RECENSIONE: Prima di tutto appassionati… Guide tematiche delle redazioni ICrewPlay

Cari sognatori, oggi vi portiamo alla scoperta di alcuni libri particolari che nascono dall’esperienza del portale ICrewPlay dove ci sono diverse redazioni che trattano argomenti differenti: libri, anime, videogiochi, cinema arte e tech. Queste redazioni sono composte da degli appassionati in questi settori che forniscono recensioni, notizie e tutte le informazioni riguardo a quel mondo di cui trattano e hanno avuto l’idea perspicace di fare delle guide per tematiche dove mettere in luce spunti e chiarimenti su ciò che seguono.

In ogni guida è sbalorditivo come la passione e la curiosità spinga i redattori di questa piattaforma ad analizzare e sviscerare ogni aspetto di quel settore sotto molteplici punti di vista, rendendo queste guide molto interessanti e variegate.

Venite a scoprire con noi queste guide dove ad ogni libro c’è la sinossi e una breve recensione dell’opera!.

Alla prossima lettura!

Rosanna S. (Recensionista Sognare).

41VTEWl0kPL

PRIMA DI TUTTO APPASSIONATI… DI LIBRI 

Autore: Redazione di libri.icrewplay
A cura di: Massimo Segante
Genere: raccolta, tematica libri
Data di uscita: 21 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

I generi letterari sono spesso motivo di discussione: dove collocare un’opera o perché è stata collocata in quel particolare genere. Con questo libro vogliamo farvi conoscere un po’ meglio qualche genere letterario tra i più classici e anche qualcosa di particolare. A scrivere questo testo è la redazione di libri.icrewplay.com. Una redazione affiatata quella di libri.icrewplay.com che, dopo la bella esperienza del primo libro Quando il fine non giustifica i mezzi, si è rimessa in gioco. Questo libro nasce come parte di un progetto più ampio a cui tutte le redazioni di icrewplay.com partecipano. E’ una raccolta di articoli, elaborati dai vari redattori che, in modo semplice, vi farà conoscere o meglio vi darà degli spunti, riguardanti alcuni generi letterari.

Questa raccolta l’ho trovata molto intrigante perché è un ipotetico viaggio all’interno di una biblioteca virtuale che parte proprio intervistando una libraia che vive e lavora di libri.

Ogni capitolo della guida scritto da un autore differente racconta prima la storia del genere letterario, la sua definizione ed infine ci sono degli accenni a dei titoli famosi che possono essere considerati dei capisaldi per i vari generi. Il tutto sempre in modo fluido, appassionato ma non didattico per cui sei incuriosito ed incoraggiato nell’approfondire i vari generi scoprendone caratteristiche e sottolineature che rendono la lettura più consapevole.

Si parte dal romanzo rosa, allo storico, all’affascinante regency, dal giallo alla letteratura per ragazzi fino al Chick lit che in molte lettrici genera confusione con il romanzo rosa molto ben spiegato dall’autrice dell’articolo.

Molto interessante è stato il viaggio all’interno dell’evoluzione della poesia passando per culture ed epoche differenti.

Infine viene spiegato che alcune volte i romanzi sono una commistione affascinante di generi e che questo rende difficile poterli classificare.

waves

PRIMA DI TUTTO APPASSIONATI… DI CINEMA 

Autore: Redazione di libri.icrewplay
A cura di: Massimo Segante
Genere: raccolta, tematica cinema
Data di uscita: 24 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

Undici capitoli per cento anni di storia del cinema raccontati attraverso un’analisi di undici appassionati che analizzano i film cult che hanno segnato le epoche e la loro vita. iCrewPlay Cinema vi accompagnerà in un percorso nel mondo del cinema che parte dagli anni ’20, col primo film dei fratelli Lumière, fino ai giorni nostri col fenomeno dei cinecomic; passando da Charlie Chaplin, dai grandi film con l’indimenticabile Humphrey Bogart, da grandi registi come Alfred Hitchcock, il maestro del brivido, o Stanley Kubrik, il Maestro. Troveremo i film di genere, come gli horror, e la psichedelia degli anni ’70 e ’80. Tutto questo raccontato non con la voce dell’esperto che tutto sa, ma con l’entusiasmo di chi crede nel cinema e nella sua immensa forza di comunicazione. Chi crede, insomma, in questa bizzarra invenzione che ha contribuito a cambiare, in meglio, il mondo.Ascoltate i nostri racconti e forse vi accorgerete di aver trascurato un film o un regista che potreste imparare ad amare. Sicuramente mancheranno all’appello molti nomi, ma non per demerito loro o negligenza nostra, semplicemente perché abbiamo scelto di raccontare quello che ci piace.

“Tutto questo raccontato non con la voce dell’esperto che tutto sa, ma con l’entusiasmo di chi crede nel cinema e nella sua immensa forza di comunicazione. Chi crede, insomma, in questa bizzarra invenzione che ha contribuito a cambiare, in meglio, il mondo.”

Parto a parlarvi di questa guida proprio da questa descrizione della sinossi perché credo racconti bene lo spirito che accompagna il lettore leggendo questo viaggio nella storia del cinema. Una passione che costantemente viene alimentata da chi cura queste pagine al punto da volerne sapere sempre di più, a voler entrare dentro i meccanismi tecnici alla base di una ripresa cinematografica e spiegarci la sua evoluzione con semplicità, alla portata di chiunque sia appassionato della settima arte: la cinematografia.

