REVIEW PARTY: La scommessa. Emily e Mike di Elizabeth Giulia Grey

Cari sognatori, eccovi l’irriverente romanzo di Elizabeth Giulia Grey!!!

51xXwhWX0+L

GENERE: romance, chick lit
DATA DI USCITA: 8 maggio 2020

Ebook / Cartaceo

È una semplice sfida tra amici, una piccola e innocente dimostrazione di forza. Ma se non fosse solo un gioco?
Emily e Brooke sono amiche da sempre: una l’opposto dell’altra, soprattutto quando si parla di amore. Ecco perché, in un locale esclusivo della New York più modaiola viene loro un’idea, all’inizio stramba e fumosa, poi via via sempre più vivida e concreta. Una scommessa: conquistare lo stesso uomo con approcci contrari.
Mike e George sono amici e colleghi. Presenti anch’essi nel locale in cui ha luogo l’accordo fra le due ragazze, finiscono per trovarsi invischiati nel medesimo gioco. Una scommessa, quasi del tutto identica all’altra se non per un piccolo particolare che farà la differenza.
Chi la spunterà? E quali saranno le conseguenze?
I destini di quattro persone fino a quel momento estranee o quasi si legheranno in modo imprevisto e imprevedibile, portando a sviluppi che nessuno di loro si aspettava. In un modo o nell’altro si metteranno tutti in gioco.

La scommessa – Emily&Mike si concentra su una delle sue coppie, lasciando l’altra sullo sfondo.
Per scoprire cosa accade all’altra coppia, non perdete il nuovo romanzo La scommessa – Brooke&George, in uscita a brevissimo!

Quante volte il peso di una scelta può cambiare la nostra vita.
Ogni giorno inevitabilmente facciamo delle scelte che possono condizionare i nostri passi… e che accade se l’imprevisto ed un pizzico d’incoscienza ci portano a rimescolare le carte che il destino ha in serbo per noi?

Nella città dove tutto può accadere con complice la sua magia, New York, nel ristorante più in voga due coppie di amici fanno contemporaneamente ed inconsapevolmente una scommessa che darà il via ad una duologia romanticissima, scoppiettante ed irriverente. Come suggerito dalla trama in questo primo volume si parla della prima coppia, Emily e Mike.

Emily è la classica brava ragazza, sempre attenta a non deludere le aspettative di nessuno, soprattutto quelle elevatissime di suo padre con cui ha un rapporto conflittuale. Sta per realizzare il suo sogno, quello di aprire un ristorante tutto suo e di poterlo gestire.

“Che ragazza strana. Strana nei modi, nelle reazioni, nelle espressioni del viso, perfino nella risata. Ma la cosa davvero strana è ciò che questa ragazza dall’aspetto fisico appena passabile mi fa provare: pensare a lei mi rende curioso e mi suscita un senso di aspettativa che non avevo mai provato con nessun’altra donna. “

E’ una bella donna, di una bellezza non appariscente e crede che un uomo vada conquistato seducendo la testa e non con il sesso facile. Le tocca per scommessa di dover sedurre proprio Mike che è il suo esatto opposto.

Mike, giovane avvocato, socio dello studio newyorkese più prestigioso, bello in modo da far male, sfrontato come pochi, ambizioso e competitivo fanno di lui uno scapolo ambitissimo.

“Bello è bello, questo è fuori discussione. Ma ciò che lo rende unico è il fascino che emana quando non pensa di essere osservato o, come in questo momento, non se ne cura. Un fascino innato, che non ha nulla di impostato. Ora come ora posso leggergli dentro e ciò che vedo mi confonde al punto tale che devo scuotere il capo per riprendermi e ricordarmi di respirare. A fatica distolgo lo sguardo. Quest’uomo non fa per me. Perché continuo a dimenticarmelo?”

Ma il nostro sexy avvocato non è tipo da relazioni, non si è mai innamorato in vita sua… ama il sesso per cui si diverte alla grande senza mai soffermarsi su nessuna donna per più di una notte.

“Le ragazze che di solito mi porto a letto sanno a malapena cosa sia un’equazione, la maggior parte di loro non ha neppure frequentato l’università. E a me vanno bene esattamente così: belle, talmente belle da togliere il fiato e senza grilli per la testa. L’ho sempre detto, una bella copertina basta e avanza, a chi importa di quello che c’è scritto nel libro? No, non ci siamo proprio. Stiamo solo perdendo tempo, io e anche lei. O forse no?”

Tra Emily e Mike sono scintille fin da subito con battibecchi da morir dal ridere fino alla alle lacrime. La chimica che c’è nell’aria quando stanno insieme è innegabile, ma non se le mandano a dire. Ogni volta che fanno per allontanarsi inspiegabilmente c’è un filo che li ricongiunge, anche se fanno di tutto per negare l’evidenza. In modo inatteso l’essere ignorato e respinto da una donna ordinaria come Emily per lui sarà una ferita nell’orgoglio che gli farà compiere un percorso di crescita personale molto forte. Se incontri qualcuno per cui vale la pena “diventi quello che non sei, come ti vorrebbe lei e non ti basta mai”…. come dice un verso di una canzone che amo.

Le insicurezze di Emily, tutto il quello che lei deve affrontare sia nel rapporto con il padre sia per l’apertura del ristorante, i fraintendimenti dati dalla scommessa fanno si che arriverete fino alla fine di questa commedia degli equivoci con il fiato in gola, sognando e ridendo con loro.

” “Ma smettila! Invece di piangerti addosso, perché non rispondi alla mia domanda?” Lo fisso con sufficienza, incapace di trattenere una smorfia. “Perché, in mezzo a tutti questi complimenti galanti, c’era anche una domanda?” Lui annuisce, ridacchiando in modo sommesso. “Sì, esatto.” “Ah, giusto, mi hai chiesto se a pranzo mangio.” “Appunto.” “In effetti sì.” Mi stringo nelle spalle e gli rivolgo un’occhiata annoiata. “Normalmente scuoio a mani nude un bue e me lo divoro per intero. Sempre che non abbia troppa fame, perché in tal caso uno non basta.” Alle mie parole quello leva ancora una volta gli occhi al cielo e scuote il capo con indolenza. “Sei una donna impossibile.” “

Non vi nascondo che io mi sono innamorata di questa storia, mi sono esaltata, ho riso di cuore e mi sono commossa perché mi fa troppa tenerezza il percorso che l’amore compie nella vita di chi si lascia travolgere.
C’è una scena nella barca così bella che ancora ci penso! 🙂

E’ una storia ricca di molti passaggi forse prevedibili, ma ciò non toglie che è una goduria leggere romanzi leggeri, divertenti, appassionanti, che riescono a far sognare il lettore ed a regalare una spensieratezza che tutti agogniamo.

Sono certa che a tutti noi romanticoni, sognatori dell’amore queste storie facciano bene al cuore come quelle commedie che guardiamo in tv accoccolati sul divano, mangiucchiando gelato o patatine.

In attesa di emozionarmi anche per la prossima coppia che si preannuncia molto peperina, vi lascio e…

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...