REVIEW PARTY: La mia anima da custodire (Swiss Angels, vol.1) di Carmen Weiz

Cari sognatori, eccoci con il nuovo ed appassionante romanzo di Carmen Weiz!!!

51EyP6yIx3S

SERIE: Swiss Angels, vol.1
GENERE: romance, new adult
DATA DI USCITA: 10 maggio 2021

Ebook / Cartaceo 

AUTOCONCLUSIVO

Direttamente dalle foreste di pini in Svizzera, arriva la nuova serie della scrittrice dal Bestseller Amazon ‘’La Ragazza nel Bosco’’…
L’emozione più intima che due persone possono condividere non è né l’amore né il desiderio, bensì il dolore.
Si dice che nulla possa guarire i tormenti del passato meglio del tempo…
Louise Blumen ha una vita perfetta: un padre che la ama, degli amici che le vogliono bene, il lavoro che ha sempre desiderato fare e a cui si dedica con passione e, soprattutto, ha un ragazzo che la stima e la rispetta. Quello che Louise non sa, però, è che sta per incontrare qualcuno che ha fatto parte del suo passato. La persona che, dopo una scommessa fatta in una notte d’inverno, ha sconvolto completamente la sua vita.
È accaduto tanti anni fa… ma, oggi, Aiden porterà a galla i ricordi del ragazzo abbandonato a se stesso.
Il ragazzo che conobbe un giorno… il suo primo grande amore.
Quando le strade di questi due ormai sconosciuti si intersecheranno nuovamente, il loro incontro casuale metterà in moto una serie di eventi che trascendono un decennio, mettendo in discussione i meccanismi del destino.
Carmen Weiz torna in libreria con una nuova serie, la “Swiss Angels” e la inaugura raccontandoci una struggente storia d’amore. Due ragazzi a cui il destino ha fatto perdere le tracce per poi farli incontrare nuovamente. Un romanzo contemporaneo ricco di emozioni, che ci ricorda che l’amore, a volte, viene forgiato dalle crisi che minacciano di mandare i nostri cuori in frantumi.
Quale strada sceglierà Louise per il suo futuro? Una vita accanto all’uomo dei suoi sogni o un viaggio nel passato che aprirà un’altra volta le porte a un amore mai completamente dimenticato?
Tutto quello che sa è che qualsiasi direzione sceglierà di intraprendere, nulla sarà come prima…
Perché non sappiamo mai cosa può accadere quando si viene travolti e sommersi da questo sentimento struggente e indomabile chiamato amore. 

Ci sono anime che il destino fa incontrare, che bruciano intensamente come fuoco ardente, attimi rubati in un tempo indelebile, che tracciano un solco che mai si potrà scordare, ma a volte si spengono e scompaiono, lasciando solo una piccola coltre di fumo che alla prima folata di vento sarà come il dissolversi di un fantasma, dove il solo nero pecie della fuliggine ammanterà il loro ricordo.
Carmen ci trasporta in pagine che spezzano l’anima, di un passato opprimente che torna a esplodere come l’eruttare di un vulcano, sconvolgendo ed a tratti bruciando la realtà della vita di oggi.

La vita di Louise può sembrare perfetta, vive con suo padre che è il punto focale della sua intera esistenza; condivide ricordi e tratti importanti con colei che come migliore amica mai si sono separate, Nina, ma più di tutto ha un ragazzo stupendo, Nathan, un uomo il cui loro amore ha resistito alla distanza, un amore sconfinato, infinito, con la brama e la passione di rivedersi, amarsi profondamente e ora siamo al passo decisivo, quello che porterà a far parte della famiglia di lui, la presentazione ufficiale ai genitori. Tutto è perfetto, certo i dettagli del futuro insieme sono ben da strutturare, ma quale coppia all’apice di un passo così importante non incontra problemi… eppure è ciò che si nasconde in quello scrigno celato in fondo al cuore, che inaspettatamente si aprirà riportando con un solo sguardo ed il suo nome appena sussurrato la persona che più inaspettatamente poteva ricomparire… Aiden.

