RECENSIONE: Il taccuino della vergogna (Voci Cattive, vol.1) di Frank Gramuglia

Cari sognatori, eccoci con il romanzo particolare e sregolato di Frank Gramuglia!

41D-9WfIHqL

GENERE: pulp, trash, erotic romance
DATA DI USCITA: 1 aprile 2019

Ebook / Cartaceo

A Federico piace troppo il sesso per credere nella monogamia. Le donne sono la sua ossessione. È cinico, indolente, disincantato
e diretto. Gramuglia ci racconta la sua storia con uno stile asciutto, ironico e dannatamente vero.

“A quell’ora c’erano solo i furgoni dei netturbini che scendevano infreddoliti a scaricare la spazzatura.
Solo allora, osservandoli, capivo che non ero l’unico stronzo ad averlo preso in culo dalla vita. Ma ora tutto ciò era lontano. Avevo un lavoro
dignitoso che mi toglieva la libertà, ma mi forniva il denaro.”

Federico De Micheli è da prima un adolescente, poi un trentenne, poi nuovamente un ventenne… narra in prima persona i suoi spezzoni di vita con una cadenza non ordinaria, ma in una chiave tutta sua.

“Mi sono scelto questo lavoro perché non avevo voglia di girare il mondo e preferivo che fosse il mondo a venire a trovare me, e più lo spettacolo degli esseri umani mi si manifesta, più sono grato di trovarmi sul pianeta Terra.”

L’autore, Gramuglia, racconta la storia di Federico, che da personaggio narratore, ci svela il suo punto di vista sulla vita sregolata, in cui si possono rispecchiare i trentenni di oggi.

Federico oggi, direttore di albergo, ci trasporta nella sua realtà di vita fatta non solo di sesso.
Anche se descritto in maniera cinica, da uomo che non deve chiedere mai, alla fine della sua giornata di sregolatezze, si ritrova comunque sempre solo…

Una scrittura fluida, diretta e sfacciata! 🙂

Un libro che non consiglio assolutamente a chi come me, ama le storie d’amore, i sospiri, il corteggiamento, insomma, il genere romantico!
Ma che consiglio a chi vuole rilassarsi per qualche ora e vuole rispecchiarsi in un libro che parla della vita odierna, con il finto buonismo e con il suo caliente cinismo arricchito da un po’ di eros, dalla prima all’ultima parola.

Maria (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...