REVIEW PARTY: All in. Maschere e catene (All in, vol.3) di Rossella Gallotti

Cari sognatori, eccoci con l’epilogo della trilogia appassionante di Rossella Gallotti!!!

41tnB41GxcL

GENERE: suspense romance
DATA DI USCITA: 5 dicembre 2020 

Ebook / Cartaceo 

“Sono perduto.
Prigioniero di un passato orribile che non vuole lasciarmi andare.
Vittima di un presente rovinoso in cui mi sono infilato stupidamente.
Oppresso dall’angoscia di non sapere che futuro ci sarà per me.”

Dopo l’improvvisa partenza del suo migliore amico, Jackson Hale è deciso a concentrarsi su quanto di bello sta vivendo: Vivian è in procinto di fargli il dono più grande, il loro primo figlio.
Questa volta, il destino ha scelto di giocare con Nicholas Reed; la sofferenza per la lontananza che ha messo fra sé e le persone che ama sembra non bastare e le carte assegnategli lo spingono verso il baratro, in modo subdolo e inaspettato.
Sarà Jackson ora a tendergli la mano, ma una nuova minaccia si staglia all’orizzonte.
Riuscirà Jax a prevalere ancora una volta su quel fato che sembra non volergli concedere un po’ di tranquillità?
E Nick sarà in grado di rialzarsi e conquistare la felicità che brama da anni?

Il terzo e conclusivo capitolo della serie “All In” sarà un banco di prova per i due amici. Il loro profondo legame, minacciato da un oscuro passato che li ha divisi, sarà in grado di tornare a essere forte e solido come un tempo? 

RECENSIONE: All In. O tutto o niente, (vol.1)
RECENSIONE: All in. Segreti e Inganni (vol.2)

ATTENZIONE
La storia narrata è un proseguo degli avvenimenti raccontati nei volumi precedenti. Se ne consiglia la lettura, quindi, solo dopo aver letto il primo ed il secondo romanzo.

Siete nel mezzo della vostra vita impegnati in un qualcosa e si accende improvvisamente un cassettino della memoria che pensavate di aver chiuso a tripla mandata. Il passato torna travolgendo il presente rendendo quasi impossibile il futuro. E allora che fare se non fuggire da tutto e da tutti come se più chilometri metti dai problemi e meno possano agguantarti fino a stritolare l’anima. Vivi in un limbo sospeso nel tempo, vivi in una realtà parallela dove nulla ha importanza. Ma quello che hai lasciato dietro come un macigno di rimpianti e sensi di colpa lentamente e inesorabilmente ti uccide. Puoi trovare carezze per una notte, incontri fugaci anonimi che non ti lasciano nulla ma alla fine quello che realmente perdi è te stesso.

“Ho dovuto lottare parecchio con me stesso per rimettermi in marcia. Non sapevo che direzione prendere. Vai a ovest, continua il viaggio, mi urlava la mente; vai a est, torna a casa, rispondeva il cuore. Io mi dovevo allontanare. Non potevo rimanere accanto a Jackson, la situazione stava logorando entrambi e non ci sarebbe stato un lieto fine. Meglio lasciare tutto in sospeso… Forse, un giorno…”

Nicholas fin dal precedente libro della serie ha iniziato a prendere spessore, mostrando luci ed ombre di un uomo così carismatico che era destinato a non essere solo un personaggio secondario ma a chiedere sempre più spazio. L’aver salvato Jackson dal tentato suicidio l’ha catapultato indietro nel tempo ai fantasmi di un passato doloroso.

E poi lei, Katia… l’avventura più travolgente, il brivido più folle, l’amore più puro che non avrebbe dovuto nemmeno guardare e che si è insinuata in ogni poro della sua pelle. Ma quando i mostri prendono il sopravvento rendendolo lo spettro di sé incapace di proteggere lei e Jackson, incapace di amarli come meritano fugge via.

Katia è un personaggio di carattere che ha affrontato una dipendenza da gioco e ora collabora in un centro di recupero, abbandonata a se stessa dalla sua famiglia che è stata la causa del suo interno parte senza dir nulla.

La storia prende forma proprio dalla sparizione di Katia che vede costretto Jackson a chiamare l’ultima persona a cui l’avrebbe chiesto, Nicholas.
Per Jackson, Nicholas è la sua famiglia, il suo punto di riferimento, il suo compagno di squadra essendo poliziotti colui che l’ha salvato, colui che l’ha protetto ma anche colui che l’ha abbandonato proprio ora che tutto sembrava andar per il verso giusto. È l’unico a cui può chiedere di ritrovare Katia.

«Avrei dovuto chiamare te?» urlo sprezzante. «Perché? Te ne sei andato senza voltarti indietro! Senza il minimo rimpianto, senza farti sentire una sola volta, fregandotene di tutto e tutti! Tu, in assoluto, eri l’unica persona che mai avrei chiamato! E hai il coraggio di fare la predica a me?» «Katia…» «Sta’ zitto!» lo interrompo scostando rabbiosa il braccio che ha cercato di afferrarmi. «Non meriti nemmeno che io sia qui a parlare con te. Mi chiedi se so cosa sta passando Jackson? Lo so benissimo, fidati! Chi credi fosse al suo fianco mentre il suo cuore finiva in frantumi per il tuo abbandono? Chi pensi lo abbia ascoltato in tutti questi mesi, incapace di farsene una ragione, incapace di smettere di parlare di te? Sei tu quello che l’ha distrutto, non io! Io sono quella che ha cercato di tenere insieme i suoi pezzi, perdendo inesorabilmente i miei…»

Vedremo un Nicholas che deve affrontare vecchi e nuovi fantasmi perché ora è solo un uomo distrutto, avvilito ma che ha l’opportunità di una vita per riprendersi tutto. Non ha mai dimenticato Katia, è in ogni fibra del suo essere come una lama affilata che fa sanguinare il suo cuore e ora riaverla vicino fa mettere un punto ad ogni paura.

Katia è ferita, delusa da quell’uomo, ma non può che desiderarlo con ogni fibra del suo essere.
Ma cosa ancora più complessa sarà ricostruire su nuove basi il rapporto tra Jackson e Nicholas perché il passato nasconde verità, segreti, debolezze che rompono gli equilibri per crearne di nuovi.

Il percorso evolutivo di questa serie è incredibile sia dal punto di vista dello sviluppo dei personaggi sia per il coraggio di affrontare temi dolorosi e complicati con molto tatto e sensibilità.
È una trilogia intensa, coinvolgente, ricca di pathos, di passioni irruente, valori di amore e amicizia molto forti che dall’inizio alla fine ha saputo mantenere un alto profilo sia dallo sviluppo narrativo che dall’evoluzione delle singole personalità in un saliscendi emozionale ricco e variegato.

Io sono innamorata persa di Jackson, Vivian, Nicholas, Katia, Tamara e Ian e li porterò nel cuore. Non potrei non consigliarvi di farvi travolgere da una storia così intrigante come una serie TV mozzafiato.

Alla prossima lettura! ❤ 

Rosanna S. (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...