REDISCOVERY PARTY: Cuori in battaglia (Serie Cuori Minati, vol.1) di L’Aura Colt

Cari sognatori, indossate la divisa e prendete parte alla guerra delle emozioni nell’intenso romanzo di L’Aura Colt!!!

51ltV8AeRmL

SERIE: Cuori Minati, vol.1
GENERE:
wars romance
DATA DI USCITA: 25 giugno 2020

Ebook / Cartaceo 

Una storia d’amore, addestramenti militari, scene di guerra, tanto cameratismo e cuori che palpitano.
CUORI IN BATTAGLIA è un Romance di guerra, un Wars Romance, come lo definisce l’autrice.
Uno spaccato romanzato della vita dei Marines, visto attraverso un intreccio di emozioni e stati d’animo. 

Sono sempre stata affascinata dalle divise, dal mettersi in gioco al servizio della patria e della comunità ed ogni volta che per le mani ho un romanzo che tratta queste tematiche ne sono strafelice. Come spesso faccio nelle mie recensioni amo accompagnarvi alla scoperta dei romanzi che leggo attraverso un percorso empatico degli stati d’animo dei protagonisti per cui ancora una vola venite a scoprire con me quali emozioni vi regalerà questa storia pepata e frizzante di cui vi parlo stavolta.

Immaginate di essere cresciuti con il mito della divisa appartenendo ad una famiglia di militari e di giurare di riuscire a tutti i costi a diventare un marine proprio sulla tomba di un caro morto servendo la patria. Immaginate di avere un fratello maggiore con cui condividere tutto, anche la scelta di essere un marines ma che per una tragedia non può più esservi accanto. Queste due anime portano dentro la stessa voglia di rivalsa, le stesse cicatrici sul cuore, lo stesso impeto di rivalsa con la vita. Viaggiando in aereo s’incontrano, anzi si scontrano casualmente e fin da subito si comprende bene l’aria frizzante e dispettosa che c’è tra di loro. Ah, ma è solo l’inizio…

Alex e le sue amiche stanno per coronare il loro sogno di frequentare il corso dei marines, avendo l’opportunità di seguirlo insieme. Alex ha un caratterino tosto, con tante sofferenze dietro, molte insicurezze che compensa con una lingua tagliente che non ha paura di niente e di nessuno, nientemeno che di lui, il temibile istruttore di cui le hanno tanto parlato.
Niall è un giovane istruttore conosciuto per essere integerrimo, severo e per considerare le donne nei marines come degli impicci antipatici, e quella tipetta incontrata casualmente in aereo ancora non immagina con chi avrà a che fare quando scoprirà il suo ruolo.

Ho amato follemente il mio istruttore del cuore perché vedere tutta la sua sicurezza andare a farsi benedire per via della sfrontatezza di quel peperino testardo e tremendamente sexy non ha prezzo. Non vi nascondo che mi sono anche commossa in alcuni punti dove le brutture degli scenari dove operano i marines prendono il sopravvento.
È un romanzo dove l’attrazione la gioca da padrona, dove i legami sentimentali s’intrecciano con il ritmo del campo di addestramento, dove ogni provocazione diverte ed infiamma rendendo questo romanzo molto piacevole e rilassante. L’amicizia a livelli di fratellanza ha un ruolo cardine in tutto il romanzo.

Ogni scrittrice si approccia a cimentarsi nei vari generi letterari portando sempre la propria impronta che diventa come la propria firma in cui riconoscere quella determinata penna. Per i puristi del genere sembra come se questa contaminazione sporchi un po’ le cose, mentre secondo il mio parere ogni contaminazione non fa altro che impreziosire la lettura. Nello specifico questa volta vi parlo di un military romance che ha come scenario il corso di formazione dei marines che dall’autrice è stato molto ben dettagliato e circoscritto nelle sue procedure, mentre nella componente delle dinamiche dell’intreccio della trama e nella costruzione del romanzo stesso si evince una sua spiccatissima componente romance. Faccio questa premessa perché dal mio punto di vista è la chiave di lettura più adeguata che giustifica il ricorrere ad alcuni escamotage narrativi. Se vi aspettate un romanzo crudo con militari integerrimi tutti d’un pezzo forse sarete fuori strada perché proprio grazie alle note romance troveremo la storia degli uomini e delle donne che abbracciano la divisa, nei loro sogni, nei loro sentimenti, nella loro voglia di mettersi in gioco emotivamente.

La nostra protagonista come le sue amiche hanno la grinta e la determinazione dei vent’anni ma anche scatti ed impulsi che in alcuni momenti fanno infuriare il lettore, che al tempo stesso vorresti abbracciare e consigliare.
Per cui se come me amate le storie dove il cuore la fa da padrone per poter sognare attraverso una nuova storia d’amore, questa serie sono certa che farà per voi… mentre aspettiamo il secondo romanzo che si preannuncia molto emozionante…

Alla prossima lettura! ❤

Rosanna S. 
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Un pensiero su “REDISCOVERY PARTY: Cuori in battaglia (Serie Cuori Minati, vol.1) di L’Aura Colt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...