REVIEW PARTY: Il prigioniero del cielo (Il Cimitero dei libri dimenticati, vol.3) di Carlos Ruiz Zafón

Cari sognatori, siamo al terzo volume della tetralogia di Carlos Ruiz Zafón, edito Mondadori, sempre in questa stupenda versione illustrata!!!

81F84KZfv-L

SERIE: Il Cimitero dei libri dimenticati, vol.3
GENERE: narrativa, contemporaneo 
DATA DI USCITA: 24 novembre 2020

Ebook / Cartaceo

Barcellona, 1957. Daniel Sempere dirige la libreria di famiglia assieme al padre e al fedele Fermín. Una mattina uno sconosciuto compra un’edizione di pregio del “Conte di Montecristo” e chiede che la si consegni subito a Fermín, con una dedica inquietante. Si aprono così le porte di un passato maledetto e antichi fantasmi tornano a sconvolgere il presente…

RECENSIONE: L’ombra del vento (vol.1)
RECENSIONE: Il gioco dell’angelo (vol.2)

1957. Barcellona sta tentando in tutti i modi di risollevarsi dalla feroce guerra che ha attraversato inesorabile ogni suo vicolo, ogni sua famiglia, ogni suo singolo cittadino.

Daniel Sempere è ormai cresciuto, è divenuto uomo e padre amorevole, gestisce assieme all’inseparabile Fermin la libreria di famiglia, ma un avvenimento è destinato ben presto a cambiare la sua vita per sempre… l’arrivo di uno sconosciuto in libreria e il conseguente acquisto di una versione di pregio de “Il conte di Montecristo” saranno solo l’inizio di un vero e proprio incubo destinato a far risorgere fantasmi del passato, segreti mai svelati prima e storie terribili.

Carlos Ruiz Zafón non delude mai, anzi decide, attraverso questo suo terzo volume, di spiegare e di far luce su molte questioni rimaste in sospeso nei precedenti romanzi.
Ritroviamo all’interno di esso alcuni personaggi già incontrati in precedenza: Fermin, Daniel e David ne sono un chiaro esempio.
Ai personaggi a noi già noti si affiancano altri volti nuovi, ciascuno di essi rappresenta un tassello fondamentale nell’evolvere della vicenda; l’autore li delinea e presenta in modo molto chiaro, viviamo le loro emozioni e sensazioni, di essi cogliamo ogni più piccola sfumatura che emerge pagina dopo pagina.
Uccisioni, inspiegabili incendi, personaggi inquietanti ed enigmatici, fatti passati destinati a cambiare la vita dei nostri personaggi per sempre sono solo alcuni degli elementi che troviamo tra le righe di questo incredibile romanzo.
Le descrizioni chiare e particolareggiate ci aiutano a comprendere al meglio atmosfere ed azioni che costellano l’intera opera.

Carlos Ruiz Zafón è stato in grado, ancora una volta, di creare un romanzo da leggere tutto d’un fiato.
Verrete travolti dall’inconfondibile stile letterario dell’autore vivendo, attimo dopo attimo, terribili ed enigmatiche vicende.
Auguro a tutti una buona lettura! ❤

Maia
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Un pensiero su “REVIEW PARTY: Il prigioniero del cielo (Il Cimitero dei libri dimenticati, vol.3) di Carlos Ruiz Zafón

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...