REVIEW PARTY: Dove crescono i cocomeri di Cindy Baldwin

Cari sognatori, eccovi il breve ma intenso romanzo di Cindy Baldwin, edito HarperCollins!!!

514zMfHh-iL

GENERE: narrativa, contemporaneo
DATA DI USCITA: 3 settembre 2020

Ebook / Cartaceo

Quando vede la mamma scavare furiosamente i semini neri da un’anguria nel bel mezzo della notte mentre parla con persone che non esistono, Della si rende conto che sta succedendo di nuovo. Che la malattia che ha costretto sua madre in ospedale quattro anni prima è tornata. Che finirà di nuovo in ospedale per mesi come l’ultima volta. Mentre suo padre si dedica al lavoro nell’azienda agricola di famiglia, che è in difficoltà a causa della siccità, e sua madre nega l’evidenza, è Della che decide di doverla curare. E sa come fare: il magico miele della signora delle api ha curato tutte le ferite e i guai degli abitanti di Maryville, in North Carolina, per generazioni.
Ma la signora delle api rivela a Della che la soluzione non è tanto nella cura della mamma, quanto nel guardare con sincerità in fondo al proprio cuore e imparare, con l’aiuto della sua famiglia e dei suoi amici più cari, che amare significa accettare la mamma così com’è.

” Era solo una bambina e ancora non sapeva cosa fosse io futuro ma di una cosa era certa, avrebbe salvato la persona più importante della sua vita, costi quel che costi”

Inizio questa recensione esponendovi un mio pensiero che mi è balenato nella mente una volta che ho finito di leggere questa storia.
Quante volte da bambini abbiamo sognato di avere la famiglia perfetta, senza nessuna preoccupazione o difficoltà?
Penso un po’ tutti, ma sappiamo che la realtà è ben diversa ed a quel punto ci sentiamo delusi, ce la prendiamo con la vita che non è quella che avevamo sempre sognato.
Questo è proprio quello che succede a Della, la protagonista di questo romanzo…
Una storia un po’ particolare, con una narrativa che in molti punti ci fa riflettere sulle varie vicissitudini della vita e come affrontarle, per quel che si può.

Maryville, North Carolina, è una piccola cittadina; tutti si conoscono e tutti sanno quello che succede alla gente che vive ma a volte non capiscono quanto siano lontano dalla verità.
Della ha solo dodici anni, è una bambina responsabile, aiuta ogni giorno il suo papà nella raccolta del grano o dei cocomeri e sa essere una brava sorella, che si occupa felicemente del suo fratellino più piccolo Mylie.
Un giorno però tutto cambia o per la precisione ritorna, e tutta la vita di Della cambierà per sempre…
Tutta la sua felicità crolla e farà di tutto per le persone più importanti della sua vita.

Questa è una storia che non va letta ma vissuta, pagina dopo pagina, per comprendere tutti i vari argomenti che la scrittrice, passo dopo passo ci ha descritto.
Cindy nella stesura tocca argomenti molto delicati come quello della schizofrenia, che al giorno d’oggi per la maggior parte di noi è sconosciuto e ne abbiamo sentito parlare solo in superficie, ma in questo racconto ne capirete di più e potrete comprendere a fondo che non è facile approcciarsi con tutte le persone che hanno questo problema.
Si vede che l’autrice si è documentata molto, ogni singolo personaggio, a partire da Della è stato descritto profondamente, le emozioni raccontate nei minimi dettagli e in alcune scene sono talmente reali che mi sono venuti i brividi, in senso buono naturalmente.
La struttura del romanzo è ben definita, la storia è narrata in terza persona e lo stile di scrittura è lineare, fluido e molto profondo.

Consiglio questo romanzo soprattutto in età adolescenziale o agli adulti perché magari tratta degli argomenti in cui bisogna riflettere e chiedersi… cosa faremo noi al loro posto?

Ania (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...