RECENSIONE: Maledetto rossetto rosso di Chiara Della Monica

Cari sognatori, eccovi il romantico romanzo di Chiara Della Monica, edito Collana Literary Romance!!!

41ypUoG1VQL

GENERE: contemporary romance
DATA DI USCITA: 7 febbraio 2021

Ebook / Cartaceo

Colin è un principe nero. Ha tatuaggi su tutto il corpo, capelli rasati sui lati, occhi verdi, e un passato che lo tormenta. La morte di suo fratello lo ha segnato nel profondo e da quel momento il suo cuore non ha più visto la luce. Demet lavora in una distilleria, è la figlia dei Sunny, la famiglia più in vista della città, e anche lei ha dovuto superare delle sfide: l’allontanamento della sorella a causa di una gravidanza inattesa, per esempio. In un giorno di pioggia il fato ha voluto intrecciare i loro destini, un incontro che porterà luce e tenebre, amore e odio, passato e futuro. Perché forse c’è qualcosa che hanno in comune… «Vorrei che mi raccontassi una storia, una fiaba in cui la principessa salva il cavaliere nero. Ho bisogno di un lieto fine.»

Knight è il cavaliere degli stronzi, quello introverso, nonché arrogante e senza cuore, il più delle volte.
Il suo vero nome lo conoscono in pochi: Colin Rainy, il principe nero in cerca del lieto fine.
Colin è un ragazzone alto, muscoloso e pieno di tatuaggi che esprimono ognuno una parentesi dolorosa della sua vita.

” Un tuono mi assorda. Mi butto sul sedile e mi asciugo l’acqua dal viso, dopodiché faccio partire i tergicristalli e… trasalisco. Davanti a me, una ragazza cammina incurante della pioggia che la inzuppa dalla testa ai piedi. La osservo per un tempo che sembra infinito, più si avvicina più dettagli di lei riesco a carpire. Ma è il rossetto rosso sangue che spicca in questo scuro pomeriggio a colpirmi per primo. Porta i capelli raccolti e, sotto il cappotto aperto, noto una maglietta con un strano disegno. Inizia a balenarmi nella mente un’insolita iniziativa da prendere: avvicinarmi e offrirle aiuto.”

Ed è in quel momento che viene folgorato da Demet Sunny, una ragazza più ‘nera’ di lui, che ama camminare sotto la pioggia. Il suo approccio di aiutarla fa un buco nell’acqua, ma il loro incontro fa comunque breccia nei loro cuori.

” Chiudo gli occhi e immagino come potrebbe essere vivere con Demet ogni giorno. In questo buio ci sarebbe sempre il sole. Uno spiraglio di speranza per una vita migliore. Ma chi sono io per averla? Non merito tanta luce. E lei non merita tanto buio. Forse il destino me l’ha fatta incontrare per farsi beffe di me, non potrebbe essere più crudele, non basta essersi preso tutto, vuole anche la mia unica ancora di salvezza. “

Ma Colin abituato alle avventure di una notte inizia a cercare tra le altre donne solo colei che ha quel rossetto rosso passione che gli ha scalfito il suo sorriso nel cuore, e non riesce più ad avvicinarne un’altra.
Martoriato da questa insolita situazione, decide di fare qualcosa per togliersela definitivamente dalla testa, ed un giorno entra nella distilleria dove Demet lavora…

“ Servo quello che mi ha chiesto cercando di sembrare più sicura possibile. In realtà sto tremando. Fin dalla prima volta che l’ho visto mi ha colpito. La sua gentilezza e il suo essere a disagio nell’offrirmi aiuto mi hanno un po’ conquistata, devo ammetterlo. A un primo sguardo sembra essere il classico ragazzone tatuato, il duro con il piercing al naso e i capelli tirati all’indietro, spocchioso e sicuramente facile a fare a cazzotti; ma quando mi ha detto di volermi aiutare per paura che prendessi freddo ha come scalfito la sua corazza. E quando l’ho abbracciato come una dodicenne un po’ scema il suo profumo mi ha inebriato, mi è rimasto addosso per ore. “

Ed è così che scontrano le loro vite, cozzano le loro paure e vibrano i loro cuori… finalmente si abbandonano a loro stessi ed alla loro passione.
Ma inevitabilmente però il passato arriva a incombere sulla loro precaria storia, con il padre di lei che già allora ed ancor più oggi diventa ingombrante…
Riuscirà Colin a fare finalmente pace con il suo passato, e farà fare strada nella sua vita alla luce che irradia Demet? Liberandolo finalmente di tutte le tenebre che avvolgono il suo cuore?

Una bellissima, seppur breve storia d’amore.
Una storia che tratta anche in maniera esplicita la morte di un famigliare, riuscendo a farti entrare nel vivo del momento, e riuscendo anche a farti vivere tutte le emozioni che ha provato Colin, fatte di dolore e di assenza vera e propria.
Una storia fatta anche di crescita, come un baco da seta che si trasforma in farfalla, anche Colin è riuscito grazie all’incontro con Demet, a scrollarsi della sua crisalide fatta di paure, fatta di silenzi, fatta di parole non dette… e si è trasformato in un dolcissimo uomo, innamorato perso della sua donna.
Una bellissima storia d’amore, ricca di colpi di scena, di storie nella storia e specialmente carica di un’emozione che ti avvolge dalla prima all’ultima parola! ❤

Maria
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Un pensiero su “RECENSIONE: Maledetto rossetto rosso di Chiara Della Monica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...