In queste pagine divise abilmente in più step la scrittrice ci porta a noi dieci anni di vita scanditi da eventi importanti ed assolutamente cardini per la vita dei nostri due protagonisti. Louise che da donna ritorna in un attimo a quel passato dove per sfida accettò di inoltrarsi in quella villa disabitata ormai da anni, diroccata, decadente… con degli spiriti? Ma mai si aspetterebbe in verità di trovarci qualcuno in carne e ossa e più spaventato della morte stessa. La nostra protagonista è una ragazza che appare, non acerba ma insicura, caratterizzata da una situazione famigliare assai a ruoli invertiti dove il padre è presente, ma la madre quella figura femminile che più serve proprio alla sua età risulta arcigna, snob, interessata solo a se stessa, a ciò che ritiene meglio, criticando e accusando, ricattando proprio chi è la sua famiglia e la figlia stessa. Lungo la storia si denota che per quanto mai vi sia stato un vero rapporto tra le due, essa abbia influenzato il suo pensiero sul mondo, portando a realizzare la realtà proprio quell’inverno della sua giovinezza, permane un po’ sempre la sua insicurezza dettata molto più dal suo grande cuore, dove mai vuole ferire qualcuno, a costo di sacrificare la sua stessa felicità.

Il romanzo ruota quasi interamente legato alla sua vita ed ai suoi pensieri, dove capitoli preziosi come diamanti grezzi ci riportano a lui Aiden, quel giovane ragazzo che fuggito dalla sua comunità si ritrova a cercare rifugio in quella villa abbandonata, solo, senza nulla e con il peso nel cuore di aver fallito, di essere un bugiardo, di aver abbandonato coloro a cui teneva. Spezza il cuore vederlo in tutta la sua vulnerabilità e paura, un ragazzo troppo giovane per la durezza che la vita lo pone a fronte a più mandate, ma in sé cela una purezza invidiabile, puro nell’animo, di nobili maniere, dettato dai lunghi silenzi dove cela i segreti dei suoi trascorsi. Seppure i capitoli dedicati a lui siano pochi, sa con parole semplici e pensieri profondi, scelte ardue farti leggere il suo animo tormentato e sconfinato.

Sono pagine che sanno farti venire il groppo in gola, dove gli occhi sono lo specchio dell’animo indelebile del cuore, sentimenti forti, corredati da gesti semplici, di impulso, dove entrambi riscopriranno se stessi, come si metteranno in dubbio costantemente, dove la loro giovane età e l’esperienza della vita li farà cresce repentinamente. Ma anche come siano anime affini, l’elettricità diventi palpabile tra loro dove il solo toccarsi scatena emozioni sempre più forti e totalizzanti, ma ahimè… la vita non è semplice e le scelte di altri potrebbero minare tutto ciò e questo riporta alla parte finale, fatta dell’oggi dettato da una scelta ardua da fare e le sue conseguenze.

Quando ho cominciato queste pagine, non mi aspettavo tutto ciò, il piangere lacrime amare, il batticuore costante, la rabbia per una vita non libera, ma al contempo divisa su cosa è giusto fare, mi sono talmente sentita la protagonista che ho sentito il suo dilaniarsi ed il tormento dell’animo come se fosse mio, passo passo, insicura e imprigionata in ciò che è giusto, dubbiosa su correre il rischio, osare, essere “egoista” la vogliamo vedere a suo modo. Ma come non capirla e rimetterla in discussione al contempo, tu lettore scindi talmente tanto che sei travolto dagli eventi senza via di scampo o di pensiero proprio, risucchiato da un vortice di emozioni contrastanti che a tratti ti soffocano come un cappio al collo, oppure ti fanno respirare e brillare gli occhi come la più bella alba colorata che esista.

Con queste pagine Carmen regala una gemma grezza, multi sfaccettata tutta da scoprire, amare, piangere, odiare, ridere, e poi avere il batticuore costante, perpetuo, in fibrillazione, sospeso nel tempo dove i battiti del cuore sono scanditi dal ticchettio di un orologio antico come l’amore stesso.

Michy
(Blogger Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...