1232481826690301952_n


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

3 pensieri su “REVIEW PARTY: Per sempre tua, Kate (Always Love, vol.1) di D. Nichole King

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...