RECENSIONE: Non ti conoscevo più di Dawn Blackridge

Cari sognatori, fatevi travolgere da questo breve, ma intenso romanzo di Dawn Blackridge!!!

41T7uRyM69L.jpgGENERE: narrativa, contemporaneo
DATA DI USCITA: 15 dicembre 2019

Ebook / Cartaceo

Dale Coats è un detective della squadra omicidi di Miami. Da un anno il suo compagno Keanu Martens lo ha lasciato e solo la vicinanza del partner, Jake Bannister, lo ha salvato dal baratro in cui era caduto.
L’incarico di proteggere un testimone fino al processo contro un boss della malavita locale lo riporta indietro a quei giorni terribili.
Da quando, in un momento di confusione, ha lasciato il compagno, Keanu si è un po’ perso. Diventare il testimone fondamentale in un processo gli sembra l’unico modo per fare qualcosa di buono della sua vita. Non immagina di certo di ritrovarsi di fronte il suo passato. Tra case sicure, attentati e udienze, i due si ritroveranno posti di fronte a un bivio: lasciare le cose come stanno o riprovarci?

“… perché era quella la loro vita insieme, fatta di momenti felici, o per lo meno che lui pensava fossero felici e invece non era così, forse era stata tutta una bugia, forse era stato tutto nella sua testa e la realtà era diversa, solo che lui non l’aveva vista…
Sentì una morsa stringergli lo stomaco e si piegò in due dal dolore. Come poteva qualcosa di così intangibile fare così male?”

Raramente inizio le mie recensioni con un estratto ma questa domanda presente nella prima pagina del libro mi si è conficcata nel cervello e non vuol più andar via, come le emozioni devastanti che mi hanno scossa mentre leggevo questo romanzo.

Si parte come un salto nel vuoto senza appigli, senza aver modo di preparare il proprio cuore al turbinio di sensazioni che ti toccano la bocca dello stomaco e non vanno più via. Quest’autrice è così, prendere o lasciare, è il suo cuore che ti arriva tutto nel tuo e te lo stritola senza respiro.

Dale a stento è riuscito a riprendersi dall’illusione d’amore che era stata la sua storia perché tanto cieco da non capire che stava affondando. In polizia il tuo partner è tutto quello che hai per aggrapparti alla vita, è la tua famiglia, il prolungamento di ogni tua azione e Jake si rivela un amico speciale per Dale durante la sua discesa agli inferi e la sua risalita, o almeno crede sia così…

“che tu lo voglia oppure no, l’amore è come il tempo, fa il cazzo che vuole. Dio, quanto era vero e il suo per quell’uomo era ancora lì, non se n’era mai andato. Aveva creduto di averlo seppellito per sempre, tuttavia, si stava rendendo conto in quel momento di quanto quella sua convinzione fosse sbagliata, si era solo illuso di esserci riuscito”

Quell’amore che gli è sfuggito dalle mani come sabbia che non puoi trattenere ripiomba nella tua vita abbattendo ogni certezza.

Come ho spesso detto nelle recensioni i grandi amori sono per i coraggiosi che si buttano senza riserve ma la realtà è che a volte non siamo pronti a viverli appieno e allora che si fa?!… Si fugge, si rinnega, si scappa prima di tutto da noi stessi. Questo è quello che accade a Keanu che ribalta il suo mondo e quello di Dale, ma non ha fatto i conti con il destino…

“«Stai mettendo in gioco la tua vita.»
«Lo so, ma vedi, in quest’ultimo anno non è che io abbia combinato molto, a parte fare una cazzata dietro l’altra per cui…» scosse la testa e finì la birra.
«Mi stai dicendo che non ti interessa se ti ammazzano?» «Senza di lui non ho più nulla.»”

Due settimane a stretto contatto dove il testosterone crea un’elettricità pazzesca che vi fulminerà mentre lo leggete ed impazzirete, piangerete, sobbalzerete ad ogni pagina sperando di non finirlo mai.

Me ne sono perdutamente innamorata di questo gioiellino di poche pagine ma completo di tutto il cuore, l’amore, l’amicizia, la passione, la suspense che v’inchioderà a leggerlo tutto d’un fiato!

Un pezzo del mio cuore se l’è preso anche Jake… uno spettacolo di uomo, saggio, lucido, leale, schietto fino a far male, pronto a tutto per aiutare i nostri protagonisti.

Ogni libro di quest’autrice mi entusiasma sempre di più per il cuore che ci mette e per la maestria nei colpi di scena che arrivano di botta rimettendo tutto in discussione sempre. E anche questa volta saprà farsi amare per cui non mi resta che invitarvi a leggere questa storia così intensa ed appassionante.

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...