RECENSIONE: Twin Game. Quando l’amore non basta (Twin Game, vol.1) di Brenda Mill

Cari sognatori, ripercorriamo l’intenso romanzo di Brenda Mill!!!

cover 1 mill

SERIE: Twin Game, vol.1
GENERE:
erotic, suspense
DATA DI USCITA: 1 marzo 2017

Ebook / Cartaceo

Riusciresti a sopportare due croci per raggiungere l’illusione della felicità?
Un metro e novanta di muscoli, capelli color platino e occhi di ghiaccio. Padre Adam direbbe che assomiglio a un angelo, io dico che assomiglio a un prete e non so se mi dispiaccia di più la prima o la seconda opzione.

Ethan e Adam Lost sono l’uno la fotocopia dell’altro, a esclusione della loro personalità. Il primo fratello, infatti, si esibisce come stuntman professionista tra le sbarre del Next, il locale più trasgressivo e popolare di Brooklyn. Il secondo, invece, si dedica anima e corpo alla carriera ecclesiastica da ormai cinque anni. Due vite apparentemente inconciliabili fino alla lettura di un testamento che potrebbe rendere uno dei due schifosamente ricco. Settecentotrenta giorni, questo è il tempo che separa Ethan oppure Adam dalla riscossione di un’immensa fortuna. Con una sola, piccola e apparentemente irrilevante condizione: sposarsi e generare un erede.

Spero siate pronte ad assaporare il gusto della perdizione eterna. In arrivo per il 6 marzo Twin Game 2, il secondo volume della Lost’s Story, nata in primis come volume unico e trasformatasi in seguito sia per volontà dell’autrice che per quella dei suoi lettori in un’accattivante duologia.

<<<ATTENZIONE>>>
Questo romanzo è già stato recensito da me medesima di cui di seguito vi lascio il link QUI; reputo la mia recensione precedente molto importante e vi invito a leggerla. Qui sarà approfondita ulteriormente e ritengo che entrambe siano legate l’una all’altra perché danno una visione completa del romanzo.

Tre anni son passati dalla prima volta in cui mi ero addentrata tra le sue pagine… tre anni in cui loro mi erano rimasti impressi in modo indelebile nella mente e nel cuore… e nulla mi ha fermato nel riaffrontare il viaggio a loro legato alla volta di quel seguito tanto da me agognato di cui i giorni ora finalmente si contano.

I fratelli Lost… lo dice lo stesso loro cognome, “perduti”, sono come angeli caduti per portare l’inferno in terra o per meglio portare la perdizione e depravazione nella tua vita condannandola per l’eternità al più atroce dei destini… o forse no…

Cosa si è disposti a fare per i soldi?
Quanto le beffe del destino possono annientarti o fortificarti?
Quanto le scelte possono richiedere un conto salato da pagare?

Brenda in queste pagine eccelle nell’attirarci in un intricato gioco fatto di inganni, beffe, potere, colpe, dominio ed arroganza.

Qui si avvince la cupidigia delle donne che nella loro mente pianificano l’una la disfatta dell’altra, che la freddezza con cui ti tengono in scacco farebbe impallidire il diavolo in persona.
Donne forti e glaciali eppure in fondo a tutto ciò alberga la loro anima che seppur marcia per certi versi, è irrorata comunque di sentimenti forti e indotti.

L’abito non fa il monaco si dice e nulla e più vero come in queste pagine…

Due gemelli, Ethan e Adam… uno un prete l’altro uno stuntman, così diversi eppure così simili, due voti diversi dettati da un passato comune, da un evento che li ha portati l’uno sulla sponda opposta di un fiume fatto di rancore e rabbia.
Nulla potrebbe più riunirli se non fosse che il destino sa come prendersi gioco di te ponendoti di fronte un contratto eterno fatto di ricchezza e dominio… ma tutto ciò solo ad una condizione…

card 6Allison, che ragazza! Come la si potrebbe descrivere… lei è proprio come la Eva dell’Eden con una scaltrezza invidiabile, seppur un’attrice ed ingannatrice, è lei per prima che pagherà un conto assai salato e questo è solo ‘inizio… Lei è l’essenza stessa del peccato originale denso di maschere, una ragazza che può tranquillamente rappresentare tutte noi donne, che quando siamo determinate e ci prefiggiamo un obiettivo nulla ci ferma, che quando la rabbia ci permea nessuno si riserva dalla nostra furia, ma che quando siamo innamorate veramente… beh, la cosa si complica.

Devo dire che la prima volta in cuor mio l’avevo giudicata assai aspramente, ma riapprocciandomi a lei ne ho compreso meglio l’anima e che ora beh… dovete giudicare voi con i vostri occhi!

Pagine intese che divori senza un’attimo di respiro, calamite pure per la tua mente e devastazione per il tuo cuore capaci di portarti alla follia, alla perdizione e corruzione della tua anima. Impossibile per me non rimanerne coinvolta totalmente, avvinta in egual misura da questi due fratelli unici, passionali, ribelli e senza morale assoluta. Restare rapita e con il cuore in gola in bilico su un precipizio più profondo della terra stessa dove gli eventi si susseguono senza tregua, le parole come coltelli affilati squarciano la tua carne e l’amore che puro dovrebbe essere, si macchia e muta in rabbia e disperazione, traviando gli animi e corrompendo se stessi.

Come scrissi la prima volta nella mia recensione “altro che uccelli di rovo”!
Queste pagine fanno impallidire quelle tanto famose di quel libro che all’epoca fece scandalo.

card 7Certo qui forse alcuni discuterebbero la morale di questi personaggi della loro anima contorta, arrivista, di una abiettezza senza limiti ma in fondo se ci pensate queste pagine possono essere più veritiere di quanto non sembra, poiché l’abilità che sta in questa scrittrice è stata proprio la spietatezza donata ai suoi personaggi, volti a tutto per i propri desideri e per la rivalsa sugli altri… come Caino che uccise Abele, come Eva e la mela del peccato, come ciò che è proibito ci attrae come api al miele dove la lotta forse è persa in partenza.

Ho amato questo libro anni addietro e ho adorato riaddentrarmici, essere un tutt’uno con loro, vivere sull’onda del momento attimo per attimo, godermi ciò di cui più è profano e non pentirmene indubbiamente. Nonostante già sapessi la sua storia nulla ha tolto alla mia speranza in un cambiamento, ad una evoluzione in binari diversi per la scelta a me fatta anni addietro e che non ho cambiato, anzi forse rileggerlo mi ha dato una maggiore compressione di tutti loro, poiché qui tutti i personaggi hanno il loro spazio, di tutti loro noi ne capiamo i segreti attraverso il susseguirsi degli eventi senza ripetizioni ed il disperdersi in descrizioni forzanti… qui Brenda ci presenta solo loro è niente è più magico e devastante allo stesso tempo!

Stregata da un prete…
Ammaliata da un bad boy…
Salato è il conto da pagare tanto quanto il crepare lentamente del tuo cuore…
Amore, perdizione, ossessione e devastazione.
Adam o Ethan, Ethan o Adam…
Fate una scelta se ne siete capaci,
ma sappiate che qualsiasi essa sia l’inferno vi attende!

Michy (Blogger Sognare ).

card 5


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...