REVIEW PARTY: Ricordami che sono felice di Daniela Volonté

Cari sognatori, la straordinaria Daniela Volonté, ci ridona il suo romanzo in una nuova veste da restarne completamente rapiti e stravolti!!!

41nd5S0licL.jpgGENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 3 settembre 2019

Cartaceo

Isabelle ha sedici anni quando i suoi genitori vengono uccisi. Il mondo crolla, frantumando i suoi sogni, e decide di dedicare la vita alla vendetta. Appena incontra Luca, quella strada che sembrava già tracciata cambia prospettiva e i loro obiettivi entrano in collisione.
Nessuno dei due vuole cedere ed entrambi sono disposti a pagare a caro prezzo le proprie scelte.
«Sono già stata fin troppo egoista ed è arrivato il momento di scrivere quel nome in cima all’elenco delle mie priorità. Ho chiuso con il passato e adesso posso pensare al presente…
Spero solo che non sia troppo tardi».
«Se n’è andata. Mi ha lasciato per rincorrere il suo unico scopo e si è portata via un pezzo della mia anima. Vorrei inseguirla e convincerla a tornare, ma non è la vita che vuole… finirebbe per odiarmi e posso sopportare tutto, tranne questo».
Riusciranno a ricordare cosa sia la felicità?

AUTOCONCLUSIVO
AVVERTENZA per il lettore: questa è un’edizione aggiornata e ampliata del romanzo già autopubblicato nel 2013 con lo stesso titolo. Per motivi tecnici non è possibile aggiornare la precedente versione dell’ebook.

Con immensa emozione ho iniziato a leggere questo romanzo di un’autrice che adoro per la sua capacità di rendere la normalità di una bellezza unica. Valori eterni tramandati da sempre che sembrano essersi persi nel tempo, nelle pagine dei suoi romanzi vengono valorizzati ed esaltati… e anche questa volta devo dire che non si è smentita, anzi essendo una riedizione del suo romanzo d’esordio si nota come a tratti a volte ingenui c’è tutto il suo mondo letterario che si potenzierà nel seguito.

ricordami che sono felice teaser1Isabelle, giovane figlia di un magistrato, per una frivolezza mente ai suoi genitori e per pura casualità si trova a scampare all’attentato in cui entrambi perdono la vita. Da quel giorno i sensi di colpa, uniti alla voglia di rettitudine forgiano questa ragazza al punto di entrare nella polizia come infiltrata. Lei è disposta a tutto pur di avere vendetta per i suoi ed a consegnare i colpevoli alla giustizia.

Il giorno in cui le viene comunicato di esser entrata nel corpo speciale, il suo mondo viene sconvolto da uno scontro con l’uomo bellissimo, dal sorriso meraviglioso che fin da subito cattura il suo cuore, Luca Corsi.
Da subito per entrambi scatta il classico colpo di fulmine! Quell’amore unico predestinato che riempie la vita di sogni, di progetti e di speranza se non fosse che la vita che tutto ti dà al tempo stesso ti toglie.

“Non riesco a stare qui come se nulla fosse, sapendo quello che mi aspetta… Non potrei resistere al modo in cui mi guardi, a come la tua voce accarezza il mio nome ogni volta che lo pronunci… Non riuscirei a rinunciare alle emozioni che provo ogni volta che mi sfiori.”

Il romanzo parte anni dopo e ritroviamo Luca che è diventato commissario di un distretto di polizia di Roma. Condivide il suo appartamento con Anna, una sua collega per cui nutre solo una grande amicizia.

ricordami che sono felice teaser 2Ed Isabelle? Lei ormai donna ha portato avanti il suo progetto ed ora è ad una svolta cruciale della sua vita. Ha messo per anni come priorità il suo lavoro rispetto all’amore per Luca… e se ora fosse tardi? Lei poliziotta coraggiosa ed integerrima si ritrova ad essere una donna impaurita dall’amore. Ora che i suoi sogni potrebbero realizzarsi, insicurezze e fragilità prendono il sopravvento.

Quando dico che la Volonté esalta la normalità rendendola straordinaria è perché quest’amore è il grande amore che tutte sogniamo. È un amore che parla di attesa, di rispetto, di fiducia, ma al tempo stesso vibra di passione bruciante, si nutre di desiderio e arde dal fuoco della gelosia.

Luca e Isabelle si amano alla follia e si desiderano in un modo per cui leggendo quelle pagine mi sono trovata a desiderare un uomo che mi voglia così. Un uomo che mi metta al centro del suo mondo e che al tempo stesso ami il mio essere donna.

“Mi posa il palmo alla base della schiena e mi attira a sé con impeto. Il corpo aderisce al suo e non vorrei che fosse diversamente, perché siamo tanto vicini che il suo odore mi invade i polmoni, così come la sua esistenza ha già invaso i miei pensieri fin dal nostro primo incontro. Il respiro inizia a mancarmi, perché questa strana creatura me lo sta rubando sempre di più, a ogni secondo che passa…”

Luca e Isabelle lotteranno tenacemente per potersi vivere, in scenari che metteranno la loro vita in pericolo in nome di una giustizia per cui lottano e combattono ogni giorno. Momenti di tensione, adrenalinici, dove si gioca il tutto per tutto.

“Mi sento morire! È come se avessi ricevuto una coltellata al cuore e la cosa più assurda è che mi sono procurata da sola la ferita. Ho mentito a colui che più di tutti merita il mio rispetto. Non riesco a perdonarmelo e i sensi di colpa mi attanagliano l’anima, strizzando sempre di più i polmoni, fino a farmi mancare il respiro.”

Fin dalle prime pagine vieni risucchiato nella storia e non riesci a smettere di leggere perché le loro emozioni diventano le tue e la curiosità di saperne sempre di più non ti dà pace.
Di quest’autrice amo molto anche il mondo che crea intorno ai protagonisti. I personaggi secondari sono molto ben curati e s’intravedono storie d’amore appassionanti di cui mi piacerebbe poterne leggere di più.
Lascio queste pagine con una sensazione di benessere per aver coccolato la mia anima attraverso questo viaggio d’amore che mi ricorda guardandomi attorno che ho molto per esser felice… ❤

Alla prossima lettura! 😉

Rosanna (Recensionista Sognare).

reviewpartydany


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...