RECENSIONE: Inganniamo il destino di Lorena Nigro

Cari sognatori, eccovi il nuovo e travolgente romanzo di Lorena Nigro!!!

Genere: contemporary romance, new adult
Data di uscita: 1 ottobre 2020 

Ebook / Cartaceo

“Sei stata l’unica a vedere oltre, a non giudicare, nonostante tu abbia visto il peggio di me.”

Passione, dolore, tormento… questo è Thomas Stewart.
Arroganza, supponenza è ciò che mostra di sé.

Nessun legame, nessun sentimento per chi è abituato ad avere ai propri piedi qualsiasi ragazza. Solo sesso spiccio e senza impegno perché l’amore è per i perdenti, l’affetto per pochi. Thomas è un ribelle fatto di muscoli e tatuaggi che, all’improvviso, si trova a dover rivedere qualche regola, perché a giocare non è più da solo. Il destino gli si è messo di traverso ancora una volta e il bisogno di prendersela con qualcuno diventa impellente, non ci sono eccezioni che tengano, a meno che…
A meno che scontrarsi con Megan non possa ridare speranza alla sua anima perduta. Ma non tutto è come sembra: tra dispetti, litigi e attrazione i due si ritrovano a condividere lo stesso tetto e sfuggire alla sorte diventa impossibile. Ma c’è di più per Thomas, che ha un debito con il passato. Stavolta il viaggio da compiere è di sola andata: destinazione INFERNO.
Questa è la sua storia: prendere o lasciare!

Il protagonista è Thomas Stewart un tatuatore, con più inchiostro nero nel cuore che su tutto il suo corpo.
Una sera dopo aver trascorso la serata con i suoi amici, passando per un vicolo, soccorre una ragazza che sta subendo un’aggressione, salvandola in tempo da quello che le avrebbe rovinato la vita per sempre.
La ragazza è Megan, una studentessa, di buona famiglia che segue sempre le regole e non si mette mai nei guai. Eccetto quella sera, che annoiata perché rimasta sola, decide di ritornare a casa a piedi.

“Mi guarda mangiandomi con gli occhi, mi sbottona la camicia e comincia a lasciare una scia di baci sul collo, scendendo sempre più giù. Nonostante sia consapevole di ciò che sta per accadere, non oso fermarlo. A un tratto, però, è lui a staccarsi da me. «Dio, Megan, mi fai perdere la testa. Con te vicino smetto di essere lucido. Io sono un bastardo e non voglio ferirti. Non sono pronto per avere una relazione» e si passa una mano tra i capelli, seccato. Mi allontano anch’io perché il terrore che possa essersi fatto un’idea sbagliata di me prende il sopravvento.”

Dopo il loro primissimo incontro, sembra che ci sia sempre un motivo o una buona scusa per incontrarsi e l’attrazione di entrambi sale ai massimi livelli.
Poi accade un giorno che il destino si prende beffa di Thomas.
Infatti una mattina che va a casa di Megan per scusarsi, nuovamente, per i loro scontri nati principalmente dal suo pessimo carattere, che incontra la compagna del padre di Megan, Annie.

Annie o Annabelle per Thomas è un pezzettino di cuore che lui ha allontanato con tutte le sue forze, due anni prima, dopo che suo fratello Chris se ne andasse per sempre da questa terra, per non ricordare, per non soffrire nuovamente…

“Nonostante l’instabilità del suo carattere e i suoi modi di fare discutibili, baciarlo è la cosa che desidero di più in questo momento. Il bacio è un fuoco e poco dopo restiamo entrambi senza fiato.”

Nonostante la ragione consiglia ad entrambi di stare lontano, il desiderio, ma principalmente il cuore diventa come una calamita e li tieni sempre più vicini.

“Dopo avermi portato una tisana fumante e dei biscotti, la ringrazio e provo a leggere un libro per distaccarmi da quel pensiero che da giorni si è impossessato della mia mente, riducendola in pappa. Il romanzo, seppur interessante, non mi prende. Thomas mi tormenta, mi usa, mi tocca e poi mi getta via. Perché gli permetto di trattarmi così? Non sono e non sarò mai il passatempo di nessuno, neanche se il ragazzo in questione è un adone e mi attira a sé come un’ape con il miele. Dovrò farmi passare questo spirito da crocerossina perché non tutte le persone vogliono essere salvate. Thomas è fatto alla sua maniera e non cambierà malgrado il passato che si porta dietro e che non conosco.”

Il passato di Thomas è un passato triste, un passato di sofferenza, che lui da solo non ha saputo accettare, affrontare e superare.
Mentre Megan proprio grazie ad Annie è riuscita ad accettare e superare la sua parte di sofferenza.
Ed arriva comunque per tutti il momento di affrontare le proprie paure, i propri dolori, le sofferenze ed accettarne le conseguenze, e Thomas questa volta, non ne è escluso.

Ci riuscirà a superarle?
Ci sarà Megan ad aiutarlo, e ad incoraggiarlo ad andare avanti?

Una bellissima storia di evoluzione e di crescita emotiva e personale.
Due ragazzi che si incontrano, proprio quando la vita decide di fare ad entrambi un regalo, per ripagarli di quel qualcuno che hanno tanto amato e che ormai non è più accanto a loro.

Una storia che tratta un tema delicato come la perdita di una persona cara. E per alcuni aspetti parla di sofferenza, di dolore, facendoti entrare nel vivo del problema, facendoti accarezzare con mano il dramma del distacco.
Una storia comunque d’amore, di quello vero, di quello che ti entra dentro, si fa spazio e mette radici profonde e che riesce a sconfiggere pure le paure più radicate, quelle che fanno male all’anima perché fatto di quell’essenza speciale che solo l’amore sofferente sa riconoscere.
Una storia che vi farà emozionare spesso, quindi armatevi di tanti fazzolettini, ne varrà comunque la pena!

Maria (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...