RECENSIONE: Fragilità di Victoria Van Oosten

Cari sognatori, eccovi il romanzo di Victoria Van Osten, edito Collana Io me lo leggo!

51UYhHMyjEL

GENERE: storico
DATA DI USCITA: 14 dicembre 2019

Ebook / Cartaceo

Julie de Clerment sposa l’uomo di cui è profondamente innamorata nonostante sia conscia di essere stata scelta da Edmond Saint-Pierre con la testa e non con il cuore. Familiari ed amici cercano di dissuaderla temendo un esito infelice ma Julie preferisce amare che essere riamata. Edmond è troppo concentrato nell’intento di fare carriera politica per assecondare le fragilità sentimentali della giovane moglie, una carriera non facile da perseguire con la fine del Secondo Impero. 

Siano negli anni ‘70 dell’Ottocento dove la giovane Julie de Clerment va ad incontrare il suo futuro sposo, M. Edmond Saint-Pierre. In quel momento si sente a disagio, lei è una ragazza fragile e sensibile ma quando vede il sorriso del suo futuro marito, tutto passa. L’amore giovane di lei riuscirà a superare tutti gli ostacoli che la vita metterà sui loro passi?

La loro vita coniugale non è tutta rose e fiori. Lui vuole diventare un politico e fa di tutto per riuscirci trascurando anche la sua Julie.
Purtroppo Edmond ha anche un altro “difetto”, prima di sua moglie ci sono i suoi famigliari che mal sopportano Julie.
La ragazza può sembrare infantile in qualche suo atteggiamento ma secondo me una vita coniugale vuol dire crescere insieme e bisogna imparare dai propri errori.

Mi dispiace scrivere queste parole che non vogliono sminuire questo libro scritto molto bene, e magari un altro lettore non è della mia stessa opinione. Purtroppo questo libro non mi ha preso come avrei voluto, ogni tanto lo trovavo noioso.

Però devo dire che la scrittrice è riuscita a trattare un argomento che non sempre si legge nei libri: il marito un po’ padrone con atteggiamenti non sempre giusti.

Spero di leggere in futuro altri libri della scrittrice che mi possano emozionare senza staccarmi dalle pagine!
Intanto vi invito caldamente a leggerlo per potervene fare un’idea vostra, d’altronde il mio è un parere soggettivo. 🙂


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...