REVIEW PARTY: Anche le ragazze cattive vanno in paradiso di Elisabeth Norman

Cari sognatori, torna Elisabeth Norman con un romanzo ultraterreno che vi stupirà!

FB_IMG_1555258216390

Genere: rosa comedy (a sfondo paranormale)
Data di uscita: 16 aprile 2019

Ebook

Mary Pickford è una ragazzina di Beverly Hills snob e arrogante. Va pazza per i diamanti e per le borse. Il lusso e la popolarità sono i suoi idoli, ai quali non rinuncerebbe mai.

Almeno fino al momento in cui non si ritrova a osservare il suo corpo disteso nella bara.
Cosa pensa vedendosi?
All’orribile vestito che le è stato messo, naturalmente.
Dopo aver dato un’occhiata al suo funerale, la ragazza si ritrova a litigare con il servizio accoglienza del paradiso.
Le sembra strano che nessuno sia sceso a prenderla, visto la sua fama sulla terra. Così, brontola per un po’, mentre è in attesa davanti alla famosa porta, fino a quando non vede uscire Peter, un ragazzo bellissimo da cui rimane letteralmente folgorata.
La sua fervida immaginazione la porta a fantasticare di entrare con lui da VIA (Very Important Angel) nel regno dei cieli.
Ma le cose vanno diversamente da quello che spera.
Peter infatti, in realtà, è San Pietro, colui che detiene le chiavi della porta del paradiso e le dice che se vuole oltrepassare l’anticamera deve prima portare a termine un’importante missione sulla terra: far ritrovare la fiducia in se stessa a una ragazzina dell’ultimo anno di liceo.
In realtà non è esattamente così. Manca un tassello. Un terribile segreto infatti lega le due ragazze.
Una volta tornata sulla terra Mary si ritrova a dover vivere a Simi Valley in un monolocale di un orribile palazzo in periferia. La sua protetta, Lucy, alias la missione undici, è la classica nerd senza aspirazioni. Non sarà facile per lei sopportare la sua nuova condizione.
Tra equivoci e rocamboleschi colpi di scena, riuscirà Peter, mostrandole che i suoi sono valori fasulli, a far capire alla ragazza che c’è sempre un essere dietro all’apparire? Il rapporto tra di loro rimarrà solo amicizia o si evolverà in qualcosa di diverso?
E impareranno Mary e Lucy a conoscersi e a volersi bene indipendentemente dalla missione undici?
Non vi rimane che leggere la strampalata storia di una cattiva ragazza, che si è ritrovata per caso a fare l’angelo custode, per scoprirlo.

Sognatori, beh… che romanzo… in poche ore ti ammalia e ti sconvolge ma nasconde anche qualcosa in più…

Inizialmente ti sembra assurdo, surreale ma anche realmente tragico per come tutto comincia con la scioccante morte di Mary e di come lei veda prima il suo corpo steso a terra e poi il suo funerale, fino a trovarsi davanti al famoso portone bianco… le porte del Paradiso.

Sembrerebbe il giusto finale per una morte così prematura se non fosse che prima di poterla varcare dovrà affrontare una “prova”…

Anche le ragazze cattive vanno in paradiso?

FB_IMG_1555258255021

E sì, sembra una domanda assurda se non fosse che la non cara Mary di buono abbia ben poco… Fin dalle prime battute conosciamo una ragazza snob, arrogante, che pensa che tutto le sia dovuto, che il mondo ruoti intorno a lei e si prostri ai sui piedi… Non proprio ciò che potrebbe essere un angelo custode eppure la sua missione consiste proprio nel cambiare la vita alla sua prima protetta, Lucy.

Lucy rispecchia proprio l’opposto di ciò che lei è stata in vita, un povera ragazza, tutto studio, chiusa ed introversa… un brutto anatroccolo che però potrebbe trasformarsi in cigno se solo avesse più fiducia in se stessa, la forza di combattere e seguire i suoi sogni.

Insomma un affiancamento al quanto strano, in un contesto liceale dove la popolarità è tutto, l’apparenza e arroganza dilagano, arricchito dai cieli celesti ed un San Pietro non proprio come ce lo aspetteremmo.

Questo romanzo è particolare e coinvolgente, triste nel constatare quanto la mancanza dell’amore di chi ti sta attorno possa costringere una persona a portare una maschera così tanto spessa da oscurare la sua vera natura trasformandola in un guscio “vuoto”.

Qui fra queste pagine tutto è caratterizzato da una seconda possibilità, da un’opportunità mai sperata, sognata o desiderata ma che come il più inaspettato dei regali ci viene donato riscaldando il tuo cuore, facendolo battere così forte come mai prima fosse accaduto.

È il viaggio dell’insegnamento reciproco, di una creazione, di un legame così forte in grado non solo di migliorare te stessa ma anche un segno indelebile sul tuo destino, l’inizio o la fine di un viaggio verso una via nuova…

FB_IMG_1555258239679Come sempre oltre a farci catturare da questi sentimenti puri e forti Elisabeth non manca di arricchire con ironia ed ilarità queste pagine per non parlare di eventi mistici quasi magici, ma anche in grado di lasciarti scioccata alla volta di certe scoperte e quesiti che lungo la lettura ti poni.

L’ho letto tutto d’un fiato fino al limite delle lacrime di commozione pura, con un sorriso in volto ed una “pace celeste” nel cuore.

Leggete questo romanzo dove scoprirete le molte forme dell’amore che superano la forma stessa dell’essere umano e sono il cardine dell’umanità e non solo… ❤

Michy (Blogger Sognare).

FB_IMG_1555258153512


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...