REVIEW PARTY: Mai più così vicini di Marilena Barbagallo

Cari sognatori, venite a scoprire l’intenso romanzo di Marilena Barbagallo, edito Newton Compton Editori!!!

51OahvTs+OL.jpgGENERE: romance, new adult
DATA DI USCITA: 5 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

Restare nell’ombra è la sua arte. Lui non ha mai fallito, ha portato a termine più di settantacinque rapine, è imprendibile. Lo chiamano Delirio. Siria ha sempre disprezzato il “mestiere” di famiglia, e tanto più lo disprezza ora che anche per lei è arrivato il momento di prostituirsi. «Quando sarò abbastanza grande, ti sposerò», le aveva promesso il piccolo Ermes. Ma lui non è più tornato. Il giorno in cui le loro vite si incrociano di nuovo, lei non lo riconosce. Non sa che è il ladro più famoso che ci sia in circolazione. Sa solo che è più bello di come lo aveva immaginato e che non ha mai smesso di volergli bene. Presto capisce che lui non è più interessato a lei, e che quella promessa era solo una stupida frase detta da un ragazzino. Un giorno Delirio viene convocato per un incarico che è costretto ad accettare. Non può immaginare che si troverà a commettere il primo errore della sua carriera. Che cosa accade quando un proiettile colpisce la persona sbagliata?

Un amore del passato, mai del tutto dimenticato, cambierà per sempre il destino di Siria e del misterioso ladro Delirio.

È con le lacrime agli occhi ed il battito “assente” del mio cuore che vi parlo di queste pagine che non trovano paragone… ❤

Marilena ci spiazza con questo libro dove nulla è detto, nulla è sensato o premiato… dove inferno, purgatorio, paradiso si uniscono, si scontrano creando Delirio!
Un Delirio che ti entra dentro, ti rapisce la mente, sconquassa il tuo cuore… un’emozione così forte che infatti è anche il suo nome…

Delirio ha un volto, un corpo, un’anima nera e scura come la pece… un uomo perso, spezzato, che si è fatto a pezzi con le sue stesse mani… nessuno può stargli attorno, il nulla è il suo mondo perché se solo ti avvicinassi il freddo ed il gelo ti accoglierebbero fino a farti esalare il tuo ultimo respiro.

Ma lui non è sempre stato così… una volta anni addietro ad una bambina aveva donato il suo cuore lei pura ed indifesa, lei che nei sui occhi si perdeva, lei che tutto per lui era e che poi “scappato” non è più tornato… Siria!

Siria… dolce e caparbia donna, abbandonata, mai amata, vissuta nell’inferno in terra… una figlia mai desiderata da una madre che di discutibile ne è la morale, ed il pensiero legato ad una promessa di un domani migliore ma che con il passare degli anni solo il nulla le è stato dato.

Queste pagine sgrondano di dolore, di un destino che beffardo mai concede tregua, di due vite separate ma legate… di un amore perso, ritrovato, rinnegato e combattuto, un amore infausto e maledetto, bruciante e passionale, ardente che come le fiamme dell’inferno ti lambisce, ti lacera, ti consuma ma niente mai lo potrà spegnere, un fuoco perpetuo in eterno.

Qui le sensazioni ed i sentimenti sono così forti, così intensi che ti tolgono il fiato leggendo, pagina dopo pagina come avvolti da una gelida manto che sempre più fa penetrare il freddo nelle tue vene, che sempre più cerca di catturati il cuore per poi spezzarlo.

Qui troviamo fin dall’inizio una vita che sembra forse assurda ma che nulla toglie alla realtà dei vicoli nascosti delle nostre città dove illegalità e mafia esistono, dove tutti sono pronti a piegarti al loro volere. Non è un romanzo semplice e leggero, scordatevi cuori e fiori, scordatevi un semplice Amore.

Marilena ha creato un mix perfetto di suspense, oscurità e passionalità condito di erotismo a volte dolce altre brutale e abietto da lasciarti atterrita. Ha creato due personaggi particolari, intensi, forti, caparbi, magnetici ma anche “sfortunati” nel destino a loro toccato, nella vita che già da bambini li ha “segnati” portandoli fino ad ora, dove il peso degli errori e delle scelte sempre più li spezza e li distrugge.

Delirio… lui beh, già con il nome si intuisce tanto eppure è molto di tutto questo… è un uomo che non si può non amare ed anche capire; ho trovato molta empatia per lui, con quella sua anima tormentata che non posso giudicare, ma che tanto mi ha fatto incazzare quello sì, perché se pur da un lato abbia capito e compreso, dall’altro lo compatisco e rinnego. Compatisco lui per ciò che è, per il suo continuo sentirsi inadeguato, ma rinnego e condanno ciò che non ha fatto, le scelte scellerate, il suo voler “essere o non essere”… eppure lo amo comunque perché in tutto il suo delirio non era completamente sbagliato ed a posteriori forse molte cose le capisco meglio.

Siria, una ragazza che scatena le nostre lacrime incessantemente ma anche ammirazione per quella sua combattività che la contraddistingue, a volte potrebbe sembrare un po’ acerba, incoerente, insensibile ma sotto la corazza che ha dovuto crearsi si nasconde un cuore immenso e puro, incontenibile nel suo illuminare gli occhi in tutto ciò che li posa.

Tutto il mio ripercorrere gli eventi con la mente ed il cuore cercando di trasformarle in parole porta ad una consapevolezza in me ora atterrante… comprendo che non conta il viaggio o il suo finale, non contano ciò che è stato o ciò che è, conta ciò che veramente rimane…

A me rimane, oltre ad una pila di fazzoletti bagnati, serenità ed è assurdo poiché ho sofferto così tanto, mi ha lacerato il cuore che mancano le parole… eppure ho capito ciò che Marilena voleva dire nei ringraziamenti che assolutamente devono essere letti. Come dice lei:

“Ci sono personaggi che vivono di vita propria, che nulla può la sua penna o la sua volontà fermare, nulla può alle scelte che loro devono fare, per portare all’epilogo che devono avere.”

L’amore non sempre è semplice, in amore nulla è detto, ma quando leggi di un Amore Eterno ci si può solo inchinare, comprendere ed adorare quel sentimento.

Con Gang dissi che avevo scoperto una scrittrice… ora vi dico che ho scoperto la purezza e la forza che si nasconde dentro la sua penna, della sua abilità magica ed indomabile nel trasmettere tutti i sentimenti che si celano dentro l’animo umano.

Non fatevi mancare di leggere queste pagine,
aprite il cuore, aprite la mente,
vivete l’amore di Delirio e Siria…
Per sempre vi segnerà e mai vi abbandonerà!

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...