REVIEW PARTY: Il Silenzio del Peccato di Linda Bertasi

Cari sognatori, eccovi lo storico dalle tinte rosso passione di Linda Bertasi!!!

176692058_10226107398062578_6659015350559931622_n

GENERE: erotico storico 
DATA DI USCITA: 3 maggio 2021

Ebook 

Essex 1522.
Jane Rivers ha solo sedici anni quando incontra Charles Brandon, il duca di Suffolk. Una tempesta fortuita li costringerà a ripararsi in un capanno tra i boschi, e la passione li travolgerà.
Ma Jane è una serva e Charles un duca, non c’è spazio per l’amore.
I genitori della ragazza, per nascondere l’onta, la costringeranno a un matrimonio riparatore con il promettente avvocato e amico di famiglia Richard Howard. Per Jane una nuova vita si profila all’orizzonte e una tenuta opulenta in cui trascorrerla. Ma cosa nasconde la dimora di Manor House? E perché un gentiluomo dovrebbe dare scandalo, sposando una contadina? Cosa si cela dietro gli incubi che, da anni, tormentano Jane e che aumenteranno non appena varcata la soglia di Manor House?
Nell’Inghilterra di Enrico VIII tra seduzioni e inganni, una storia di passione e omertà che affonda le sue radici nel silenzio.
Contiene lo Spin-Off Il Masquerade di Natale.
Prefazione di Laura Gay. 

Oggi vi voglio parlare di un racconto breve ma inteso, uno storico erotico di una scrittrice per me nuova ma che mi ha lasciato senza parole!

Cerco di partire dall’inizio… Jane, una giovane ragazza che aiuta i suoi genitori con il raccolto e la terra.
In un pomeriggio nuvoloso fa la conoscenza di un uomo, il duca di Suffolk. Tra i due nasce subito un’attrazione che sfocia in un rapporto intimo.

“Si separarono, consapevoli della follia di cui erano stati artefici.”

Per colpa di questo fatto accaduto qualche anno prima, Jane verrà costretta dalla famiglia ad un matrimonio riparatore con un avvocato e amico di famiglia, Richard Howard.

“Da tempo, ci si interrogava sulle ragioni che avevano spinto il gentiluomo a prendere in moglie la figlia di un contadino dell’Essex.”

Quale segreto si nasconde dietro questo matrimonio?
Jane nella sua nuova vita e casa viene tormentata da incubi che disturbano il suo sonno ogni notte. Il sogno gli propone sempre questo scenario:

“Un letto che non le apparteneva, una Bibbia sconosciuta e una palla con cui non aveva mai giocato.”

Che cosa significa questo sogno?
Solo leggendo questo breve libro si scoprirà una risposta alle molte domande che ci si porrà all’inizio.

Un romanzo molto erotico in certi punti ma con molte altre sfaccettature dal dolce al più cruento, infatti una delle scene che proprio non mi è piaciuto molto, ma è legata al periodo storico dove succedevano queste cose, è stata quella della quasi “violenza” che Jane ha subito dal re Enrico VIII. 
Siamo ai tempi dei Tudor dove la violenza, gli intrighi, i tradimenti, l’omertà erano all’ordine del giorno.

Nel complesso devo dire che è uno storico ben descritto dove vediamo una giovane ragazzina insicura crescere fino a diventare una donna dove dovrà combattere i fantasmi del passato per riuscire a scoprirsi un futuro.
Non conoscevo questa scrittrice, però sicuramente se ne avrò occasione leggerò molto volentieri altre sue opere. Riesce a coinvolgerti, ad appassionarti con una scrittura ben delineata e chiara.

Vorrei consigliare questo libro a chi piace il genere storico in quanto le parti storiche sono strutturate, ma lo consiglio anche a chi piace il genere erotico perché ci sarà da divertirsi! 😉

Kikka
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...