ANTEPRIMA/RECENSIONE: Il principe virtuoso. La maledizione (trilogia, vol.1) di Lina Giudetti

Cari sognatori, oggi siamo felici di presentarvi in ESCLUSIVA ed in ANTEPRIMA il romanzo di Lina Giudetti!!!

Il principe virtuoso - Sherazade's GraphicSERIE: trilogia, vol.1
GENERE: romance, fantasy
DATA DI USCITA: 10 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

In una terra antica, divisa in due dall’odio e sulla quale incombe una maledizione che solo un principe virtuoso potrà spezzare, si intrecciano le vicende di due mondi in contrasto tra loro: nobiltà e borghesia.
Jamina è una giovane donna di rara bellezza con gli occhi verde giada e i capelli del colore dell’oro, che lavora nelle campagne. Un giorno, per ordine del re, viene costretta a trasferirsi a palazzo per diventare la vinificatrice di corte dove conoscerà i due principi e fratelli gemelli, Aiden e Aneirin. Entrambi bellissimi, con gli occhi azzurri come zaffiri e i capelli scuri, sono tuttavia l’uno l’opposto dell’altro: il primo arrogante e libertino e il secondo dolce e gentile.
Pur credendo di preferire il fratello buono e rispettoso, Jamina si ritroverà intrappolata in un’attrazione pericolosa verso il principe Aiden, diretto successore al trono, che inizierà a odiare non appena la obbligherà a diventare una cortigiana, la sua cortigiana… eppure, non tutto è come sembra e la fanciulla scoprirà che l’odio e l’amore sono le facce di una stessa medaglia.
Cosa può accadere quando una gazzella e un leone s’innamorano?
Il Principe Virtuoso è una favola curiosa che tra leggende, magia, divinità e folletti, mescola fantasy e romance con sensualità e dinamismo.

In un tempo lontano Osbert e Simus, grandi amici e sacerdoti, professavano pace ed amore in una terra dove tutti gli abitanti erano liberi e felici.

Oggi, dopo molte e molte lune, i sacerdoti non sono più amici anzi si odiano e regnano entrambi due terre confinanti, ma divise da un muro altissimo.
Seppur non più amici, una cosa che li accomunava ce l’hanno: la maledizione del drago ‘Notte’… che ha la particolarità di dover esser nutrito con un’abbondante quantità di volpi, una sola volta l’anno.

Aiden e Aneirin sono i figli gemelli del Re Simus, sono identici fisicamente quanto diversi caratterialmente. Sono i principi di Azlem ed Aiden è il successore al trono.
Re Osbert governa Olem, ha una figlia ed un figlio. La primogenita purtroppo all’età di due anni viene rapita e non si hanno più notizie ormai da tempo…

<< “Signorina, siete voi la vinificatrice che ha vinto la giostra?” Chiese il capitano delle guardie del Re Simus a Jamina.
Quando la ragazza annuì piano, senza parlare, proseguì: “Dovete venire immediatamente con noi. Il nostro sovrano chiede che vi trasferiate a palazzo.
Vuole offrirvi un posto di lavoro tra la servitù. Sarete la vinificatrice di corte” >>

Ed è così che la vita di Jamina cambia radicalmente.
A palazzo conosce i principini Aneirin ed Aiden. Tanto più dolce e sensibile il primo, quanto scontroso e lunatico il secondo.
Ma quanto carattere si può nascondere e camuffare dietro una personalità ambigua e mai sopra le righe?

<< Simus non avrebbe certamente mai favorito nessuno dei suoi parenti più di suo figlio, così decise ancora una volta di accontentarlo.
Ordinó che Jamina venisse lavata e vestita con abiti eleganti.
Una cortigiana doveva apparire bella, pulita e profumata come una nobildonna, specialmente se le era richiesto di scaldare il letto di un principe. >>

E così ancora una volta a Jamina viene dato un nuovo ordine, quello di diventare la cortigiana del principe Aiden.
Di nuovo c’è chi decide per la sua vita… E lei, essendo una umile plebea, anche se bella come una principessa, non può opporsi.

Ma se tutto non è come appare?
E se tutto fosse fatto ad opera d’arte per proteggerla da tutti coloro che le vogliono far del male?

Se quegli occhi così luminosi e vivaci che tanto le fanno vibrare il cuore, non siano di un un uomo spietato, ma di un uomo che vuole migliorare lo stato del suo popolo? E quindi anche la sua situazione?
E se quella insolenza con cui tratta i suoi pari fosse solo una copertura?
E se fosse lui, il Principe Virtuoso, che con l’amore ed un sincero altruismo riesce a riportare pace ed amore sulla sua terra? Ed a spezzare l’incantesimo?

Una storia fantastica, carica della giusta tensione e dove, specialmente all’inizio, la prepotenza ha la sua impronta maggiore!

Riuscirà l’amore a trionfare? E a riportare tutto al suo posto?

Per saperlo basterà attendere anche il proseguo della storia e tutti i misteri saranno svelati!

Uno dei libri che nascono con un “In un tempo lontano…” ma che finiscono per sorprenderti, con un messaggio tutt’altro che fiabesco e con un finale tutt’altro che scontato!
Mi sento di consigliarlo più agli adulti che agli adolescenti per la sua vena erotica, seppur mai volgare…

Buona lettura! 😉

Maria (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...