REVIEW PARTY: un cuore in divisa di Silvia Mero

Cari sognatori, eccoci con l’emozionante romanzo di Silvia Mero!!!

Copertina Ebook

Genere: military/second chance romance
Data di uscita:
1 ottobre 2020

Ebook / Cartaceo

«Tu sei tornata a vivere grazie a lei e io, grazie a te, torno a sentire il cuore battermi nel petto.»

La vita toglie.
La vita dà.
Questo è ciò che mi ripeto da quando mi è stato strappato il mio più grande sogno.
Ho scelto di chiudere i sentimenti fuori dalla mia vita, concentrandomi sul lavoro e sull’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore.
Poi…
Un tornado, forse mandato dal destino, mi ha travolto.
Sono il maggiore Matthew Gallagher e questa è la mia storia.

Fin da ragazzina ho sempre amato sia i romanzi sui camici bianchi che quelli in ambito militare, per cui potete solo immaginare con quanta gioia e aspettativa ho letto questo romanzo. Devo dire che mi sono lasciata travolgere da forti emozioni e tra queste pagine non vi nascondo che vi ho lasciato un pezzo di cuore.

Quando il destino beffardo come in una partita a poker con la vita ti toglie tutto, quando ogni volta che provi a rialzarti ti spinge a terra con ancora più forza ti spegne dentro, resti un guscio vuoto pieno solo del tuo dolore. Se poi sei un militare in una base in Afghanistan dove la brutalità umana ti mette a dura prova dentro di te cerchi solo di dare un senso a tutto buttandoti nel tuo senso del dovere. Quel microcosmo in quel luogo sperduto diventa casa ed i tuoi commilitoni diventano la tua famiglia a cui ogni giorno affidi la tua vita. Ma sai che stai solo sopravvivendo al passare dei giorni fino a quando uno scontro con un incredibile paio di occhi blu ti rimette in moto senza saperlo nemmeno. Matthew è uno di quei personaggi che sanno farsi amare fin da subito con quel suo cuore ferito dalla vita, con quella generosità con cui vive i rapporti con chi gli è affidato, con la sua semplicità ricca di valori.

«Matthew, sono qui». Mi misi seduta poggiandogli l’altra mano sulla guancia. «Guardami, sono viva». Lui aprì gli occhi e il suo sguardo mi trafisse, per tutto il dolore che vi lessi. «Ti sei fatta strada dentro di me, così nel profondo, fino a riattivare quel muscolo che tenevo spento nel petto»

Lo scontro con quella donna gli ricorda di esser vivo, di poter provare ancora quelle emozioni che credeva seppellite in un angolo remoto del suo cuore, quel cuore che ora batte come un forsennato senza un perché.
Per un grande uomo come Matthew ci voleva una donna altrettanto speciale e Addison lo è davvero.

“La maggior parte degli uomini che avevo incontrato aveva paura della vita che avrei dovuto vivere, non riuscivano mai a vedere la persona, solo le conseguenze di un destino poco gentile. Anche per quel motivo, avevo intrapreso la carriera di medico militare, non volevo più fare pietà a nessuno.”

Sa amare in modo incondizionato accogliendo la vita come un dono a cui essere riconoscente. Incurante dei limiti che la vita le ha posto davanti coraggiosamente li ha affrontati a viso aperto scegliendo lei il suo destino fino ad approdare come medico in quella base militare. Mattew travolge anche lei come un fiume in piena, sente un legame forte, inspiegabile che la spinge verso di lui.

La vita toglie, la vita dà e a Matteo ed Addison sta regalando l’opportunità di un nuovo inizio.
Ma che accade quando il passato misteriosamente si riaffaccia? Certe paure sono diventate uno scudo che ci protegge e affrontarle non sarà facile.
Questa storia è dolcissima e brutale perché il contesto in cui si sviluppa è ricco di insidie che mettono a dura prova.

«Ne è valsa la pena seguirti.» Ridacchiò avvicinandosi e poggiandomi le mani sul petto. La baciai con tutto l’ardore che sentivo dentro, intrecciando una mano in quella cascata di capelli corvini, lasciati sciolti. «Sei la stella più splendente del cosmo» sussurrai a un soffio dalle sue labbra. «E tu sei il sole che, alto nel cielo, illumina il cammino dei miei giorni». La frase perfetta, dalla ragazza perfetta. In quel momento, non c’era altro da aggiungere.

Ho recensito il precedente romanzo di questa autrice e devo dire che c’è una notevole crescita come consapevolezza di scrittura. È un lavoro accurato dove si nota un certo impegno. I personaggi secondari sviluppano storie parallele davvero intriganti e chissà se qualcuno potrà essere approfondito in seguito. Emoziona, cattura, affascina, dona speranza al cuore… come non consigliarlo a tutti i lettori più romantici. Tutti noi ci meritiamo un amore così che vi guardi come se fossimo la cosa più preziosa al mondo.

Con ancora un sorriso ebete che non se ne vuol andare via e lo sguardo sognante e sospiroso come quando ho finito di leggere queste pagine vi saluto e…

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...