RECENSIONE: Break my chains. Il domani appartiene a noi di Lorena Nigro

Cari sognatori, eccovi il nuovo ed appassionante romanzo di Lorena Nigro!!!

41Mxl8LixOS

GENERE: romance, new adult
DATA DI USCITA: 6 maggio 2021

Ebook / Cartaceo

Oliver ha trentun anni ed è un ragazzo rude, coperto di tatuaggi, piglio deciso e violenza da vendere. È un hooligan ed è a capo dei Loose Dogs. Respira per la curva del Portsmouth e il suo nome sul campo è Pitbull. Se nel lavoro ha la stima di tutti i colleghi, allo stadio il rispetto se lo deve guadagnare. Vive con il fratello Tim, e non potrebbero essere più diversi. Dove Tim è premuroso, Ollie è sfacciato. Unica regola? La casa deve rimanere un territorio neutrale. Se non quando, Chelsea, un’amica di Timothy, non entra nella vita di Oliver come un ciclone. Tra i due è subito guerra. Lei è di Southampton, la città della squadra rivale del Portsmouth e niente potrebbe andare peggio. Tuttavia, conoscendosi a poco a poco, viene fuori il passato turbolento di Ollie, fatto di segreti, di rancori mai sopiti, ma soprattutto tenuto vivo da un proposito di vendetta verso chi, anni addietro, ha causato la sua rovina.
Una storia d’amore e speranza, appassionata e forte, capace di spezzare qualsiasi catena.
Dalla comoda vita da ufficio al caos di una tribuna da stadio.
È così che Oliver diventa Pitbull.
Un hooligan che pretende rispetto e non lesina certo sulla violenza.
Finché non arriva l’amore, ma dalle gradinate sbagliate.

Oliver Blevins è il capo dei Loose Dogs, una cinquantina di ragazzi molto affiatati tra di loro che stravedono per i colori della squadra cittadina di Portsmouth, uniti da un forte senso di lealtà gli uni con gli altri.

” Tutto questo attira, il fascino da hooligan è una calamita anche per una come me, ma cosa potrebbe offrire uno così a una donna? È una specie di delinquente che se ne va in giro a scatenare risse, a menare la gente solo per quei quattro burattini,  che giocano in campo. “

Chelsea Marshall è una studentessa ventiduenne di Southampton.
La città da cui proviene è l’unico motivo essenziale per Oliver, o meglio per Pit l’hooligan, per allontanarla dalla sua vita. Avrebbe accettato pure che fosse del profondo sud, ma non della città rivale per eccellenza.

” È come se avessi una doppia personalità: in ufficio sono ben visto, apprezzato, ricopro un ruolo fondamentale e ho piena fiducia e libero arbitrio; per strada, invece, sono quello da evitare, un delinquente che provoca risse, uno che il rispetto se lo prende con la forza. Il pensiero vola subito a Chelsea. È passato un mese dall’ultima volta che ha messo piede in casa mia dopo quella lite in bagno, ma ricordo ancora il suo sguardo: lei è l’esempio  lampante di come uno come me, in questa società, sia malvisto. “

Poi accade che Chelsea riesce ad abbattere il muro di difesa che imprigiona il cuore di Oliver, o è lui che riesce a imprigionare il cuore di lei?
Fatto sta che i due iniziano una bellissima storia d’amore, ma quanto durerà prima che Pit non rovini nuovamente tutto?

” «No, ma sono stanco di essere guardato dall’alto in basso, di essere giudicato. Pensavo ne valesse la pena con te, volevo andare avanti. Ma guardiamo in faccia alla realtà: sono un hooligan bello e dannato da portarsi a letto, ma non all’altezza di essere considerato un ragazzo serio. Cos’è? Sono per caso i tatuaggi? Sappi che ognuno di loro racconta la mia vita.» “

E quando arriva la resa dei conti ognuno dovrà tener conto di quanto ha messo in gioco e di quanto realmente ha preso indietro…
Un po’ come Chelsea ed Oliver che messi alle strette da una situazione di lavoro, saranno costretti a stare molto più che vicini di due colleghi, e ne leggeremo di tutti i colori…

Una bellissima storia d’amore che ci parla di apparenza… di quell’essenza di vita di cui molti si vogliono ricoprire per nascondere la loro reale natura, e che molti altri come Pit, il Pitbull del Portsmouth, se ne strafrega di quello che molti vedono in lui, basandosi solo sui suoi tatuaggi o sulle sue scorribande in tribuna o lungo le vie cittadine.
Sì è vero, lui e gli altri fanno tanto casino, delle volte sono anche violenti, ma nella loro anima alberga la lealtà, il rispetto e l’amore verso i “fratelli” e verso i colori della squadra.

Una storia che parla anche del grande amore tra fratelli, che va oltre le discussioni familiari ed oltre gli anni di differenza tra Oliver e Timothy, che la stessa passione avvicina e che forse Chelsea un po’ allontana, fin quando i ruoli dei personaggi non saranno ben chiariti.
Una storia che ci parla d’amicizia tra uomo e donna che contrariamente da quello che solitamente si pensa, può esistere, può avere una grande valenza emotiva, basta saper mettere subito in chiaro la posizione di entrambi.

Una storia ricca di tante piccole storie, che si intrecciano e ne fanno una bellissima che merita di essere letta… ❤

Maria 
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...