REVIEW PARTY: In a legend Series di A. & V. Enelyn

Cari sognatori, benvenuti a questo particolare evento dedicato alla straordinaria serie firmata A. & V. Enelyn!!!
Infatti in questo articolo non troverete la classica recensione avendola già fatta, ma ripercorriamo insieme tutta la sua vera essenza tra stralci di recensione, estratti, card e tanto altro del primo volume… con una piccola sorpresa alla fine!!!

411V9hAa-MLGenere: Fantasy – Paranormal Romance
Data di uscita: 8 gennaio 2018

Ebook / Cartaceo

E se una semplice leggenda stravolgesse il tuo futuro?
Cresciamo educati e abituati ad una realtà poco piacevole con princìpi ben precisi, dove sogni e fantasia, col tempo, diventano sacrificabili.
Ma se fossimo noi a reprimere ciò che è realmente il nostro animo?
Se una forza straordinaria si nascondesse dentro ognuno di noi, in attesa di essere scoperta, usata… o sfruttata?
Josephine Seawater si ritiene una ragazza forte. I suoi amici, zia Lely e un carattere diffidente: ciò che si ritrova ad avere dalla morte di sua madre. Ma quando la sua realtà verrà inondata da bugie e le sue debolezze riemergeranno dagli abissi del passato, la sua vita vacillerà. Chi le starà vicino? A chi si aggrapperà stavolta?
Occhi travolgenti e mari in tempesta popolano i suoi sogni.
Mancanze, ostacoli e sentimenti metteranno a dura prova le sue scelte.
Invasa da problemi futili e da un padre, partito per lavoro, che si ripresenta nella sua vita, portando con sé un’assurda rivelazione, è del tutto ignara di come la sua vita cambierà da un incontro che lei ritiene casuale, demolendo tutto ciò in cui crede. E capirà che incubi e strane coincidenze sono solo l’inizio.
E se questi sogni potessero diventare realtà?

SCOPRIAMO ALCUNI DEI PERSONAGGI…

JOSEPHINENome: Josephine Seawater (protagonista)
Età: 18
Aspetto fisico: alta 1,68m, corpo slanciato, capelli castani, occhi castani.
Psicologia: Forte, sicura di sé, altruista, diffidente.

Ha perso la madre, l’unica persona di cui si fidava ciecamente, in un’incidente e da allora, non è più la stessa; vive con la zia con il quale ha un buon rapporto. Adora i suoi amici, ma non riesce a dimostrarlo, così come non riesce a lasciarsi andare al cento per cento fino a quando non si trasferisce a Miami dal padre e prova a perdonarlo.

***

SAMANTHANome: Samantha Rich (migliore amica di Josie)
Età: 18
Aspetto fisico: alta 1,60m, corpo formoso, capelli biondi, occhi azzurri.
Psicologia: Solare, iperattiva, determinata, responsabile.

È la migliore amica della protagonista. Compagna di scuola sin dalla tenera età e sua guardiana. È per questo, infatti, che segue Josie ovunque lei vada. Suo padre è un ex alcolizzato in recupero e la madre ha avuto una grave malattia dalla quale però si è ripresa.

***

AARONNome: Aaron Seawater
Età: 46
Aspetto fisico: alto 1,81m, corporatura robusta, capelli castani, occhi castani.
Psicologia: Forte ma sensibile, deciso e a volte timido.

Si è trasferito a Miami subito dopo la morte della moglie per una promozione di lavoro, ha lasciato Josie con la zia perché lei non voleva trasferirsi. È un sergente che ama molto il suo lavoro.

***

JANENome: Jane Castle
Età: 42
Aspetto fisico: alta 1,75m, corporatura esile, capelli neri, occhi verdi.
Psicologia: Ambiziosa, determinata, socievole.

È la nuova fidanzata del padre di Josie. Giornalista che collabora con il Daily news di Los Angeles.
Madre di Aiden, ha divorziato perché non andava d’accordo con il marito; il loro rapporto ha subito un declino subito dopo la morte della figlia Nicole. Conosciuta come Nikki.

***

DRAKENome: Drake Mccall
Età: 21
Aspetto fisico: alto 1,83m, corporatura massiccia e atletica, capelli neri, occhi verdi.
Psicologia: deciso e cinico nella prima parte. Determinato e disponibile nella seconda parte.

Orfano di entrambi i genitori, ha ucciso egli stesso suo padre e sua madre in seguito ad uno scatto d’ira.

Drake

IL PENSIERO DELLA NOSTRA RECENSIONISTA MAIA…

Questo libro è in grado di travolgervi, stupirvi e farvi innamorare!
Esso ha tutti gli elementi che caratterizzano un Fantasy Romance: protagonisti, antagonisti, fantasia e… amore.
Le autrici sono state in grado di calare il lettore all’interno di scenari fantastici, suggestivi, descritti sino al più piccolo dettaglio…
[…]
La storia è ricca di colpi di scena capaci di tenervi col fiato sospeso fino all’ultima pagina, dove vi attende un finale del tutto inaspettato!
[…]
Lo stile è semplice, lineare ma nello stesso tempo ricercato, ricco di sfumature, capaci di rendere unici i fatti, le situazioni, le descrizioni e gli stessi personaggi.

L’intera recensione la puoi trovare QUI

Questo slideshow richiede JavaScript.

