REVIEW PARTY: L’ombra tra di noi di Alice Sten

Cari sognatori, eccovi un nuovo romanzo forte ed intenso edito Queen Edizioni, firmato Alice Sten!!!

Cover Sten

GENERE: mafia romance
DATA DI USCITA: 26 marzo 2020

Ebook

Joosef Koski non è solo il braccio destro di Vladimir Smirnov, boss di spicco della mafia finlandese, è anche un uomo forte, schivo e attento. La sua vita è circondata da un alone di mistero, oscuro come la notte, come le ombre che lo abitano e lo rivestono. Ha molti segreti da custodire e il suo unico obiettivo è ottenere quello per cui lotta da anni: giustizia. L’incontro con Säde Salminen, una giovane donna, solare e irriverente, laureata in Lingue, intralcerà molti dei suoi piani. Le loro vite si mescoleranno e Säde, ben presto, sarà risucchiata nel buco nero che rappresenta la realtà di Joosef: dovrà lavorare come traduttrice per i meeting del boss. Nonostante le situazioni pericolose in cui sarà coinvolta e il rapporto, fatto di scontri e attrazione, che instaurerà con Joosef, Säde proverà a irrorare ogni cosa con la speranza e la luce che l’hanno sempre contraddistinta; la stessa in cui si è sempre rifugiata fin da bambina, quando, anche per lei, non tutto è stato semplice.
Buio e luce sono due opposti, eppure, per sopravvivere, devono coesistere.
Ma cosa accadrà quando questi ultimi si incontreranno?
Che cosa saranno in grado di generare?

Quando sembra che tutto fili liscio, che la vita dolorosamente ha districato la matassa degli eventi, che fra te e il tuo passato ci sia un abisso che ti allontana è proprio quello il momento in cui porgi il fianco all’imprevisto, che irrompe sconvolgendo ogni piano. Quelle scelte che ti hanno portato in quel punto della tua vita sono le stesse che possono o salvartela oppure farti sprofondare in abissi oscuri della tua coscienza da dove la risalita è impervia e tormentata.

Sei disposto a scendere a patti con il lato oscuro della tua anima, giocandoti il tutto per tutto pur di non perdere quell’obiettivo a cui hai dedicato l’intera esistenza? A quali e quanti compromessi puoi accordarti senza perdere del tutto te stesso?
Questo mafia romance gioca su questi tormenti, gioca con le tue paure ma riesce a sedurti e ad ammaliarti attraverso la luce accecante della nostra Säde.

“Mi definisco, infatti, una piccola guerriera che troppo presto ha dovuto indossare una fragile ma necessaria armatura, per combattere le asperità che il mondo ha abbattuto su di me. Non mi stanco, non mollo, perché la vita è un dono prezioso. La vita è luce, io sono luce.”

Con il suo coraggio, la sua voglia di vita riesce a scardinare il cuore di un uomo che si credeva spento…

Jooseph non è solo il braccio destro del potente boss mafioso, gli ha venduto l’anima perché lui è un guscio vuoto, spento e annientato dai suoi sensi di colpa che gli hanno annerito lo spirito.

“Io non vivo, esisto. Io non respiro, annaspo. Io non provo nulla, io sono il nulla. L’oscurità è la mia unica alleata. Sono diventato capace di fondermi con la notte, poiché entrambi siamo fatti della stessa sostanza: silenziosi, oscuri, inevitabili. Il buio è il mio gemello, è il mio elemento e in esso pondero, mi muovo, abito. Il buio è intorno a me, è dentro di me.”

Lui è diventato l’ombra che si nasconde nella notte più oscura e ti avvolge nelle sue spire seducendoti e distruggendoti. Implacabile, magnetico quello sguardo cattura l’attenzione di Säde fin dal primo incontro. La luce di lei ammaliante s’infiltra man mano nella corazza che avvolge la sua anima e gli fa vedere spiragli inaspettati.

” “Sei un errore!” È come se lo riuscissi a leggere dentro le sue pupille nere e dilatate. «Sono nel posto giusto al momento esatto», sottolineo volendo rispondere a quel messaggio non detto. Un ringhio animalesco fuoriesce dalle sue labbra che si abbattono nuovamente sulle mie. Porta ancora la mano alla mia nuca, come se volesse impedirmi di rifiutarlo, ma io non ho alcuna intenzione di farlo.”

L’attrazione tra i due è nociva, letale e pericolosissima perché sono immersi in un gioco più grande… Ma tutto quello che è irresistibilmente letale attira, e come una falena verso la luce, lei diventerà la sua debolezza più grande, il suo desiderio più folle, la speranza a cui è sciocco aggrapparsi.

“Un battito di ciglia dopo, di lui non c’è più traccia. Come si può amare qualcosa di inconsistente? Qualcosa che non puoi toccare con mano per più di qualche misero istante? Come posso essermi innamorata di un’ombra?”

Nel leggere queste pagine avvincenti e scorrevoli mi sono appassionata alla trama perché sono un’inguaribile romantica che ama gli amori predestinati, quegli incastri perfetti nella loro imperfezione dove ad ogni chiave corrisponde un’unica serratura che apre le porte del Paradiso dopo averti trascinato all’Inferno.

Sia Yoosef che Säde hanno un’evoluzione molto bella lungo tutta la storia.

Le tematiche trattate sono molto forti ma sono storie che vanno lette perché senza il coraggio di prendere delle posizioni nella vita, si perde sempre. Dai conti con il passato non si sfugge e nemmeno si deve avere la presunzione di dimenticare, ma solo abbracciare chi eri e il percorso che ti ha portato a diventare quello che tu scegli di essere giorno per giorno.

Nel romanzo la componente romance è molto forte pur giocando in parallelo a tutti gli aspetti che attirano nei mafia romance rendendo questa storia adatta a tutti i lettori che non mollano mai e che sanno affrontare la vita con coraggio.

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...