SEGNALAZIONE: Into deep di Cristina Origone

cr cover origone

Titolo: Into Deep
Autore: Cristina Origone
Editore: Dri Editore
Genere: romance, suspense
Collana: Romantic Suspense
Pagine: 222
Data di uscita: 9 marzo 2020

Ebook

Saint-Tropez, 2018

Cosa faresti se fossi inseguito dai pericolosi demoni del passato?
Tommaso, single incallito, è un uomo affascinante con una vita costellata di alti e bassi, in perenne lotta con i suoi fantasmi.
Luce è una donna all’apparenza sicura di sé, diretta e implacabile, e lavora come comandate sugli yatch di lusso.
Il loro è uno scontro burrascoso, che ben presto si trasforma in un incontro di anime in perfetta sintonia.
Luce, tuttavia, è sfuggente e nasconde un segreto che Tommaso è intenzionato a scoprire.
Qualcuno vuole qualcosa da lei.
Qualcuno che non si fermerà davanti a niente per raggiungere il suo obiettivo.
Cosa è realmente accaduto a Luce un anno prima?
Il passato e il presente collidono e, mentre combattono per far emergere la verità, Luce e Tommaso vivono una passione sconvolgente.

ESTRATTI

Lui mi stringe forte, ma nello stesso tempo è delicato.
Avverto una strana sintonia. Se con le altre persone percepivo una certa distanza, con lui mi sento risucchiata in profondità. Come quando scendo in fondo al mare e tutto intorno a me sparisce.
Poi lui mi annusa i capelli e mormora con un filo di voce al mio orecchio: «Ieri sera ti ho visto al Pink Room».
Mi irrigidisco e sciolgo bruscamente l’abbraccio. Mi tolgo di scatto la benda.
Tommaso mi sorride e il mio cuore batte impazzito.

*****

Dio, ho voglia di immergere la testa fra le sue cosce e stringere i suoi capezzoli turgidi. Mi eccita e mi attrae più di tutte le donne che ho incontrato fino a questo momento. E non so nemmeno il motivo. Le farei di tutto, ma non so fino a che punto possa spingermi con lei.
Osservo la sua pelle abbronzata, illuminata dalla luna. La luce si riflette sui capelli a caschetto, che le incorniciano il viso magro e naturale, e li fa scintillare.
Non riesco a capire quanti anni possa avere, ma non m’importa. Ho notato che le sue labbra carnose accennano sempre un sorriso ironico e allo stesso tempo tenero, un’espressione quasi da ragazzina. Non ha un filo di trucco, i suoi occhi azzurri non hanno bisogno di essere valorizzati: sembrano due pietre preziose.
Sono completamente rapito da lei, sembra una creatura venuta dal mare.
«Vieni con me.» Mi tende la mano.
Mi alzo dal divanetto e mi lascio guidare, senza staccare gli occhi dal suo sedere rotondo e tonico.
Mille fantasie invadono la mente.
I nostri corpi intrecciati. Pelle contro pelle, gemiti, grida, sospiri, sudore e frenesia.
In questo momento non desidero altro che affondare in lei.

*****

Le nostre bocche si sfiorano mentre continuiamo a guardarci negli occhi.
«Mi dici almeno il tuo nome?»
«Luce» sussurro, mentre lui continua ad accarezzarmi e risveglia in me sensazioni dimenticate.


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...