REVIEW PARTY: Viaggio di sola andata per l’Amore di Sofia Ribes

Cari sognatori, eccovi il dolcissimo romanzo di Sofia Ribes, edito More Stories!!!

411pk7aCh3L

GENERE: contemporary romance 
DATA DI USCITA: 28 settembre 2020

Ebook / Cartaceo

Mia Gavon è una nerd burbera e asociale. Vive in un paesino di ottocentottantanove anime e non sa cosa significhi flirtare.
Sebastian Brambilla è un modello, la stella nascente dello sci alpino. Egocentrico ed egoista, sa esattamente cosa vuole dalla vita: vincere sempre.
Quando il fato fa bussare Sebastian alla porta del Piccolo Hotel, albergo gestito dalla nonna ultraottantenne di Mia, per i due sarà una vera sfida: Mia dovrà fare i conti con emozioni e sensazioni mai provate prima mentre Sebastian dovrà vedersela con una ragazza immune al suo fascino.
Per Sebastian sarà una sfida conquistarla. Per Mia una vittoria liberarsene.

Tra battibecchi, frecciatine al vetriolo e ripicche infantili, la dolce nerd e l’irriverente maschio alfa impareranno a conoscersi e a piacersi, anche se le ferite del passato rischiano di mandare tutto all’aria…

Mia vive in un piccolo villaggio di montagna di circa 900 persone in tempi normali e più del doppio nelle stagioni. Lì, tra passeggiate solitarie e il suo lavoro alla locanda gestita dalla nonna quasi ottantenne, lascia che il tempo lenisca una sofferenza che la abita già da 5 anni.

Mia è una donna tutta giovane. Compromessi, accordi, collusione, non sono cose sue. Per lei ogni situazione, ogni evento, ogni comportamento può avere un solo scopo.

Così, quando Sebastian Brambilla, uno sciatore straordinario e notato, troppo bello per essere sincero, arriva al resort per prepararsi al meglio per la nuova stagione invernale, l’esistenza tranquilla e noiosa di Mia viene completamente sconvolta. Aspira solo a una cosa: preservare quella parvenza di serenità che pensa di aver fatto sua. Lui, imbevuto il più possibile, non capisce che una donna lo insulta per resistergli. Fin dall’inizio il loro rapporto risulta essere compromesso. E ancora …

Un’altra lettura che mi ha commosso molto. È davvero difficile non entrare in empatia con Mia. Dal prologo possiamo intuire quale dramma ha vissuto 5 anni fa e possiamo solo capire il suo ritiro dal mondo, il suo bisogno di solitudine da cui esce solo per sostenere la sua cara nonna.

Quanto a Sebastian, la sua arroganza ci infastidisce e ci infastidisce quanto Mia può esserlo. La sua compiacenza, la sua autostima lo rendono il più ostile possibile.

Almeno questo è ciò che l’autrice Sofia Ribes si diverte a farci credere. Perché ovviamente capiamo presto che anche lui nasconde un infortunio che ha cambiato profondamente il suo carattere. E per sua natura, per il suo rifiuto di essere per lui solo la storia di una notte, Mia lo costringerà a uscire dalla sua zona di comfort, per esporsi davvero. Entrambi faranno la loro parte dall’uno all’altro. Nonostante la loro riluttanza, nonostante gli sforzi compiuti per proteggersi l’una dell’altro, l’attrazione tra loro, tanto immediata quanto inevitabile, è troppo forte. I loro sentimenti li portano inevitabilmente l’uno verso l’altra. E questo anche quando il passato si invita a tornare nelle loro vite.

Questa volta mi è piaciuto molto rileggere questa storia, alternando romanticismo e modernità. Portata da una scrittura piacevolissima, questa storia d’amore non esita a navigare nello zeitgeist, la sua parte di sensualità, le sue incomprensioni, i suoi errori e le sue certezze cosparse di una buona dose di umorismo e dolci sentimenti.

I paesaggi di montagna, la loro purezza completano meravigliosamente questa storia e finiscono per impregnarci di questa lezione di vita.

Un bellissimo racconto!

Martine (Gemellaggio Blog Lectures et plus)

Viaggio di sola andata per l’Amore (lingua francese)


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...