REVIEW PARTY: Dark Desire di Victory Storm e Melissa Castello

Cari sognatori, eccovi il forte e particolare romanzo di Victory Storm e Melissa Castello!!!

41CvxO6EovL

GENERE: dark romance
DATA DI USCITA: 30 novembre 2020

Ebook

La mia vita è stata un susseguirsi di errori e scelte sbagliate.
Il primo errore? Essermi innamorata di un uomo finito in galera e promettergli di aspettarlo.
Il secondo errore? Sposare un uomo per dimenticare il primo amore.
Il terzo errore? Scoprire il tradimento di mio marito e sfogare la disperazione in quel dannato bar.
Tre errori e tutto è precipitato.
Uno sguardo, una carezza, quella voce che sapeva come piegarmi al suo volere ed ecco che il cerchio si chiudeva facendomi scontrare con il mio primo errore che ora veniva a presentarmi il conto.
Potevo peggiorare la mia vita già complicata?
Sì, con una bugia.
Una bugia capace di farmi perdere tutto ciò che avevo e che mi avrebbe fatta cadere nelle mani di colui che avevo cercato di dimenticare per tutta la mia vita.

Il romanzo di cui vi parlo questa volta è un dark che mi ha colpita particolarmente perché racconta una storia in cui è molto facile immedesimarsi, una di quelle da cui nella realtà bisognerebbe scappare a gambe levate perché il rischio di restarne intrappolati è molto forte. Però è bello sognare in un romanzo un epilogo differente, che proprio quella storia quasi impossibile possa trovare un riscatto. Ma davvero sarà così?!… Scopriamolo insieme!

Quando si è giovanissimi ci si innamora con un pizzico d’incoscienza in più soprattutto poi di quel ragazzo magari più grande, tormentato come solo i sexy bad boy possono esserlo. E quanto più chi ci circonda prova a dirci che quella non è la persona giusta per noi, tanto più la desideriamo con maggiore ardore perché solo a noi ha mostrato quel lato tenero che gli altri non vedono o che forse è solo il nostro amore a volerlo vedere. Nonostante ciò sono convinta che dietro ogni persona ci sia un mondo da scoprire e da raccontare, un mondo che fino a quel momento non si è schiuso perché magari nessuno si è soffermato a voler guardare oltre quello che gli altri vedono.

Arianna è la classica brava figlia di una famiglia medio borghese che si innamora di Gabriel, il bello e dannato, in apparenza, figlio di una famiglia disastrata che ha dei modi molto dominanti. Arianna ne è attratta, spaventata quasi da quella prepotenza con cui la prende ma che al tempo stesso la rende viva. Il loro mondo implode quando lui viene arrestato davanti ai suoi occhi e tutti gli avvertimenti di chi le vuol bene prendono forma.

«Se vai in galera, io… Non ci vedremo più… Io non ce la faccio a stare senza di te», scoppiai a piangere ancora più forte, stringendomi a lui. «Promettimi che qualsiasi cosa accadrà, tu continuerai ad amarmi.» «Te lo giuro», pronunciai tra i singhiozzi. «Ora devo andare via per qualche tempo ma tornerò presto, va bene?» Gabriel si staccò da me e io mi ritrovai a tremare di paura come se avessi perso tutto ciò che mi rendeva felice.

Gli promette di aspettarlo ma a diciotto anni, innamorati dell’amore, si sa che molte promesse vengono infrante. Quell’amore totalizzante, bruciante, immenso scontrandosi con il tempo e quella dura realtà non ha retto e lei prova ad andare avanti.

Arianna mette da parte quel pezzo di cuore e la ritroviamo anni dopo sposata in un matrimonio compassato in piena crisi.

Rimasi così affascinata da non riuscire a staccarmi da quell’immagine finché non mi sentii strana, osservata e vulnerabile. Alzai lo sguardo e vidi due occhi neri fissi nei miei. Due occhi che conoscevo e sapevo che erano lo specchio di un’anima oscura, tormentata, cupa, imprevedibile e arrabbiata con il mondo intero.
Non riesco a smettere di chiedermi cosa sarebbe successo tra di noi se non fossi stato arrestato cinque anni fa. Sono convinto che staremmo ancora insieme perché ci amavamo troppo. Cazzo, non so se ho mai smesso!», confessò, prendendo possesso della mia bocca in modo rude e prepotente, come se volesse assicurarsi che il mio corpo gli appartenesse ancora. «Gabriel, è passato molto tempo», ansimai senza fiato mentre il suo corpo aderiva al mio, facendomi sprofondare ancora di più nel materasso. «Dimmi che mi ami ancora», ringhiò frustrato, tornando a baciarmi con maggiore intensità, con l’intento di farmi cedere e tornare ad essere sua. «È trascorso molto tempo e io non rammento più cosa provavamo l’uno per l’altro»

Ma che accade se il passato racchiuso in un angolino del cuore sfonda ogni ostacolo e più irruento e impetuoso che mai travolge ogni certezza? Gabriel non ha mai avuto qualcuno da amare in vita sua e tutto quello che rimpiange è il non essere riuscito a proteggere quell’amore puro, quella luce che avrebbe potuto illuminare la sua buia esistenza. Chiuso in gabbia la sua irruenza esplode, diventa come un fuoco che lo corrode da dentro esasperando ancor di più i suoi atteggiamenti. Ma la sua certezza è che lei ha promesso di aspettarlo. Ma ora che se la ritrova casualmente tra le braccia, ora che sente quel profumo capace di calmare la tempesta della sua anima, che accade quando scopre che la sua donna è andata avanti senza di lui?

Ho apprezzato molto lo stile diretto del romanzo nel raccontare una storia difficile con sensibilità ma senza filtri. In ognuno di noi alberga un lato oscuro e comprendere la natura dei nostri desideri, accettarli avendo il coraggio di rimettere tutto in discussione e seguirli non è da tutti.

Molti atteggiamenti di Gabriel se da un lato si comprendono conoscendo la sua storia non possono però essere quasi condivisibili al punto che anche lui compie un percorso ed è importante come messaggio. Arianna ama l’impetuosità di Gabriel, in un certo senso la cerca e la desidera certa che lei possa essere in grado anche di contenerla. Quel che rende il tutto borderline è l’eccesso di ciò. Ma stiamo leggendo un dark per cui se siete impressionabili da certi tipi di storie, questo romanzo non fa al caso vostro.
Se invece amate le storie brucianti che vi corrodono l’anima e amate i bad boys, allora queste pagine sapranno infiammarvi.

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S.
(Recensionista Sognare)


Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...