REVIEW PARTY: Non dimenticarmi (Marines Sex and Love, vol.2) di Ester Ashton

Cari sognatori, eccoci con il secondo volume dedicato a Cassie e Logan nella infuocata serie di Ester Ashton!!!

41cQEXinswL

SERIE: Marines Sex and Love, vol.2
GENERE: erotic romance
DATA DI USCITA: 31 maggio 2020

Cartaceo
Duologia “Cassie e Logan” intera: Ebook / Cartaceo

Logan Mitchell conosce bene le ferite, ma non quelle del cuore e dell’anima.Tormentato dal rifiuto di Cassie è partito senza dare più notizie di sé, ma lei è sempre stata una realtà costante contro cui combattere.Il dolore l’ha reso un uomo diverso: duro, freddo e spietato, non solo con se stesso, ma anche verso gli altri;specialmente con quelle donne che gli ricordano l’unica che non può più avere.Col cuore chiuso verso ogni emozione ritorna a New York, ma tutto viene rimesso in gioco appena rivede Cassie, l’unica donna capace di capovolgere il suo mondo costruito come un fragile castello di carte.Anche Cassandra Miller conosce bene la sofferenza: è sopravvissuta alla perdita del fratello, ma non ha superato quella dell’uomo che ama più della sua vita.La sua fuga l’ha resa solo più determinata a dimenticarlo, pur di non soccombere ancora a quell’amore impossibile.Il destino però continua a tessere la sua tela fatta di emozioni e passioni, a rimettere tutto in discussione e ancora una volta togliere ciò che si è finalmente ritrovato…Lei dovrà combattere tra sentimento e ragione.Lui affronterà la battaglia più dura della sua vita per non dimenticarla.

RECENSIONE: Potrei amarti (vol.1)

Secondo capitolo della serie dedicato a Logan e Cassie, due personaggi che nel primo hanno tenuto in scacco la vita l’uno dell’altro, l’amore che sotto strati di maschere alla fine era esploso come un vulcano ineluttabile di cui ahimè, ha dovuto scontrarsi con le più dure delle realtà, le più spietate parole che come un bisturi tagliano e lacerano lentamente…

Ester non si risparmia in questo volume dove l’odio e l’amore danzano nella frenesia delle fiamme dell’inferno… due condannati sono loro, chiusi in un limbo senza via di sbocco, bloccati da quei loro caratteri forti e prepotenti che colpo su colpo infliggono ferite e sangue.

È passato un anno da quell’atroce notte, da quando Cassie si è risvegliata dal coma vedendo franare l’unica sua sicurezza, Sam… il suo principe, la sua colonna, suo fratello che l’ha protetta fino alla fine… e poi c’è Logan… come credere al suo amore solo ora, solo dopo che più volte gli ha donato il suo cuore per vederlo poi schiacciato, calpestato da un’insensibilità assoluta… come proteggersi?

Di monito sono le ultime parole di Logan che danno non solo sentore di dolore, ma ancor di più paura, di cui una porta sbattuta fa rintoccare in modo potente le lancette dell’orologio che decreta la morte di ciò che fino ad ora fosse conosciuto…

Così infatti sarà poiché Ester è un’abile scrittrice “infida”, capace di portarci ora al cospetto di due personaggi così cambiati che sembrano irriconoscibili… Cassie che in questo lungo tempo è cresciuta mentalmente e fisicamente, acquisendo più sicurezza in se stessa, affidando ancor di più la caparbietà, ma al contempo un argomento resta taboo, trincerato nel passato di cui il solo nome ne dichiara sconcerto… Logan…

Se prima era un arrogante stronzo, ciò che è stata la frattura del suo cuore lo ha reso più spietato, una macchina da guerra che incarico dopo incarico vive sul filo dell’adrenalina costante, alimentata da una furia cieca senza confine… eppure…

Qui non ci si presenta un semplice percorso, bensì una guerra serrata l’uno verso l’altro… azioni e parole volte a ferire, uccidere, annientare quel tormento interiore che li congiunge ma che al contempo porta danni così tanto profondi da precludere ogni possibilità di dialogo e comprensione per entrambi, creando un turbinio di eventi che porteranno ad un scavarsi la fossa incessante ed infinito… fin quando il dire addio è inevitabile eppure forse il fattore scatenante…

Ester non si risparmia e lo ripeto, nel creare un secondo capitolo intenso e ricco di colpi di scena fino alla fine, ti fa vivere sul filo del rasoio ogni momento, attimo, sguardo, caliente tocco, carezza, completezza, ove uno palpita nel cuore dell’altro eppure uniti e distanti in maniera così assoluta che tutto sembra perduto irrimediabilmente nell’oblio dell’odio e del risentimento, dove il solo parlare per chiarirsi non viene contemplato, trattenendo i nostri due personaggi sulle sponde opposte di un fiume sempre più in piena pronto a rompere gli argini.

Pagine tutte da scoprire, assaporare, struggere e non dimenticate i fazzoletti per questo conclusivo capitolo di Cassie &Logan…

Non mi resta che augurarvi buona lettura è darvi appuntamento al prossimo capitolo di questa serie Dove un personaggio vi sarà assoggettato e legato indissolubilmente… Ethan! ❤

Michy (Blogger Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...