RECENSIONE: Take a sad song di Christina Mikaelson

Cari sognatori, venite a scoprire il dolce romanzo di Christina Mikaelson, della Collana Un Cuore Per Capello!

51-bHUQ+FfL.jpg

GENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 16 maggio 2019

Ebook / Cartaceo

A volte l’amore sta proprio dietro l’angolo e noi siamo troppo ciechi per vederlo. Questa è la storia di Dominic e Prudence, migliori amici fin dai tempi del liceo, che alla soglia dei ventisette anni si ritroveranno a dover fare i conti con i loro sentimenti, ostacolati da un evento in particolare: l’imminente matrimonio di Prudence. Dominic avrà una settimana a disposizione per confessarle il suo amore e impedirle di sposare un altro uomo, ma sarà sufficiente? 

Dominic è un architetto di ventisette anni, con mille storie sentimentali alle spalle, tutte mal riuscite ed una sola donna nella testa: la sua miglior amica Prudence.
Prudence è un medico chirurgo che lavora al Pronto Soccorso, prossima alle nozze con Michael, un uomo troppo perfetto per essere vero, ed una grande amicizia con Dominic che è un quasi un fratello per lei.

Prudence.
Aveva bisogno di qualcuno che le dormisse accanto, le desse il bacio della buonanotte e che la svegliasse con quello del buongiorno; qualcuno che le portasse la colazione a letto; che conoscesse tutte le sue stranezze e ne ridesse con lei; qualcuno che la sopportasse; qualcuno che sapesse quale fosse la sua canzone preferita, il suo film preferito o altre sciocchezze simili. Aveva bisogno di un complice. Di trovare la sua persona.’

Prudence invece è alla continua ricerca dell’uomo perfetto fin quando non incontra Michael e si convince di averlo trovato.

Dominic non la cerca proprio la sua donna perfetta, quella che alimenterebbe il suo desiderio anche dopo dieci anni, quella che accrescerebbe la sua eccitazione anche dopo una rocambolesca notte di sesso ed amore.
Lui non ha bisogno di cercarla altrove, lui sa già che nessuna donna riuscirebbe a battere il confronto con l’unica donna che ha inciso il suo nome nel suo cuore, ovvero quello della sua migliore amica.

Ed è per questo che si allontana da lei, più di 100 km, dopo che ha saputo delle sue imminenti nozze!
E quando lei lo invita a trascorrere l’ultima settimana prima delle nozze a casa sua, lui comprende di dover fare per forza qualcosa per confessare il suo amore, seppur non ricambiato, per non avere il rimorso un giorno di non averlo mai fatto…

‘Dominic. Se si fosse guardato allo specchio, quello che questo, avrebbe riflettuto sarebbe stato il volto di un uomo sconvolto, che non riusciva a credere alla voce nella sua testa. Una voce che lo stava nutrendo di quella stessa speranza in cui lui aveva smesso di credere da tempo.’

Riuscirà Dominic a trascorrere una settimana accanto a Prudence, senza riuscire a far trapelare il suo amore, attraverso le sue parole, attraverso i suoi abbracci, attraverso i suoi stupendi occhi grigi e verdi?
Ma soprattutto, si deciderà a confessare i suoi sentimenti a Prudence?

Prudence al contrario di tutte le imminenti spose, è angosciata perché dopo il suo matrimonio, il rapporto con il suo amico cambierà di certo, infatti…
Come potrà giustificare il desiderio di voler dormire abbracciata a lui?
Come potrà giustificare di desiderare un confronto con il suo miglior amico, anche per la scelta di un solo capo d’abbigliamento?
Come farà a non incrociare più tanto spesso, quegli occhi dal colore speciale, che solo il suo miglior amico ha?

Una storia da una fitta trama di intrighi, di cose non dette, sentimenti confessati in extremis, incomprensioni, e personaggi creati ad hoc per accalappiare chi in realtà non ci interessa conquistare, riuscendo solo a cambiare noi stessi…

Una storia d’amore ironica, speciale e vera, che nasce da un’amicizia e come tale ha fondamenta profonde, che vi conquisterà e vi riscalderà il cuore.
Avete la mia parola! 😉

Maria (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...