REVIEW PARTY: Tesoro d’Irlanda di Manuela Chiarottino

Cari sognatori, venite a scoprire il magico e mistico mondo raccontato nel nuovo romanzo di Manuela Chiarottino!!!

51t5qQY0m-L

GENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 12 marzo 2020

Ebook / Cartaceo

Non sempre il cuore ha radici nel luogo in cui vive, ed Eillen lo sa bene.
Cresciuta con suo padre fin dalla tenera età, subendo l’abbandono della madre, la giovane frontwoman di un gruppo celtico è ormai una donna adulta con grandi ambizioni ma che non ha ancora incontrato l’amore.
La terra verde della sua infanzia sembra di nuovo chiamarla a sé, giorno dopo giorno.
Ogni particolare conduce i suoi passi sulle tracce dell’isola, e l’incontro con Fosco, un uomo taciturno e affascinante, la turba fino a costringerla a mettere tutto in discussione, dal cuore alla ragione.

E se avesse avuto sempre ragione sua madre, mentre narrava di fate dei boschi e magie d’altri tempi?
E se l’amore prescindesse la realtà, scegliendo vie a volte surreali, ma altrettanto vivide?

Dall’autrice dell’indimenticabile LA BAMBINA CHE ANNUSAVA I LIBRI una nuova storia dalla forza di un amore incontenibile.

La penna di Manuela Chiarottino come sempre è particolare e dotata di “magia” che come una dolce melodia ti cattura e ti fa sognare attraverso le parole presentandoci una storia parlata di fate, elfi, favole della buona notte raccontate ad una bambina che ora donna si ritrova a rincorrere il viale dei ricordi, con il sentore avvolgente e caldo che tra realtà e “misticismo” la accompagnano.

Eileen è una ragazza come tante, giovane e vogliosa di seguire i sogni legati al suo cuore, la pittura e la musica… ha infatti da poco lasciato un noioso lavoro per dedicarsi ad esse. Sulle coste bagnate dal magico mare della Toscana con pennellate precise e colorate ritrae la spuma delle frastagliate onde…. ed è proprio in spiaggia che una figura misteriosa con due occhi del colore come il mare in tempesta, ne fa un incontro/scontro.

Fusco, un uomo chiuso e corazzato dietro un manto di riservatezza assoluto, che quel luogo chiamato casa, in realtà non è altro una prigione dove giorno dopo giorno rivive l’orrore del peso del senso di colpa.

Credete nelle fate? Credete nelle leggende celtiche ove una sirena ed un marinaio nonostante l’amore, non possono restare uniti per la diversità della loro natura? Credete nei folletti che vestiti di verde nascondono una pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno?

È un libro particolare e magico al tempo stesso, ove la ricomparsa/perdita di una madre assente apre un viaggio alla riscoperta di verità taciute, incantesimi d’amore, gatti protettori, fate in festa e il tumulto dell’anima avvinta da rabbia e mancanze.

Le pagine sono un intricato “rebus” di eventi che come un sentore di pazzia in lotta con la realtà si evince tra ricordi, leggende perseguiti di una cultura assai lontana ed eventi veri e determinanti che porteranno ad un percorso impervio e scombussolante per Eileen.

Lei è una ragazza divisa tra pragmatismo e cuore, cresciuta con il solo padre, un semplice docente e la “fuga” di colei che seppur madre, ha scelto di vivere l’onda della libertà dell’animo… una donna/ragazzina mai cresciuta veramente, uno spirito libero…

L’intero romanzo si delinea non solo come un percorso di scoperta ma ancor di più di perdono e di riavvicinamento; il voler conoscere e perdonare colei ormai scomparsa ma non da meno il lasciare andare quello che sono il peso delle scelte ed eventi del passato donando a se stessi una seconda chance. Infatti i due personaggi fin da subito si nota il loro legare di anime, ma al tempo stesso Fusco, bloccato dal senso di perdita ed impotenza si rinchiude dentro se stesso, gettando ciò che forse potrebbe essere amore non ritenendosi degno o adatto. Eileen per contro è una donna caparbia e forte ma che al tempo stesso ciò che le viene rivelato attraverso “quella lettera” la getterà in un tunnel dispersivo portato tra un riscoprire i ricordi dimenticati, favole raccontate, antiche leggende sussurrate e la realtà vera e palpabile, reale ed indiscussa, eppure a volte estranea…

Tocca comunque temi profondi come l’assenza di un punto cardine per la tua crescita, la riscoperta di se stessi, il “riallacciare” rapporti e l’importanza della fiducia, non da meno i segreti della gente, la profondità dell’animo umano, il dimostrare i sentimenti non con le mere parole ma con gesti che superano la razionalità vera, per inoltrarsi nel misticismo in grado di farti sciogliere come neve al sole.

Emozioni forti si sentono e ti coinvolgono, a tratti la paura, altri il palpitare del cuore d’amore, non quello carnale ma bensì quello spirituale. Devo dire che per quanto basato nella realtà vera dei giorni nostri, il misticismo che lo avvolge e ammanta tutto, ti porta a dubitare dell’infondatezza di quelle leggende e storie raccontateci da bambini.

L’Irlanda è un mondo magico, forse potrete crederci o forse no… che nei suoi boschi e lande verdi si cela la magia di creature che forse seppur fantasiose ed inventate di sana pianta ci ricordano che quella è l’antica terra dove druidi, elfi, fate e ninfe del lago, ancelle dei boschi con il loro canto ammaliano i bambini per condurli alle ballate di mezzanotte al chiarore della luna.

Manuela Chiarottino come scritto all’inizio, la descrivo come una penna magica che dopo il romanzo di La bambina che annusava i libri, crea qui un romanzo mistico/reale che ad occhi aperti ti fa tornare per certi versi bambina, ma che con gli occhi da adulta assume tutto come un lungo viaggio sognante, magico, dolce, mistico, ricco di emozioni e sentimenti veri! ❤

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...