REVIEW PARTY: Black Angel. L’inizio di Samantha Barbruni

Cari sognatori, oggi entriamo nel travolgente fantasy con il romanzo di Samantha Barbruni!

41VfAB2UtqL

SERIE: Black Angel, vol.1
GENERE:
fantasy, young adult
DATA DI USCITA: 13 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

Stephany non avrebbe mai immaginato un cambiamento così drastico della sua vita: più presenze, seduttrici ma ingannevoli, aleggiano su di lei, introducendola a numerose insidie e segreti. Questi esseri, schierati in due fazioni avverse, sono implicati in una battaglia lunga secoli. La più tetra fra le due, seppur a prima vista la più numerosa e avvantaggiata, sembra essere la più vacillante; i suoi componenti sono uniti a forza, per un fine comune; la vendetta; ma quest’ultima oltre ad unirli per ragioni differenti li spinge a rivaleggiare, ricattare e raggirare i propri compagni. Questi mezzi dovrebbero essere usati solamente contro i loro veri nemici. Dunque perché tutto quest’odio? La risposta risiede nel passato, qualcosa che non si può dimenticare e perdonare dà vita a queste rivalità… Ma Stephany cosa c’entra con tutto questo? Perché sembra l’unico punto in comune fra le due fazioni apparentemente così diverse?  Perché mai queste creature sembrano interessate a lei? Che vogliano servirsi della giovane per un qualche sconosciuto motivo? E perché, seppur in intensità differenti, lei sembra esser attratta da loro? Due presenze sembrano rivaleggiarsi, più delle altre, le attenzioni della fanciulla, ma solo l’essere più potente ed astuto, il più travolgente di tutti, sembra incarnare il vero punto debole della ragazza, seppur per ora farà parte marginalmente della sua vita.

“Quegli occhi, quell’uomo, dovevano spaventarla, ma il tutto le trasmetteva altro, attrazione inusuale; la giovane non riusciva a distogliere il suo sguardo da quelle meraviglie lucenti che l’ammaliavano e le leggevano l’anima, la comprendevano e la sconvolgevano.”

Sognatori, sono una lettrice molto atipica nel senso che mi sono lasciata affascinare dal mondo del fantasy solo recentemente… e ho scoperto che è un genere dove ogni autore può sovvertire ogni regola riscrivendo le proprie.
In questo caso l’autrice mi ha trascinato in un mondo cupo e misterioso dove non si può dar nulla per scontato. Siete pronte a viaggiare con me per entrare a far parte della prestigiosa University Black Angel tra presenze seducenti, misteriose ed intricati segreti dove nulla sarà più come prima?

Stephany è una dolce ragazza ingenua mai amata dalla sua famiglia che si è dovuta rendere indipendente per forza di cose e che ha trovato nello studio il suo riscatto personale. Dopo molti sacrifici riesce ad iscriversi all’università tanto agognata. Con lei in quest’avventura c’è Jesse, il suo punto fermo, l’amico che da sempre l’ha incoraggiata e sostenuta ma che al tempo stesso è segretamente innamorato di lei.

Fin dal loro ingresso in questo collegio dall’aria sinistra scorgono presenze strane che immediatamente generano turbamenti nei due giovani. Se da un lato Jesse sviluppa ancor di più il suo istinto protettivo e l’amore che nutre per la nostra protagonista, dall’altro inizia fin da subito ad avere perplessità su quell’ambiente così strano sentendo in pericolo la sua amata.

«Tu non vedi come sono davvero? Tu non sai… non conosci fino in fondo dove si spinge l’oscurità in me… nessuno può amare davvero quella persona… nessuno può volersi addossare sul serio un peso simile!». Lui posando a sua volta il vassoio e facendo per stringerla, le disse: «Ti amo anche con la tua oscurità… e ti aiuterò a combatterla… sarò la tua spalla… sarò lì sempre accanto a te… magari non conosco fino in fondo l’oscurità dentro di te… ma ciò non mi spaventa minimamente…» s’interruppe avvicinandosi leggermente a lei, per poi riprendere, guardandola negli occhi: «…Stephany tu hai anche la luce in te… che cerca di risplendere in tutta quell’oscurità… quella luce che io aiuterò a trovar fulgore… la stessa che ora tu ciecamente non riesci a vedere…» poi s’interruppe e aggiunse sorridendole: «Ti amo Stephany… niente e nessuno cambierà questo fatto!».

Come in ogni storia ambientata nell’ambito scolastico, immancabilmente s’incontra il bello e dannato Maximillian che riesce a suscitare nella nostra eroina sentimenti contrastanti che l’accendono e la fanno vibrare, così come in lui quella fanciulla innocente fa saltare tutti i piani che deve compiere.

Eh sì miei cari… ogni personaggio che incontrerete, ogni angolo che scoprirete di questo edificio nasconde segreti inconfessabili, brame di potere e seduttive allusioni vi terranno incollati a queste pagine con il fiato sospeso.
Anche il prestante prof di educazione fisica farà della sua ambiguità un gioco avvincente per sottomettere la vostra razionalità e soccombere a lui.
Amanti fantasmi che popoleranno i vostri sogni accendendo una sensualità in voi molto fervida che sentirete sulla vostra pelle…

“Quando percepì su di sé un corpo maschile che la imprigionò sul letto, lei tentò di urlare, ma qualcosa di caldo l’azzittì; era una bocca, sexy, che la baciava, le esplorava abilmente la propria, con la lingua guizzante, mentre due mani, esperte, le ispezionavano tutto il corpo. Stephany si sentì avvampare, nessuno era mai riuscito a farla ardere così, nessuno tranne che quell’entità a lei sconosciuta, anche se al suo corpo era nota, quell’entità che lei faceva fatica a reputar reale, ma che ora faceva divampare le fiamme della lussuria in lei.”

In molti momenti Stephany sembra un personaggio quasi privo di volontà propria, preso tra mille fuochi ma queste forze che se la contendono misteriosamente e sensualmente sono sovrumane e tormentate.

“Fu allora che Stephany percepì il tocco e la voce dell’uomo del bosco, le stava accarezzando con estrema dolcezza la guancia, mentre la sua voce veniva da più vicino, come se con il suo volto incombesse su di lei: «Dovrei starti lontano per il tuo e il mio bene… ma come potrei? Sei come la “mia sirena” e io sono il povero “marinaio” imprigionato nelle tue grinfie”

Se volete un consiglio, occhi aperti e non fidatevi di nessuno perché sarete sempre costantemente in pericolo e trascinati fino ad un finale mozzafiato ed inaspettato!

La trama mi ha stupita ed appassionata spero che possano esser curati ancor di più altri aspetti del romanzo con piccole amorevoli cure per renderla una serie fantasy ancora più travolgente, visto che il potenziale non le manca.

Bene e male, vita e morte… predominio, lussuria, lotta al potere ma anche momenti davvero divertenti nei battibecchi tipici di un young adult vi terranno compagnia piacevolmente, quindi cosa aspettate?! L’oblio non attende che voi per travolgervi!

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...