REVIEW PARTY: La scommessa. Brooke&George di Elizabeth Giulia Grey

Cari sognatori, ritorna Elizabeth Giulia Grey con una nuova ed esilarante avventura!!!

51RXyqWWHdL

GENERE: romance, chick lit
DATA DI USCITA: 23 maggio 2020

Ebook / Cartaceo

È una semplice sfida tra amici, una piccola e innocente dimostrazione di forza. Ma se non fosse solo un gioco?
Emily e Brooke sono amiche da sempre: una l’opposto dell’altra, soprattutto quando si parla di amore. Ecco perché, in un locale esclusivo della New York più modaiola viene loro un’idea, all’inizio stramba e fumosa, poi via via sempre più vivida e concreta. Una scommessa: conquistare lo stesso uomo con approcci contrari.
Mike e George sono amici e colleghi. Presenti anch’essi nel locale in cui ha luogo l’accordo fra le due ragazze, finiscono per trovarsi invischiati nel medesimo gioco. Una scommessa, quasi del tutto identica all’altra se non per un piccolo particolare che farà la differenza.
Chi la spunterà? E quali saranno le conseguenze?
I destini di quattro persone fino a quel momento estranee o quasi si legheranno in modo imprevisto e imprevedibile, portando a sviluppi che nessuno di loro si aspettava. In un modo o nell’altro si metteranno tutti in gioco.

La scommessa – Brooke&George si concentra su una delle sue coppie, lasciando l’altra sullo sfondo.
Ciò che accade all’altra coppia è invece narrato in La scommessa – Emily&Mike, già disponibile su Amazon!

RECENSIONE: La scommessa. Emily&Mike

Sono rimasta molto affascinata dalle premesse di questa interessante dilogia dove due coppie, due destini si mettono in gioco contemporaneamente per via di una sfida alla sorte nata da una scommessa per cui il divenire di queste due trame accade contemporaneamente in un gioco degli equivoci estremamente esilarante.

Brooke, la svampita agli occhi di tutti, biondissima e appariscente figlia di un magnate delle telecomunicazioni cerca da tutta una vita di riscattarsi agli occhi del mondo, al punto che la sua autostima è solo determinata dal guardarsi come una delusione agli occhi di chiunque la guardi.

“È una fortuna che sia solo questo, un’immagine. Emily, però, non deve saperlo. Deve continuare a pensare che io sia disposta a qualunque bassezza pur di conquistare un uomo. Del resto, se a detta di tutti non hai altre risorse a parte la bellezza di mamma e i soldi di papino, i mezzucci e gli espedienti diventano indispensabili per farsi apprezzare, no? E io ho imparato molto bene a servirmene, ho anni e anni di pratica alle spalle.”

In fondo al cuore vorrebbe solo essere amata, anche se nemmeno se ne rende conto visto che non se ne crede degna, considerata soltanto per la sua personalità ed i suoi meriti, ma lei crede sempre di essere quella sbagliata agli occhi di tutti. Sul lavoro è professionale, impeccabile… è la sua occasione di riscatto così come quel segreto che cela sperando di portarlo a compimento.

L’unico rapporto vero e leale è quello con la sua amica Emily che da sempre l’ha sostenuta ed incoraggiata. Da qui prende parte la scommessa più folle che abbia mai pensato…

“A me dell’amore non importa un bel niente, ma lei ne ha bisogno, nonostante si ostini a negarlo e, anzi, a augurarlo a tutti gli altri eccetto che a se stessa, perfino a me, il che è paradossale.”

Brooke lavora come assistente legale presso uno degli studi associati più prestigiosi ed il suo nuovo capo George bello, sensibile, dedito al lavoro è proprio l’uomo per bene adatto a far sciogliere il cuore della sua amica che non crede più all’amore. La scommessa è che entrambe devono corteggiare George ma con due approcci diversi: Emily con la dolcezza e l’intelligenza e Brooke con del sesso sfrenato. Il desiderio di Brooke in realtà è quello di farsi detestare da lui per convincerlo che Emily è la scelta migliore.

Quello che Brooke non immagina è che nel tavolo del ristorante più in voga di tutta New York anche Mike e George fanno una scommessa su lei e Emily.

George è reduce dagli strascichi di una separazione dolorosa verso la donna che credeva l’amore della sua vita, a cui deve tanto di quello che è diventato e che non riesce a dimenticare. Lui che ha vissuto il vero amore come potrebbe ora accontentarsi di una storia qualunque senza impegno.

“Che cavolo, non sono più un adolescente, non ho più bisogno di farmi guidare dagli istinti più beceri. Certo, non posso negare che sia una bellezza, ma i suoi modi così diretti non fanno per me, non più, non dopo tutti quegli anni trascorsi al fianco di una donna che era l’opposto. Così mite e delicata, dolce e arrendevole… Susan. Ma perché diavolo ha deciso di lasciarmi? “

Per il cinico Mike che non fa altro che giocare con le donne sfruttando la sua bellezza sfacciata per il mero sesso senza complicazioni, il suo amico ha proprio bisogno di una donna piccante come Brooke, sfacciata al punto giusto, che gli possa regalare un po’ di leggerezza oltre che dell’ottimo sesso senza impegno, mentre lui al contrario deve corteggiare Emily senza poterci far sesso.

Come potete immaginare questo gioco degli equivoci rende queste pagine leggere, frizzanti e molto romantiche.

Quello che invece vi devo confessare mi ha stupita è la tenerezza e la commozione che ho provato nel leggere la travolgente storia d’amore di Brooke e George. Se da un lato la loro passione bruciante e totalizzante, irruenta mi ha infervorata perché George dietro questa apparenza per bene nasconde un fuoco dentro che ti incendia, dall’altro canto la fragilità di queste due anime spezzate che si ricompongono insieme in un crescendo di emozioni sconfinate mi ha fatta sciogliere.

“Spalanco gli occhi e mi perdo nei suoi. Ci fissiamo per un attimo che sa di eternità. È perfetto. Puro istinto svincolato da ogni restrizione, senza obblighi o pensieri. Siamo liberi di prendere ciò che vogliamo, lo siamo entrambi. E io voglio quest’uomo. Quello che sto guardando ora: bello, appassionato, istintivo e consapevole.”

È bello quando in una duologia si riscontrano delle gamme di emozioni così differenti e altrettanto forti come agli antipodi di questa bizzarra scommessa. Inoltre entrambe le storie sono pienamente autoconclusive per cui potete iniziare a leggerla indifferentemente dall’uno o dall’altro libro.

Pagine scritte in modo fluido, coinvolgente, con uno stile leggero da commedia americana che riesce a regalare ore di lettura piacevolissime.
Lasciatevi trasportare dallo stile di quest’autrice in un gioco seducente che conquisterà tutti i lettori che amano le storie d’amore romantiche con quel pizzico di pepe in più.

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...