REVIEW PARTY: Disincanto di Matteo Zanini

Cari sognatori, eccovi il nuovo e delicato romanzo di Matteo Zanini, edito Collana Literary Romance!!!

51x3DYEhk2L

GENERE: storico, romance
DATA DI USCITA: 17 maggio 2020

Ebook / Cartaceo

In seguito a un trasferimento inatteso, la famiglia Hardy si stabilisce nel Rebshire – a Shawton – vecchia residenza paterna, disabitata da molti anni. Chi risente maggiormente di questo spostamento è Margaret, secondogenita dall’animo artistico che sogna di vivere della propria penna. La sua creatività però è messa alla prova da alcuni cupi pensieri e dalla sfiducia verso quella che diventa la sua nuova quotidianità: Margaret, infatti, è costretta a interagire con un vicinato insoddisfacente e pettegolo, ben lontano dalla sua indole. Per sfuggirvi si dedica a solitarie passeggiate ed elucubrazioni silenziose. E proprio durante una di queste immersioni nella natura che trova un cofanetto contenente una lettera mai aperta destinata a un certo Albert. Il desiderio di scoprire la verità, unito a un ridestato slancio creativo, spinge la giovane a nuovi incontri e all’azzardo di un’ipotesi scioccante quanto romantica sull’identità di chi ha vergato la misteriosa missiva…

Margaret e la sua famiglia devono trasferirsi nel Rebshire precisamente a Shawton, in una vecchia residenza paterna disabitata da molti anni.
Per la ragazza sarà un grosso cambiamento… deve lasciare la sua città, comprese le sue due amiche: Arabella e Amy, tre ragazze con caratteri diversi ma unite da un affetto solido e sincero.

Margaret ama scrivere ed il suo sogno più grande è quello di vivere della propria passione; il trasferimento per lei è un dramma, le sembra di abbandonare un pezzo di sé.
Come per tutti un trasferimento può essere un momento della propria vita per cambiare e soprattutto per crescere.

“Mi fa piacere che abbiate colto questa piccola lezione. Siete giovane, ma non si è mai troppo immaturi per migliorare il proprio carattere.”

Un giorno mentre stava esplorando i dintorni della sua nuova casa, Margaret trova una scatola di metallo in un muro. Come una persona molto curiosa si mette nel suo studiolo e all’interno scopre una lettera scritta venticinque anni prima.
Chi avrà scritto quella missiva?
Ed è proprio lo scopo di Margaret quello di scoprire che storia c’è dietro a quelle parole incise sulla carta.

Questo è il secondo libro di Matteo Zanini che leggo dopo Catherine e vorrei dire che sono rimasta affascinata dal suo modo di scrivere, mi sembra di leggere un classico rivisitato in chiave moderna.

Mi sono rispecchiata nella protagonista soprattutto per certe situazioni che ha dovuto affrontare.
Tante volte ci lasciamo “ingannare” dalle persone che pensiamo che ci possano aiutare invece stanno tramando solo alle nostre spalle, oppure mettiamo da parte una pezzo di noi per aiutare la famiglia o chi ci sta a cuore.

Come dice il titolo “disincanto” descrive un po’ la vita di ognuno di noi perché tante volte ci addormentiamo con delle aspettative nel cuore che possono riservare al risveglio cose positive o negative. Una cosa l’ho capita da questo libro che nella vita dobbiamo coltivare i nostri sogni, ma anche i segreti perché ci proteggono dall’invulnerabilità delle persone.

Un libro che ho adorato e non vedo l’ora di leggere un nuovo romanzo di questo autore, il quale gli faccio i miei complimenti perché, come ho già detto, scrive in un modo molto raffinato ed elegante! 🙂

Kikka (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...