RECENSIONE: Noan, il re dei banditi di Antonio La Vecchia

Cari sognatori, eccovi l’accattivante ed avventuroso romanzo di Antonio La Vecchia!!!

415FVHanvJL

GENERE: fantasy
DATA DI USCITA: 3 dicembre 2019

Ebook / Cartaceo 

Un tempo lontano e in un mondo magico, Noan, un giovane cacciatore di ritorno a casa sua, ritrova i corpi senza vita della propria famiglia sepolti dalle macerie e dai resti della loro dimora. Mosso dalla sete di vendetta, diviene protagonista, suo malgrado, di uno scontro epico tra due grandi Regni: Terra Ardente e Fiume.
Vendicati i propri cari, vittime dei soprusi di Lord Arcrom, l’uomo più potente di Rione, suo villaggio natale, il giovane terriero è costretto a darsi alla macchia per sfuggire la legge del suo stesso Regno.
Da Bosco Oscuro ad Alte Cime, da Palazzo di Ghiaccio di Fiume a Real Capitale in Terra Ardente, muovendosi in luoghi popolati da streghe, draghi ed orchi, tra alleanze di comodo, intrecci politici ed amori traditi, Noan da una parte, Re Otil di Fiume dall’altra, metteranno in gioco le loro stesse vite per raggiungere l’ ‘egoistico’ scopo di far prevalere una Corona sull’altra.

Questo è un romanzo fantasy a tutti gli effetti; creature misteriose, personaggi magici e scenari incantati accompagnano il lettore lungo tutto lo scorrere della narrazione. Sorgerà spontaneo a chi ha precedentemente letto “Il signore degli anelli” porre le due storie a confronto… è possibile, infatti, cogliere alcune analogie tra i due su cui però non mi vogliono dilungare, poiché credo sia più interessante scoprirle da soli nel corso di questa lettura.

Noan è il protagonista, un giovane cacciatore, il quale tornando a casa a seguito di una battuta di caccia, scopre con orrore che la propria famiglia è stata distrutta per sempre… cerca, perciò, di vendicare tale affronto mettendosi in viaggio alla ricerca di Lord Arcrom, l’uomo più potente di Rione.
Durante il suo viaggio non sarà solo: Manolin, Brian, Pueblo il Rosso e il dragno sono solo alcuni dei tanti personaggi che lotteranno per ottenere la libertà.

Noan ricorda i valorosi cavalieri dei poemi poemi cavallereschi, uomini d’onore e nobili d’animo. È un uomo che lotta per i propri ideali. Grazie alla sua figura, incontriamo durante la lettura tematiche profonde ed attuali quali la lealtà, la religione, la legalità, la libertà. I personaggi presentati sono alla ricerca di una risposta ai loro dubbi e preoccupazioni, sono desiderosi di comprendere a fondo ciò che rappresenta il bene e ciò che invece è male. Il lettore li accompagna nell’evolversi della vicenda, riflette con loro e cerca di trovare una soluzione ai terribili tormenti.

Le descrizioni sono particolareggiate e curante sino al minimo punto, non sfugge nemmeno un dettaglio di questo mondo incantato fatto di pura magia e scenari mozzafiato.
Di grande utilità appaiono i dialoghi, capaci di rendere la narrazione dinamica e coinvolgente, facendo comprendere al meglio quello che i personaggi hanno da dire e raccontare senza mai rendere il tutto lento e soporoso.
Ricordate, è importante non dare mai nulla per scontato; le persone che ci apparivano amiche possono rivelarsi le nostre peggiori nemiche ed i nemici, talvolta, non sono proprio così diabolici come fino a poco prima sospettavamo.
Lo stile di scrittura è lineare ed originale, adatto a qualsiasi tipo di lettore.

Allora? Che aspettate amanti del fantasy? Non vi resta che catapultarvi in questo meraviglioso romanzo che vi lascerà col fiato sospeso sino all’ultima pagina… provare per credere! ❤ 

Maia 
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...