REVIEW PARTY: Believe It di Christy C.

Cari sognatori, fatevi travolgere da questo intenso romanzo di Christy C.!!!

41hg8WTjwVL.jpgGENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 27 novembre 2019

Ebook / Cartaceo

Doveva essere solo una semplice vacanza rilassante in compagnia dell’amica del cuore.
Greta non avrebbe mai immaginato che si sarebbe innamorata non solo del luogo, la belle e affascinante Africa, ma anche di Karim, un fantastico ragazzo, grande come un baobab e dolce come il miele.
Riuscirà la nostra Greta ad abbandonare le mille paranoie, dimenticare i pregiudizi e viversi appieno le emozioni che diventano sempre più intense nell’anima e profonde nel cuore?

L’Africa ha in sé una magia speciale che affascina ed incanta per questi luoghi mozzafiato dalla natura selvaggia, per queste contraddizioni dolorose che la contraddistinguono e per la popolazione che vi abita. Quando entra in un romanzo come sfondo per le vicende della storia diventa la protagonista indiscussa che ti ammalia, ti rapisce seducendoti con i suoi misteri e la sua cultura speciale.

Greta ama questo continente, ci torna spesso e quella per lei doveva essere una vacanza come altre ma già quando prenota il suo viaggio c’è un richiamo, come una sirena attratta dal mare, a quelle foto del Senegal e per andarci stravolge tutto.

Greta è una donna speciale di gran cuore, aperta al mondo che la circonda, predisposta al richiamo che questa terra incantata ha su di lei e appena arrivata al villaggio incontra lui… quella montagna di muscoli, quella pelle serica d’ebano, quegli occhi buoni dove perdersi dentro è un attimo.

Mai si sarebbe immaginata di restare tanto attratta da quell’incontro…

“Boom! Boom! Sento solo il rumore del mio cuore che batte all’impazzata e gli ingranaggi del mio cervello che vanno a mille, ruotano, saltano, si scontrano… Non esistono più altri suoni all’infuori di questi, due organi che si stanno scontrando per l’ennesima volta.”

Ma il guaio è che quello si rivela un colpo di fulmine in piena regola che travolge entrambi. Ma come può esser reale un sentimento tanto sconvolgente che ti rimescola dentro, che sconvolge ogni certezza… E’ ingenuo, puro, incosciente quest’inizio d’amore che potrebbe anche stupire chi lo legge, ma se chiudete gli occhi e vi fate trasportare dalla magia d’Africa con quest’incontro di anime e di pelle anche voi vi fareste trascinare nell’impossibile, soprattutto se inguaribili romantici come me!

“Un incrocio di sguardi e ancora una volta perdo anche l’anima in quegli occhi scuri. Che cosa hanno di tanto speciale ora lo so! Sono occhi carichi di dolcezza, pieni d’amore. Sono occhi di un ragazzo gigante e bellissimo. Occhi che mi stanno gridando ti amo. Giuro, non so come sia possibile, ma quegli occhi mi hanno parlato.”

Sono pagine ricche di una tenerezza struggente e di dubbi infiniti perché quest’amore è irragionevolmente folle da parte di entrambi, anche se lo vivrete perlopiù dal punto di vista di Greta.

Karim è un animatore di questo villaggio bellissimo circondato da donne che lo apprezzano ma quando il suo sguardo si è incrociato con Greta ha capito, ha sentito di appartenerle nel profondo ed è pronto a rischiare il tutto per lei anche ad aspettarla se è necessario pur di non perderla.

Se Karim avesse avuto la pelle bianca tutto sarebbe stato forse meno conflittuale ma per Greta innamorarsi perdutamente di un uomo conosciuto dall’altra parte del mondo che si dichiara a te, che si dona in un modo struggente è tanto troppo inaspettato ed incredibile. E’ un salto nel buio che richiede coraggio come solo a vent’anni si ha.

Loro scelgono di viversi a distanza ma dalla loro parte hanno solo una settimana di amore intenso e la speranza di rivedersi presto. Ma come rinunciare alla parte più bella di te? Impossibile.

Il ritorno alla quotidianità è brutale per Greta e inizia un’attesa struggente dei prossimi attimi per riviversi lui… ma la solitudine, il vuoto, la mancanza sono cattivi consiglieri ed i nostri innamorati dovranno lottare per non perdersi.

Questa storia si legge tutta d’un fiato anche se all’inizio c’è qualche incertezza come di chi ha tanto da dire ci tiene troppo e non sa come farlo arrivare. Ma una volta preso il via li amerete tanto da sognare con loro.

L’autrice ha toccato argomenti molto forti come il pregiudizio verso la diversità nella società in cui viviamo dove non basta per amare solo due anime che vivono l’una per l’altra. C’è un amore viscerale verso questo continente e le sue tradizioni e come la sua protagonista Greta si capisce che l’autrice guarda tutto con gli occhi del cuore nel profondo.

In un periodo come il nostro arricchisce dentro, aprirsi a storie come questa che pur se scritte con semplicità sono capaci di minare i nostri pregiudizi sfiorando il cuore con un tocco di leggerezza ed ironia che non guasta mai.

Che dirvi se non augurarvi di perdervi in queste pagine viaggiando per questa terra suggestiva alla ricerca del grande amore e vi lascio con queste parole meravigliose…

“Non mi arrovello più il cervello, non mi bombardo più di domande su cosa possa pensare la gente; risponderò solo a chi non vede oltre al suo naso, a chi vede solo ‘il nero’ e dirò che siamo tutti uguali, anche se non sono capaci di accettarlo. Non vi dovete soffermare al colore della pelle, andate oltre, scavate nell’anima di una persona, iniziate a guardare negli occhi di qualsiasi essere umano, osservate con il cuore, ragionate con esso e cercate di carpine il buono, i loro sentimenti, In tutto il mondo c’è il buono e il cattivo, purtroppo, e in questo corpo enorme che ho davanti di malvagio non c’è assolutamente niente.
Solo con l’amore si colgono le somiglianze che ci sono tra tutti gli esseri umani che popolano questo mondo.”

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...