RECENSIONE: Un rumore nel buio di Kyle Alexander Romines

Cari sognatori, eccovi l’inquietante romanzo di Kyle Alexander Romines, edito Hope Edizioni!!!

cover hope

GENERE: thriller
DATA DI USCITA: 6 ottobre 2020

Ebook / Cartaceo

Per Zack Allen, quella pausa doveva essere l’occasione per cambiare aria e rilassarsi. Un fine settimana in campeggio, con un ristretto gruppo di amici, sembrava la distrazione perfetta da una vita privata complicata. Tuttavia, appena arriva al Parco Statale Drifter’s Folly, Zack viene assalito dalla sensazione che ci sia qualcosa di terribilmente sbagliato.
Zack avrebbe dovuto fidarsi del suo sesto senso, perché lui e i suoi amici non sono soli nel parco. Qualcuno li sta osservando, una persona con oscure intenzioni e che ha voglia di “giocare”…

Cinque amici decidono di andare in campeggio nella zona del Parco Statale Drifter’s Folly Memorial. Uno di loro, Zack, è stato trascinato in questa avventura per staccarlo dalla tristezza in cui si trovava e da cui non riusciva ad uscire. Da quando, infatti, la sua Lily era morta oramai non era più lo stesso… Zack si sentiva in colpa per quel suicidio, non aveva fatto nulla quando lei aveva chiesto aiuto.

Arrivati al Parco Statale Drifter’s Folly, si apre davanti a loro un paesaggio stupendo ed affascinante ma allo stesso tempo avvertono qualcosa di inquietante. Sembrava di trovarsi in una città fantasma.

“Si affacciò sul precipizio e ispezionò il parco. Proprio sotto di loro, il Dire Lake brillava baciato dalla luce del sole. Le acque tranquille si estendevano in tutte le direzioni. Zack chiuse gli occhi ascoltando il suono della cascata. Quando li riaprì, Will era accanto a lui.”

E infatti qualcosa di terribile c’era… Due anni prima nel parco statale del Texas alcuni campeggiatori vennero trovati morti ed era una cosa più volte ripetuta, tanto che il serial Killer prese il nome di cacciatore.

“Sentì un brivido quando varcò la soglia della baita, faceva più freddo del previsto. Le assi del pavimento in legno scricchiolarono sotto il suo peso”.

Il cacciatore non tarda molto a farsi vedere anche da loro, anzi sfida il gruppetto in un gioco crudele. Gli regala una notte di tempo. Se entro l’alba sarebbero riusciti a scappare e quindi uscire fuori dal parco, allora li avrebbe lasciati andar via ma nel caso contrario, se non fossero stati in grado di trovare la strada, li avrebbe ammazzati tutti.

Un rumore nel buio è un thriller che contiene una grande dose d’azione. Dalla scrittura chiara e fluida e con una trama semplice, inscena un gioco molto sadico che mette a dura prova i legami che legano i partecipanti gli uni con gli altri.

Saranno legami talmente forti da riuscire a prendersi cura l’uno dell’altro o ognuno sceglierà di giocare solo e penserà a salvare se stesso?

L’unica cosa certa è che quando la paura e la disperazione avanzano, le persone regrediscono fino ad arrivare ad uno stato primitivo.
Oltre ad avere un’alta dose di tensione in questo libro troviamo anche una nota giovanile e fresca. È per chi ama il giallo, l’azione, ma anche per chi ha voglia di confrontarsi con degli aspetti riguardanti l’amicizia e la voglia di ricominciare.

“Il giorno terminò come un sogno, o un incubo. La luce del mattino rivelò l’intera portata degli orrori della notte precedente. Alberi caduti, crateri fumanti ed enormi buchi avevano deturpato la foresta. Il parco statale Drifter’s Folly era di nuovo piombato nel silenzio, ma era un silenzio maledetto”.

Buona lettura! ❤

Nancy (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...