REVIEW PARTY: La rinascita del marine (Destini intrecciati, vol.4) di Silvia Carbone e Michela Marrucci

Cari sognatori, ritorniamo tra i nostri marines nel nuovo romanzo della travolgente serie di Silvia Carbone e Michela Marrucci, edito Quixote Edizioni!!!

69049788_514870822597063_5722120946332991488_n.jpgSERIE: Destini intrecciati, vol.4
GENERE: erotic romance
DATA DI USCITA: 23 agosto 2019

Ebook

Una profonda cicatrice sulla guancia è il ricordo indelebile che i rapitori colombiani hanno lasciato sul corpo di Bree. Nel suo cuore alberga ancora la paura, ma la tenacia non le manca e ora che è di nuovo in pericolo ha una certezza in più: sa che può contare – ancora una volta – su Afsling. O meglio, Travis O’Connely. Sopravvissuto a un tragico incidente, il misterioso Marine, diventato un Navy SEAL e comandante dello squadrone Renegade, ha ormai una sola missione: proteggere Breanna e mantenere il proprio cuore e la propria anima nera al riparo dai ricordi di un passato che ancora lo tormenta. Ma l’amore è più forte di tutto. E chi ama protegge. E proteggere è la più bella voce del verbo amare.

RECENSIONE: Un marine per sempre (vol.1)
RECENSIONE: Tra le braccia del marine (vol.2)
RECENSIONE: Il Tormento del Marine (vol.3)

>>>ATTENZIONE<<<
Essendo il 4° romanzo della serie vi consigliamo di leggere prima le nostre recensioni dedicate ai volumi precedenti nei link sopra indicati. Non da meno proprio questo volume nello specifico potrebbe contenere spoiler rispetto ai personaggi stessi di cui tratta poiché già incontrati in maniera marginale o non nei volumi precedenti.

Sognatori sono stordita, attonita, basita dopo queste pagine che follemente, spasmodicamente aspettavo e che mi hanno travolta e sconvolta come una nave in balia della tempesta in alto mare, dove onde altissime piene di sentimenti così forti, così grandi, così unici mi hanno devastata dall’inizio fino alla fine!

Pazza… ecco come mi definirei ora, ho vissuto con il fiato sospeso tutte queste pagine con una follia così forte che più volte ad alta voce esprimevo i miei pensieri, urlavo la mia frustrazione, dolore, di gioia e di stupore, insomma ho dato ai miei vicini una mattinata interessante mi sa! 😅

Io odio, amo, vorrei strozzare ma al tempo stesso divorare Travis, un personaggio così complesso e contorto che ancora ora resto interdetta dalla capacità che le scrittrici hanno avuto nel crearlo, nel darlo a noi lettori con la sua follia, la sua rabbia, con quell’anima nera che lo caratterizza ma che al tempo stesso lo condanna anzi lui stesso si è condannato nel vivere dentro a questa oscurità, tagliando i ponti completamente con il suo passato.

Per parlare di lui bisogna fare un passo indietro nelle pagine, nei volumi fino all’essenza primordiale di questa serie quando ci siamo trovati di fronte a noi una testarda, distrutta e lacerata ragazza di nome Joe…

E qui ecco la quintessenza della bravura di queste scrittrici self  che con pochi ma cardini stralci di momenti ci hanno già parlato, introdotto a lui lungo i primi tre volumi per poi qui ora e per sempre restarne ammaliati, sconvolti, devastati ma anche soggiogati ed irrimediabilmente perduti.

Travis è unico… è un uomo che più stronzo, arrogante, bastardo (e continuerei all’infinito) non ci sia, eppure c’è anche l’altra parte… quella che ha rinnegato, rinchiuso dentro un cassetto e buttato la chiave, quella parte così potente e forte che lui mai si sarebbe aspettato ed immaginato… i sentimenti.

E per un uomo così ci può essere solo lei, una donna dai “mille talenti” che è lì pronta a diventare la sua tortura incessante, colei a cui nessuno può dirgli cosa fare… lei che il fuoco della ribellione e l’ardore di vivere i suoi desideri, i suoi sogni l’hanno forgiata e fatta scontrare lungo il cammino per la sua salvezza… Breanna.

Un tornado di donna, una forza della natura, forte, fiera, agguerrita a cui neppure i suoi fratelli Marines riescono a fermarla nei suoi intenti, insomma passatemi il termine, una donna “con le palle” ma…

Questo non è il classico romanzo rosa dove lui trova lei o viceversa e vissero felici e contenti,no affatto… questo è un vero e proprio viaggio all’inferno fatto di paure primordiali, di incubi che di notte ti perseguitano, di cicatrici indelebili e non sempre visibili ma difficili da cancellare, anzi impossibili… portando una persona a perdere se stessa, destabilizzarsi, trincerarsi dietro ad una maschera. Un’armatura che più passa il tempo e più diventa impermeabile ed inaccessibile consentendoti di vivere dentro questo tuo bozzolo praticamente inespugnabile… ma che succede se una crepa farà entrare una sprazzo di luce al suo interno?

Eccolo il punto focale, ecco l’essenza di queste pagine, di questo viaggio fatto di ricerca, riscoperta ma più di tutto negazione verso se stessi, con il peso delle colpe che grava sulle tue spalle togliendoti sempre più l’ossigeno e la speranza. Il più forte e primordiale dei sentimenti in grado di far cambiare le sorti della tua vita se solo aprirsi gli occhi ed il tuo cuore.

Amore, rabbia, adrenalina, paura, oscurità, sangue, vendetta… c’è tutto in queste pagine che scavano nell’anima e nel cuore di questi due personaggi, che portano a verità scomode, ad un passato aberrante e oserei dire una lotta per la sopravvivenza di se stessi.

L’amore è un sentimento forte e indomito ma a volte non basta…a volte serve quel qualcosa in più che solo noi stessi abbiamo… cosa?
Dovrete leggerlo per scoprirlo!

Qui solo Breanna e Travis sono il perno, il motore, l’essenza del romanzo, però avremo modo di scoprire un qualcosa di nuovo… alcuni personaggi solo intravisti quasi come se fossero fantasmi, ma ora reali e veri, per non parlare dei nostri amati trascorsi personaggi che rincontreremo…

Travis era il suo nome…
Breanna diventerà la sua ossessione…
Con un passato da orrore esisterà una redenzione?
Cenere alla cenere
Polvere alla polvere
Esisterà ancora un cuore?
Il passato ritorna,
la paura si insinua,
la corda più si stringe,
il gelo più si infiltra…
Quando tutto sembra franare, cosa deciderai di fare?
Pensa bene alla tua scelta perché poi indietro non puoi ritornare!

Care Silvia & Michela mi avete fatto ammattire con queste pagine che tanto desideravo e che ora rimpiango di aver già terminato visto che in poche ore me le sono divorate senza un domani! 🤦‍♀️. Tra suspense, paura e passione travolgente mi avete veramente lasciata senza parole questa volta… Che foste brave lo avevo capito dai vostri volumi precedenti, ma qui vi siete superate alla grande!

Maligne al punto giusto, generose quando era necessario, scene passionali in cui ho decisamente invidiato fino al midollo la protagonista 😤…
Beh, che dire… so che questo è il finale della serie, ma spero tanto che ci possa essere uno spin off che riguardi la storia di un certo marine… tanto duro in apparenza quanto forse tenero al suo interno!
Vi prego sono troppo curiosa di sapere!!! 🙏🙏🙏

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...