La storia è stata suddivisa per annate, dalla nascita dell’invenzione dei fratelli Lumiere ai giorni d’oggi, ed è interessante leggere come la storia di un popolo e della sua coscienza sociale si mescoli all’evoluzione dell’arte cinematografica.

Si parte dagli anni ‘20 dove i film erano muti e nelle sale c’era l’imbonitore che raccontava l’evolversi della storia, ma già nel ‘27 si iniziò a introdurre l’audio che venne perfezionato negli anni ‘30. La magia del cinema che inizia a generare lo Star Sistem americano e il grande cinema d’autore italiano che porta con sé un’enorme tradizione affascina il lettore di questa guida.

Ogni annata viene raccontata come un viaggio tra generi, attraverso anche attori e registi che hanno reso importante quel determinato genere.

waves

PRIMA DI TUTTO APPASSIONATI… DI ANIME E MANGA

Autore: Redazione di libri.icrewplay
A cura di: Massimo Segante
Genere: raccolta, tematica anime e manga
Data di uscita: 28 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

Ci sono tanti libri che trattano di anime e manga e tante sono ancora le notizie da scoprire, qui volevamo fare un po’ d’ordine tra i vari generi.Quindi iCrewPlay è lieta di presentare il libro della redazione Anime e manga! In questo primo volume, andremo alla scoperta di tutti i generi e sottogeneri che classificano un’anime: dagli Shonen agli Ecchi, dagli Shojo ai Seinen, scopriremo anche quali sono gli anime più rappresentativi di ogni sottocategoria! Non mancheranno ovviamente, le Top 5 dei migliori anime dei tre generi principali: Shonen, Shojo e Seinen.

Quanto amore hanno messo i redattori di ICrewPlay in queste guide, traspare da ognuna… e quando la passione diventa voglia di condividere il proprio sapere con gli altri, si crea una magia!

Leggendo questa guida ho scoperto di essere un’appassionata inconsapevole di anime e  grazie anche agli innumerevoli esempi e alla precisione nello spiegare genere dopo genere, chiudi questo libro sicuramente con la consapevolezza di saperne di più e di aver approfondito un mondo in cui tutti noi quotidianamente c’interfacciamo, anche inconsapevolmente come nel mio caso.

Ogni genere viene definito in ogni aspetto ed in ogni sottigliezza lasciandomi stupefatta da quanto lavoro c’è dietro questo mondo speciale che coinvolge nelle sue varie sfumature persone di ogni età e con gusti differenti. Chi non ha sentito parlare di Dragon Ball, Piccoli Problemi di cuore, Holly e Benji, Rossana, Naruto, Lady Oscar? Per cui appassionati e non, questa guida è per tutti e per ogni età!

waves

PRIMA DI TUTTO APPASSIONATI… GAME

Autore: Redazione di libri.icrewplay
A cura di: Massimo Segante
Genere: raccolta, tematica game
Data di uscita: 28 settembre 2019

Ebook / Cartaceo

Giocatori appassionati. Prima di tutto, i redattori di iCrewPlay sono dei videogiocatori guidati dalla passione per il mondo videoludico. È proprio questa grande passione a trovarsi alla base del primo libro di iCrewPlay.Abbiamo deciso di mettere su carta l’esperienza dei nostri redattori, in modo che possano condividere le loro conoscenze con altri giocatori. Essere innamorati del mondo videoludico, infatti, non significa soltanto giocare, ma anche osservare, emozionarsi, divertirsi e, quando serve, persino avere spirito critico…Tenendo bene a mente questi concetti, la nostra redazione scrive ogni giorno sulle pagine di iCrewPlay e, con questo progetto, porta un libro che presenta un piccolo spaccato del videogioco nella realtà odierna, grazie a una raccolta delle analisi e delle opinioni dei nostri redattori.Qui troverai articoli di approfondimento sul videogioco come medium moderno, sulla trama di alcuni dei titoli più emozionanti o sulla loro storia nel corso del tempo. Gli argomenti, quindi, spaziano per tutto il mondo videoludico, dando una visione d’insieme che punta ad arricchirti e a presentarti i redattori che hanno deciso di mettersi in gioco.

In questa guida sul game, oltre a parlare di giochi molto conosciuti, si guarda il mondo videoludico da differenti punti di vista analizzandone l’evoluzione nel tempo, ma anche dal punto di vista introspettivo e sociologico di questo fenomeno in espansione.

L’esperienza di chi gioca non è semplicemente un acquisire passivo come per altre attività ma, essendo interattivo, stimola molto la capacità di ragionare, analizzare, giudicare, prendere delle decisioni per raggiungere degli obiettivi. In molti casi anche la tecnologia sempre più avanzata e la struttura alla base di molti giochi attuali sono una fonte alternativa di apprendimento.

Questa passione nasconde anche delle insidie che con coraggio sono state prese in considerazione nei vari articoli dimostrando come ci sia anche da parte di chi li crea dei meccanismi preventivi.

Si parla dei videogiochi in un modo tutto nuovo, capace di coinvolgere chi è esperto ed incuriosire chi non lo è.

“ad oggi parlare e definire i videogiochi come un mero strumento edonistico e ludico, risulta del tutto incompleto e affrettato come giudizio, abbiamo visto invece che possono essere un mezzo narrativo molto forte e potente, in grado di far riflettere, di insegnare qualcosa, di porre quesiti morali, di far entrare in empatia il giocatore con le vicende narrate e quindi possiamo cominciare a considerare il videogioco come un mezzo, uno strumento educativo e utile soprattutto alla fascia più giovane di utenza.”


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...