REVIEW TOUR: Legati dal dovere (Mafia Chronicales, vol.2) di Cora Reilly

Cari sognatori, venite a scoprire il travolgente romanzo di Cora Reilly, edito Hope Edizioni!!!

cover

Serie: Mafia Chronicles, vol.2
Genere: mafia romance
Data di uscita: 29 novembre 2019

Ebook / Cartaceo

Sono passati quattro anni da quando Dante Cavallaro è rimasto vedovo. Ora, l’Organizzazione è pronta a eleggerlo come Capo e ogni Uomo d’Onore che si rispetti ha bisogno di una moglie accanto in grado di dargli un erede. Valentina pare la scelta perfetta: giovane, anche lei vedova, proveniente da una famiglia rispettata. Tutti requisiti perfetti per un matrimonio di convenienza.
Valentina sogna un matrimonio in piena regola, desidera un rapporto coniugale che vada oltre l’indifferenza, vuole un marito che la soddisfi. Dante deve starle alla larga, non può permettersi di provare attrazione verso sua moglie, figuriamoci dei sentimenti. In una Chicago che la vorrebbe solo come moglie trofeo, Valentina dovrà fare i conti con il passato, che torna a bussare alla porta e con un marito che vorrebbe conquistare, che la guarda come se non esistesse, ma la possiede come se fosse stata sua da sempre.

(Autoconclusivo)

RECENSIONE: Legati dall’onore (vol.1)

Le pagine di questo romanzo ancora scatenano in me brividi di eccitazione e terrore creando un forte mix di emozioni forti, intraprendenti e travolgenti!

Cora Reilly ritorna ad ammaliarci i sensi ed a fermare i battiti del nostro cuore riportandoci tra le fila del destino degli uomini d’onore più pericolosi della mafia di Chicago!

Dopo il Boss di New York, Luca e la dolcissima Aria, eccoci a restare “invischiati” in questo matrimonio di convenienza tra Dante e Valentina.
Due personaggi assai particolari non novelli all’usanza del matrimonio, eppure al tempo stesso portatori entrambi di “segreti scomodi” che scombussolano anima, mente e cuore.

Valentina è una ragazza che risulta “inusuale” per i canoni di questa società mafiosa, non vista all’altezza di essere la nuova consorte del nuovo capo di Chicago, eppure però invidiata per questa “fortuna”. Una donna che mi ha molto colpito per la sua forza interiore, il suo proteggere le persone a lei care ed i segreti a loro vincolati anche dopo la loro morte, portandola a rispettaree quelle regole solide basate della malavita ma ancor di più suo marito Dante!

Lui è un uomo di ghiaccio e questo è solo un eufemismo, si potrebbe trovare più alchimia con un pezzo di cemento che non con questo personaggio più duro del granito, chiuso, insensibile, una maschera di indifferenza tale che la sua freddezza ti penetra nelle ossa e non ti lascia, ma crea solo una soffocante coperta di solitudine.

In questo secondo capitolo della serie si resta agghiaccianti ancor più maggiormente dai dettami di questa società, dalle regole così ferree dove l’unica via di scampo è la morte, dove la vendetta ed il ricatto abitano sulle tue spalle come lo spettro di Ade che ti apre le porte degli inferi.

Però ciò che ammalia il lettore e lo spinge ad assaporare queste pagine con il cioccolato fuso che ti solletica le papille gustative e non solo… è questo binomio scoppiettante, quasi stano de inconsueto, che con il loro interagire e muovere i passi in questo matrimonio di convenienza ti fa sentire di camminare come sulle uova non sapendo mai come muoverti.

Come non capire Valentina e la sua situazione che sempre più porta lei ad una frustrazione assoluta arrivando a giocarsi il tutto per tutto per scatenare una qual si voglia relazione in Dante… lui che è assoluto, è immenso, è pericoloso, eppure magnetico, è un uomo per cui ci si prostrerebbe ai suoi piedi per attirarlo, ma che però ti riserverebbe solo uno sguardo freddo e distante e che se anche volesse reclamare il tuo corpo, non sarebbe altro che una fulgida fiammella che sopperirebbe sotto il gelo dei suoi gesti e parole.

Insomma mi ha colpito non poco, anche scatenato furia e rabbia ma poi tutto si scioglierà come neve al sole di fronte alla sola sua presenza… sì, lo ammetto sono persa di lui! 😅

Insomma mi aspettavo l’evolversi di un’altra coppia ed invece Cora mi ha sorpreso ed entusiasmata, infervorato il mio animo romantico contro una lotta forse già persa in partenza, forse da farmi sentire come Don Chisciotte contro i mulini a vento… o che forse invece tutto ciò porterà a…

Questo libro è come l’insegnamento a voltare pagina, a non restare ancorati ai ricordi del passato, di accettare ciò che è stato, di darsi una nuova possibilità, di ritornare ad amare o a scoprire cosa sia l’amore, è un viaggio nel rafforzare se stessi e delle scelte.

Parla dell’amore in chiave diversa a mio parere, non di quello istintivo ma bensì di quello che nasce piano piano, un dovere che con il tempo si trasforma in qualcosa di diverso ,di un rispetto che supera una posizione scatenando confusione, un amore che lo si scopre lentamente ma che diventa unico ed inestimabile.

Cora ha fatto centro un’altra volta con queste pagine di cui non ci mancano certo l’arricchimento di suspense ed emozioni forti ma anche piccoli “pettegolezzi” su una coppia che non vedo l’ora di leggere poiché ce ne saranno da vedere delle belle miei cari, ve lo assicuro! 😉

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...