REVIEW PARTY: Racconti di Un Amore Proibito di Daniela Tess

Cari sognatori, Daniela Tess ci dona due racconti che continuano a tenerci legati alla sua travolgente trilogia!!!

daniela racconti

GENERE: romance, storico
Spin-off, racconti
DATA DI USCITA: 14 febbraio 2020

Ebook

Questo ebook contiene due racconti, un omaggio per tutte le lettrici e tutti i lettori della prima trilogia di Daniela Tess “Un amore proibito”.

Ritroveremo Alyce e Lucas, quattro anni dopo. Lei è a Tresham Manor e lui a Londra per partecipare alle riunioni del Parlamento…eppure un imprevisto rischia di turbare la serenità familiare. Alyce improvvisamente si ritrova ad aver bisogno della presenza di suo marito che però è lontano e ignaro di tutto…

Diamante invece è la storia di Violet e Jack, due fratellastri che non hanno in comune neanche una goccia di sangue.

Violet è figlia di un marchese e nipote di un duca: bellissima, sicura di sé, quasi spavalda e anticonformista per l’epoca. È  vissuta  molto protetta in una famiglia che l’ha viziata e amata. È abituata ad ottenere sempre quello che vuole ed ora quello che vuole è il duca di Stanley.

Jack, invece, è un orfano adottato dai genitori di Violet. Seppur lo reputino loro figlio a tutti gli effetti, è tristemente consapevole di essere diverso, di non avere sangue nobile né blu e di essere un figlio della plebe di oscuri natali. Vivendo a contatto con Violet, si innamora follemente della sua solarità, della sua vivacità e della sua determinazione. Un amore impossibile e scandaloso, un sentimento inconcepibile tra quelli che, anche solo per effetto di legge, sono considerati fratelli. La dolce sintonia e complicità che avevano da bambini sembra sparita, la giovane ormai è una donna pronta a rivolgere le sue attenzioni ad un aristocratico, poco incline a tenere vivi i legami di un tempo. Nonostante tutto, Jack la ama e si accontenta del  ruolo di fratello maggiore, nonché custode e difensore di sua sorella. Finché un giorno un tragico evento cambierà il corso delle loro vite…

Daniela Tess con questa raccolta ci apre un piccolo scorcio su ciò che è il futuro insieme di Alyce & Lucas…

Infatti nel primo racconto in poche, pochissime pagine ci troviamo a quattro anni dai loro voti nuziali, dove il tempo trascorso non ha affievolito il loro amore, bensì è diventato ben più simbiotico e cardine della loro vita.

Loro sono un’unione di due anime che nonostante gli inganni e le traversie, la lotta contro la rabbia e il dolore, la solitudine e il rimorso si sono ritrovate e legate indissolubilmente… dove non c’è distanza che conti, dove l’essere divisi porta alla “follia” ma è  anche in grado con parole soavi e cariche di emozioni di rimarcare la profondità del loro Amore.

Qui ci troviamo ad intercorrere tra i pensieri di Lucas dove grazie alla sua posizione ed i suoi trascorsi vuole portare un cambiamento nel parlamento di Londra, ma che seppur forte il richiamo di Alyce e del suo amore lo rende “disperato” per la distanza, per saperla nella loro casa ormai al termine della terza gravidanza. Lucas non è cambiato semmai si è fortificato grazie a lei che è sempre stata la musa del suo cuore, il suo richiamo arriva dritto alla sua anima e sa che il tempo di tornare è giunto….

Ti amo. Ti amavo ieri, ti amo oggi; ti amerò domani e per sempre. 

Diamante… questa seconda parte non è che il preludio burrascoso ad una nuova storia dove i personaggi che fin dal prima battuta andiamo ad incontrare, sono tutto fuorché vincolati. Il legame fraterno che li unisce non è di sangue ma è come se lo fosse.

Cresciuti sotto lo stesso tetto, con lo stesso cognome incontriamo Jack & Violet.
Lui un “bastardo” adottivo salvato dalla fame dell’orfanotrofio in cui è stato lasciato… non una goccia di sangue blu scorre nelle sue vene, non si sente nobile seppur nulla gli è stato mancato, non il prestigio del cognome che porta, non l’istruzione come tale e nemmeno il vitalizio che da ciò ne deriva, eppure lui è diverso da ciò che sono i pavoni di corte. Ama la sua tenuta in cui lavora, non si innalza al livello di padrone bensì ne fa il bracciante, si sporca le mani che callose diventano con il passare del tempo… lui che ha tutto ciò che un povero può desiderare ma che al tempo stesso non sperpera ne ve ne approfitta… solo una cosa gli manca…

Violet, figlia di sangue vera della famiglia ove tutto le è stato concesso, non conosce un rifiuto; amata da tutti è il Diamante, la Stella di Londra. Il debutto in società è già avvenuto e ora è tempo di cercar marito, ma lasciatemelo dire… è una arcigna menefreghista, una snob che non vede oltre il suo naso… o forse si rifiuta di farlo…

Tre capitoli in cui tutto ciò che vi si presenta è l’inizio di un orrore che tra verità e apparenza, porta alla disfatta e alla tragedia di Jack. Un evento che porterà entrambi a un cambiamento ma che pur già si preannuncia ciò che sarà la tempesta che si abbatterà. Sono personaggi ben diversi dalla serie precedente, ciò traspare dalla loro introspezione dove l’amore e il dolore si trasformano in un macigno di rabbia e negazione, dove l’apparenza ed il rifiuto aprono gli occhi, ma che anche nel buio che imperversa può dare il via alla “verità”… forse…

Daniela come sempre con la sua penna ammaliatrice ci incanta e ci trasporta indietro nel tempo, all’era dei pizzi e merletti, di salotti, dame, cortigiane, amore cortese ed interesse di un titolo nobiliare, ma qui però il prospetto è diverso poiché tutto ciò che avviene nasce da una menzogna, dove il cuore ed i sentimenti sono ben distanti, che sanguinano di rifiuto…

Un viaggio che inizia con un addio ed il buio negli occhi.
L’inizio è la fine…
La fine è l’inizio…

Doveva dimenticarla.
E odiandola sarebbe stato più facile.
La odiava tanto quanto l’aveva amata.

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...