ESTRATTI

PROLOGO

Non pensavo di raggiungere una pace ed una completezza così totale ed evidente. Sono felice
È come un sogno: vorresti non svegliarti mai più. Sai che lì, in quel posto idilliaco, nulla può nuocerti. 
Vuoi fare qualcosa? Falla. 
Vuoi tirarti indietro? Fallo. 
Nessuno ti obbliga a fare ciò che non vuoi nonostante molti ci provino. 
Vuoi qualcosa? Lotta per ottenerla. 
Nella vita niente è dovuto, è tutto da guadagnare. 
Fa’ tutto ciò che desideri, di’ tutto ciò che vuoi. Dillo adesso, fallo ora. 
Non rimandare. Potrebbe non esserci un domani. 
Nella vita si impara. 
Cresciamo nella sofferenza. Per ogni cosa che patiamo e superiamo, una parte di noi si trasforma.  
Cresciamo negli sbagli, siamo consapevoli dei nostri errori tanto quanto che farli sarebbe stato indispensabile.  
Dalla morte di mia madre io ho imparato molte cose, forse anche troppe. 
Non sono più me stessa. 
Siamo umani, siamo fatti così, e per certi versi non possiamo cambiare. 
Innamorati. 
Vivi. 
Combatti. 
Io l’ho fatto  

*****

Estratto CAPITOLO 1
La festa

L’oceano.
Lo avevo mai visto?
No, non credo.
E perché?
Non lo ricordo.
Il blu intenso dell’acqua limpida mi tiene con gli occhi incollati davanti a me. La sabbia fresca mi solletica i piedi nudi e una leggera brezza mi accarezza il viso, facendo fluttuare i miei capelli. L’odore dell’acqua salata e la salsedine avvertono le mie narici che, forse, non dovrei stare qui. Ma non riesco a distogliere lo sguardo, non riesco a lasciare questo posto. Distendo entrambe le gambe, allungo le dita dei piedi, bramando il contatto con l’acqua fresca, ma qualcosa accade. Qualcosa priva, sicuramente, di ogni logica.
Il mare inizia ad emettere una lieve luce fioca, inizia quasi a brillare. Come se, a contatto con la mia pelle, mi avesse riconosciuta.
Sgrano gli occhi, ma non ho il tempo di alzarmi che un’ondata mi travolge. Mi sembra davvero di nuotare. Rimango stupita mentre, intenta a trattenere il fiato e a dimenarmi in un oceano in cui non mi sono immersa, il mio cuore inizia a battere all’impazzata.
Vago con gli occhi in cerca di una soluzione, ripeto freneticamente alla mia mente di non essere improvvisamente impazzita. Percepisco l’aria esaurirsi nei miei polmoni e dopo un paio di minuti mi accorgo di non aver affatto bisogno di trattenere il fiato. È come se tutto fosse ossigeno puro. Allora mi rilasso. L’acqua mi prende con sé, facendomi sentire al sicuro. Non sento la consistenza del mio corpo né la differenza di temperatura, non sento più nulla se non la pace assoluta. Mi lascio trasportare dalle onde in un mondo che non è il mio.
Apro gli occhi, inspirando sommessamente, come se avessi davvero cercato di trattenere l’aria e adesso stessi agognando disperatamente. Guardo la piccola radiosveglia sul comodino ed espiro lentamente. 

È ora di alzarmi, il mio riposino pomeridiano è durato fin troppo a lungo.
Non sono mai stata in ansia come adesso. Me la sto facendo sotto per questi dannati ultimi esami che mi trascineranno via dalla mia quotidianità. I miei amici, i miei professori — la cosa più vicina ad una famiglia che ho e che tanto amo — mi saluteranno. 

Chi ha già scelto la facoltà universitaria, chi ha già iniziato a lavorare nell’azienda del padre e chi, come la mia migliore amica Samantha, ha amici di famiglia molto importanti che la convinceranno ad andarsene da questa piccola cittadina sperduta.  
Exeter, con i suoi centomila abitanti o giù di lì, e tanto verde, è la città più anonima del Regno Unito. Beh, almeno per me.  
E io? Cosa farò io? Sbuffo, alzandomi dal letto. 
Mia madre — Dio solo sa quanto mi manca — mi diceva sempre che ero destinata a qualcosa di unico, dovevo solo trovare la mia strada. 

SCOPRIAMO LE AUTRICI…

Eccovi la nostra intervista: QUI

60955930_907899076221864_4271128861707599872_n.jpg

waves

Dulcis in fundo…
Siamo felici di annunciarvi il nostro prossimo evento dedicato al secondo volume “The Legend United” in uscita!!!

cover

Genere: Fantasy – Paranormal Romance
Data di uscita: 8 giugno 2019

Tutto passa, si trasforma.
Tutto muore per rinascere: la vita, i sentimenti, noi stessi.
Ma è davvero così facile lasciarsi tutto alle spalle?
È veramente possibile lasciare morire la nostra anima e permettere ai nostri sentimenti di cambiarci?
Troppe morti e stravolgimenti; troppa rabbia per permettere il contrario. Tutto sembra essere… diverso. Ma perché?
Dopo lo scontro che ha avuto come succube l’Apas, tutti sono andati avanti con il rimorso e un vuoto profondo nelle loro vite.
Il vecchio Aiden non c’è più; e quando si rende conto che una parte di lui è morta di nuovo, si perde. Sprofonda nell’oblio del suo rancore e non riesce più a tornare a galla, perdendo il suo fuoco.
Ma è davvero tutto perso?
La leggenda non è completa; la battaglia non è ancora iniziata.
I pensieri di Josie prendono forma, riportandola a una realtà che non riconosce più.
Altri sentimenti metteranno a dura prova Aiden.
E mentre nuove rivelazioni stravolgono L’Apas e la sua migliore amica, si renderanno conto di ciò a cui hanno dato inizio.

E se, questa volta, niente di tutto questo fosse reale?

61101421_355550188647051_4930005226057891840_n.jpg

STAY TUNED!!!


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

 

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...