REVIEW PARTY: Non passerai di Barbara Enne

Cari sognatori, perdetevi tra le pagine di questo intenso romanzo di Barbara Enne!!!

51ip2RNKktL

GENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 15 giugno 2020

Ebook

Sono nata a Sarajevo e sono cresciuta in un orfanotrofio fino a che la guerra del 1997 non ha spazzato via quella parvenza di normalità che noi bambini avevamo conquistato e costruito a fatica. L’estate dei miei dodici anni ho conosciuto Kurt, un ragazzino di quattro anni più grande: lui mi ha salvata, in ogni senso. Purtroppo sono entrata nel mirino di Markus Goji, un malvagio e pericoloso trafficante di armi e droga, diventando la sua ossessione. Lui mi brama, lui mi vuole, perché sono l’unica cosa che non è riuscito a ottenere: gli sono sfuggita dalle mani come un granello di sabbia, per questo Kurt mi ha spedita in Francia dopo avermi regalato una nuova identità. Diversi anni dopo, una sera al pub dove lavoro, i miei occhi hanno incrociato quelli scuri e magnetici di Drew Miller e io mi ci sono persa, e tra le sue braccia, sono tornata a vivere e ad amare. Ma non è ancora il mio momento di essere felice: Drew nasconde un segreto e il mio passato mi aspetta dietro l’angolo, più spietato e crudele che mai.
Mi chiamo Jordan Keller, e questa è la mia storia!

Ci sono romanzi che solcano il tuo cuore lasciando una ferita aperta per quanto ti entrano dentro. Personaggi con anime squarciate dal dolore, con dentro delle domande senza risposta per un destino tanto atroce quanto ingiusto che ti lasciano il gelo nel cuore.

Per tutta la vita sola, abbandonata da tutti, Jordan trova in Kurt un fragile appiglio e per lei diventa il suo tutto, un protettore, un amico, un sostegno in quella giungla senza regole che è una città in guerra.

“«Dove credi di andare?» mi ringhiò contro. Non so perché, ma non mi faceva paura. Qualcosa mi diceva che non mi avrebbe mai fatto del male: non so se era il suo sguardo, in cui vedevo tutta la tristezza e la delusione per la vita che caratterizzava anche il mio, o la delicatezza che mi aveva riservato in quei brevi momenti che avevamo passato insieme, so solo che mi fidavo di lui, nonostante il suo aspetto esteriore gridasse il contrario.”

Ti fa sfiorare l’amore in una prima volta indimenticabile per poi metterti su un traghetto verso una nuova vita che non vuoi, che non hai scelto. E allora Jordan sconvolge i piani e prende ancora un treno a caso e con lui sempre nel cuore ricomincia una vita. Il dolore, la paura, l’orrore che ha squarciato la sua pelle, quel desiderio di rivalsa senza fine e quel fragile ricordo d’amore è tutto quello a cui si aggrappa per sopravvivere.

Un giorno quando ormai non si aspetta più nulla dalla sua giovane vita incontra uno sguardo che la trapassa leggendole l’anima fin dove nessuno si è spinto mai. Quello sguardo capace di farla stare bene come non credeva più possibile, quell’uomo da cui farsi teneramente amare e proteggere come un lusso che nella vita non le è mai stato concesso.

“Mi stavo inoltrando in acque troppo torbide per me, e ne ero ben consapevole, ma non riuscivo a farne a meno. Più sentivo di sprofondare in quel vortice, più mi crogiolavo nel suo tumulto. Volevo precipitare, volevo provare sulla mia pelle che cosa significasse toccare il fondo, perché ero pienamente consapevole che poi la risalita sarebbe stata ancora più esaltante. Strinse forte le mie mani. «Non farlo, Drew.» Il tono della sua voce era cambiato, era diventato acre, duro, sprezzante e mi ferì, perché fu inaspettato. «Che cosa?» «Non promettere cose che poi non sarai in grado di mantenere.»”

Anche i piani di Drew vengono stravolti quando incontra lo sguardo di quella giovane donna ricca di mistero, forte in apparenza ma tanto fragile.
Ma questa non è una storia cuori e fiori, bensì un’illusione proibita che due anime si concedono fino a quando il passato ed i sensi di colpa non prendono il sopravvento… è il destino beffardo che gioca le sue carte e nulla sarà mai più come prima…

«Vuoi davvero sapere chi sono, Drew?» Lui mi guardò e rimase fermo, immobile, per una manciata di attimi che a me sembrarono ore. Poi annuì. «Sono una menzogna, Drew…»

Questa storia emozionante mi ha commossa trascinandomi nel volerne sapere sempre di più. Passato e presente si mescolano e ad ogni passo senti la terra vacillare sotto i piedi.
Scritto in modo molto accurato l’ho vissuto tutto intensamente. Kurt, Jordan e Drew amano in modo intenso, totalizzante, necessario come a voler strappare alla vita attimi di speranza quasi immeritata.
Di uno di loro mi piacerebbe leggerne ancora perché è troppo bello come personaggio.
Pur avendo dei passaggi molto forti credo che questa storia sia ben bilanciata da poter essere letta tranquillamente.

Lasciatevi travolgere da queste pagine e ricordatevi di una cosa… se qualcosa è destinato a voi nonostante tutto, nonostante il tempo che passa, trova sempre il modo di arrivarvi… basta crederci!

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...