REVIEW PARTY: In a legend. Disclosure (Legend Series, vol.1) di A. & V. Enelyn

Cari sognatori, in occasione dell’imminente uscita del terzo ed ultimo capitolo di questa fantastica trilogia di A. & V. Enelyn, ripercorriamo il tutto partendo dall’inizio…

41h0RskVD0L

SERIE: Legend Series, vol.1
GENERE: paranormal romance
DATA DI USCITA: 8 gennaio 2018

Ebook / Cartaceo

E se una semplice leggenda stravolgesse il tuo futuro?
Cresciamo educati e abituati a una realtà poco piacevole con principi ben precisi, dove sogni e fantasia, col tempo, diventano sacrificabili.
Ma se fossimo noi a reprimere ciò che è realmente il nostro animo?
Se una forza straordinaria si nascondesse dentro ognuno di noi, in attesa di essere scoperta, usata o… sfruttata?
Josephine Seawater si ritiene una ragazza forte. I suoi amici, zia Lely e un carattere diffidente è ciò che si ritrova ad avere dalla morte di sua madre. Ma quando la sua realtà verrà inondata da bugie e le sue debolezze riemergeranno dagli abissi del passato, la sua vita vacillerà.
Chi le starà vicino? A chi si aggrapperà stavolta?
Occhi travolgenti e mari in tempesta popolano i suoi sogni.
Mancanze, ostacoli e sentimenti metteranno a dura prova le sue scelte.
Invasa da problemi futili e sorpresa dal padre, partito per lavoro, che si ripresenta nella sua vita, portando con sé un’assurda rivelazione, è del tutto ignara di come la sua vita cambierà da un incontro che lei ritiene casuale. E capirà che incubi e strane coincidenze sono solo l’inizio.
E se questi sogni potessero diventare realtà?

Ci sono momenti della vita dove ci sentiamo perennemente fuori posto, come una nota stonata che mal si accorda con il resto che ci circonda. Mi ricordo ancora come da adolescente quella sensazione fosse una costante perenne e mi fa una profonda tenerezza perdermi nelle pagine di chi si sta affacciando al mondo alla ricerca di un senso. Se a questo aggiungete anche quella sensazione di non esser compresi proprio da chi ci ha generati, che non riesce a condividere con noi quello che sente per davvero perché insieme ad altri ci sta nascondendo un segreto che racchiude il senso della nostra insofferenza.

Questa è la storia di Josephine, una giovane diciottenne che la vita ha già segnato per la perdita di sua madre. Il padre preso dal suo dolore si è allontanato da lei e Josie vive con l’adorata zia Lely. Questo l’ha resa molto diffidente, chiusa in sé, quasi incapace di poter provare fiducia in qualcuno. Inaspettatamente suo padre decide di invitarla per qualche giorno a Miami per il suo imminente matrimonio e per cogliere l’occasione per ricucire i rapporti con lei.

“Visto che non riesco a dormire rimugino sulla domanda di Sam: “Di chi ti fidi così ciecamente?” Di chi mi fido? A chi affiderei la mia vita? Non ci ho mai pensato. Dopo la morte di mia madre mi sono affidata a me stessa, contando solo sulle mie forze.!

Questo viaggio per Josie è l’inizio di un’avventura inaspettata che la porta a prendere consapevolezza di un suo potere molto speciale che tutti le hanno nascosto…
Rabbia, sgomento, incertezza si mescolano ma anche una nuova consapevolezza di appartenere ad un elemento a cui per tutta la vita è stata allontanata.

“L’acqua mi prende con sé, facendomi sentire al sicuro. Non sento la consistenza del mio corpo né la differenza di temperatura, non sento più nulla se non la pace assoluta. Mi lascio trasportare dalle onde in un mondo che non è il mio.”

Ma al tempo stesso incontra un bellissimo ragazzo dagli occhi cangianti che pian piano proverà a scalfire quella corazza in cui la bella Josephine si nasconde per proteggersi.

Aiden è un ragazzo tormentato, ombroso, che adora punzecchiare la bella Josie. Come ogni personaggio di questo romanzo nasconde una sfaccettatura che rende la storia molto intrigante.

Il rapporto tra Aiden e Josie è molto bello perché è un amore predestinato romanticissimo, anche se il carattere orgoglioso di entrambi regala delle scaramucce molto divertenti per il lettore che bilanciano il pathos dato dalla componente fantasy della storia.

“Per l’anima è morte divenire fuoco, per il fuoco è morte divenire acqua ma dall’acqua nasce il fuoco e dal fuoco nasce l’anima. Sono rinato grazie a te”

Ma il passato è in agguato e niente è mai come sembra…
Josie si troverà a prendere una nuova consapevolezza di sé, a lottare per quello in cui crede e per difendere il suo amore.

Tra leggende mitologiche tramandate nei secoli nella perenne lotta tra bene e male, tra la supremazia degli elementi naturali della vita e mentre nel mondo esterno tutto continua imperterrito secondo l’ordine delle cose, sarete catapultati in una realtà parallela dove tutto quel che fino ad allora conoscevate diventa nuovo ed inaspettato.

“INNAMORATI.
VIVI.
COMBATTI.
IO L’HO FATTO.”

La voglia di conoscere è tanta ed il bisogno di scoprire la verità ti prende al punto da non poter smettere di leggere, grazie ai ben dosati colpi di scena e ad un finale da cardiopalma.

Questa storia ha molta carne al fuoco grazie alle varie tematiche toccate tra cui in questi tempi non se ne parla mai abbastanza di quanto male può fare un amore tossico.
Un amore tossico ti allontana da tutti, ti fa sentire colpevole per colpe che non hai, ti annienta l’autostima facendoti credere di essere il nulla nelle mani di colui grazie al quale sei tutto, ti isola perché nessuno può comprenderti. L’ unica strada per uscire da queste storie è parlarne con qualcuno chiedere aiuto perché non si è sbagliati per essersi innamorati di colui che ci ha traditi nell’anima.

Che dire per essere un romanzo d’esordio ha delle ingenuità ma al tempo stesso anche il coraggio immenso di aver rischiato un genere complesso e di aver proposto tematiche particolari. Aspetto il secondo con ansia, con l’invito di venire anche voi alla scoperta della storia appassionante di Josephine.

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...