RECENSIONE: Alice, Dorothy & Wendy di James Matthew Barrie, Lewis Carroll, Lyman Frank Baum

Cari sognatori, riviviamo un altro grande classico delle favole in questa raccolta edita Mondadori!!!

51k-TOKOxcL

GENERE: antologia, classici
DATA DI USCITA: 17 novembre 2020

Ebook / Cartaceo

Alice e le sue avventure nel favoloso Paese delle Meraviglie, di là e di qua dallo specchio. Wendy, l’amica di Peter Pan che per molti lettori è la vera eroina dei romanzi con il bambino che non vuole crescere. Infine Dorothy, la piccola protagonista portata da un tornado nel fantastico mondo di Oz. Tre ragazzine curiose e audaci, al centro di tre grandi classici che, ciascuno a suo modo, hanno saputo celare sotto le spoglie del racconto di fantasia messaggi e metafore della vita. Questo libro è l’occasione per rileggere i tre romanzi – Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, Peter Pan e Il Mago di Oz -, cogliendone la grande modernità.

Che bello tornare bambina, quando tutto era possibile, quando i sogni erano irraggiungibili, quando le favole accompagnavano le nostre serate…

Ho amato queste storie pagina dopo pagina, sono tornata bambina, quando la mia mamma mi raccontava la favola della buonanotte per farmi addormentare ma soprattutto, quando sognavo che Peter Pan, si affacciasse alla mia finestra per portarmi “All’isola che non c’è”, un luogo dove i sogni diventano realtà e dove non si cresce mai ma si rimane bambini per sempre…
In questo romanzo, scritto da tre autori diversi, ho riletto la storia che io ho sempre amato.
Wendy, Peter Pan, Trilly e i bambini sperduti anche Capitan Uncino, mi hanno riportato a quando sognavo di essere a Londra e volavo verso la seconda stella a destra.
Sono stata nei giardini di Kensington, dove ho potuto ammirarne la bellezza, attraverso le parole dell’autore.
Ho conosciuto il vero Peter prima che andasse all’Isola che non c’è, quanto gli mancasse la sua mamma, la sua sofferenza e poi l’incontro con Wendy, quella bambina che gli ha insegnato cosa vuol dire veramente amare.

Tutti conoscono la storia di Wendy e Peter ma in pochi sanno quella di Trilly, la piccola fatina che combatte accanto a Peter le migliori battaglie, quella fatina che ogni giorno che passa spera che Peter si accorga di lei e del suo amore.
Ricordo una frase che ho letto “Trilly c’è sempre stata per Peter. E lui? Lui ha scelto Wendy”.
Quante volte ho sognato che Peter lasciasse l’Isola che non c’è per rimanere con Wendy, ma lui non l’ha mai fatto, quindi mi chiedo… lui ha veramente scelto Wendy? In fondo è rimasto con Trilly, no?
Grazie a questo romanzo ho conosciuto il vero Peter Pan, la sua storia, come ha incontrato Wendy, John e Micheal…

Le emozioni sono state tante…
Voglio dire grazie a questi autori…
Grazie per le loro parole…
Grazie per avermi fatto sognare ancora… ❤

Arianna (Recensionista Sognare).


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...