BLOG TOUR: IL CODICE DEI LUPI – Gli occhi del lupo (I lupi di Florence, vol.1) di Federica Amalfitano

Cari sognatori, dopo avervi recensito il bellissimo romanzo di Federica Amalfitano, ecco che vi sveliamo il codice dei lupi!!!

417GVEGTPKS

SERIE: I lupi di Florence, vol.1
GENERE: paranormal romance, young adult
DATA DI USCITA: 9 maggio 2021

Ebook

“C’era un filo che ci teneva uniti e quel filo non si sarebbe mai spezzato finché fossi rimasto in vita”.
Nulla è come sembra e questo Taylor Kean lo sa bene.
Metà uomo e metà animale.
Due facce della stessa medaglia.
Un lupo solitario che diventa un lupo protettore quando incontra lei, Ellen Smith.
Un’amicizia che non sarebbe mai dovuta nascere e che sarà ostacolata dal Capo Alpha dei Kean, dai Verdana (un clan nemico) e dal Consiglio dei Wolfers (la più alta autorità nel mondo lupesco).
Tra segreti inconfessabili, battaglie tra mannari e tradimenti inaspettati, Taylor ed Ellen riusciranno a restare uniti o il loro legame sarà destinato a spezzarsi? 

zampa lupo

Ignorantia legis non excusat
Dura lex sed lex
(Rispetta la tua legge, perché è giusta e inconfutabile)

Isaac Silver Gramsky

Il Codice che ti appresti a leggere, mio giovane lupo, è la legge istituita nel 1836 dal fondatore del Gran Consiglio dei licantropi: Herbie Clive Wolfers.
Tramandato di generazione in generazione oralmente, è stato finalmente completato e scritto dall’attuale Primo Ministro Isaac Silver Gramsky.
Come è stato per i tuoi predecessori anche tu ti impegni, una volta letto il Codice, a rispettare la legge dei mutaforme che non tollera gli amorali, coloro che non accettano le regole opponendosi alla loro applicazione.
Ma sono certo che, un giovane promettente come te, non abbia nessun problema a imparare queste poche regole che ci permettono di vivere nel mondo degli esseri umani come persone civili.

Il Codice si divide in tre parti fondamentali:

  • DIVIETI ASSOLUTI
  • DIRITTI E DOVERI
  • ISTITUZIONE DI UN NUOVO CAPO ALPHA

DIVIETI ASSOLUTI 

Art.1
Non rivelare la propria natura ferina a un essere umano, a meno che quest’ultimo non appartenga a una famiglia “lupesca”.

Art.2
È vietato per un lupo protettore instaurare legami, di qualsiasi tipo, con il suo protetto.

Art.3
Non fare del patto di sangue motivo di carneficina umana e non cacciare essere umani per solo scopo ludico.

Art.4
È vietato continuare una guerra se uno dei clan partecipanti, per un qualsivoglia motivo, si ritrova senza un Capo Alpha.

Art.5
Non disobbedire al proprio capo Alpha, a meno che quest’ultimo non dia cenni di squilibri mentali e quindi non è adatto più a ricoprire il suo ruolo.

Art.6
Sono assolutamente vietati gli atti di randagismo.

Art.7
È vietato ai clan di intraprendere una guerra con altri clan (a meno che lo scopo non sia quello di conquistare un territorio di confine)

Art.8
I membri dei Wolfers non possono dare origine a nuovi licantropi senza averne fatto prima parola con il Gran Consiglio.

Art.9
I lupi, al di sotto dei sette anni, non possono votare nel proprio clan.

Art.10
È vietato prendere contatti con gli orsi mutaforme, a meno che questi ultimi non siano alleati del Gran Consiglio dei licantropi.

DIRITTI E DOVERI 

Art.1
Ogni membro di un clan ha il diritto di esprimere il proprio giudizio all’interno di discussioni che riguardano il bene della famiglia.

Art.2
Può chiedere formalmente di poter ricoprire il ruolo del capo Alpha alla morte di quest’ultimo o nel caso in cui non sia più capace di ricoprire tale ruolo.

Art.3
È libero di stringere il patto di sangue con un essere umano.

Art.4
Può eliminare un Cacciatore dell’ACILM nel caso in cui si trovi in pericolo di vita.

Art.5
Ha il diritto di eliminare un mutaforme di un altro clan nel caso in cui si trovi in pericolo di vita.

Art.6
Ogni membro di un clan ha il dovere di rispettare il Codice in tutte le sue parti.

Art.7
Deve rispettare tutte le decisioni prese dal Gran Consiglio dei licantropi.

Art.8
Deve provvedere al mantenimento dell’ordine all’interno del clan.

Art.9
Qualora nasca un nuovo clan, il capo Alpha ha il dovere di registrare i suoi membri presso il Gran Consiglio che lo inserirà nel Codice degli Alpha.

Art.10
Ha il dovere di rispondere a una eventuale chiamata nel seggio dei Wolfers.

ISTITUZIONE DI UN NUOVO CAPO ALPHA 

Nella terza parte di questo Codice, mio giovane amico, imparerai come diventare un Capo Alpha ben voluto e rispettato dal tuo clan.
È palese il fatto che il figlio di un Alpha, alla morte di quest’ultimo, ricopri il ruolo avuto dal padre. Prima di ricoprire tale ruolo, deve essere investito dai saggi del proprio clan dei poteri avuti dal genitore. La cerimonia deve aver luogo durante la notte del plenilunio nel bosco dove risiede il clan. Il rito prevede un giuramento da parte del nuovo Capo Alpha, il quale si appresta a dedicare anima e corpo alla protezione del proprio clan e al rispetto del Codice dei Lupi.

Di seguito è riportato il testo da recitare:

𝕹𝖊𝖑 𝖗𝖎𝖘𝖕𝖊𝖙𝖙𝖔 𝖉𝖊𝖑𝖑𝖆 𝖑𝖊𝖌𝖌𝖊 𝖌𝖎𝖚𝖗𝖔 𝖉𝖎 𝖊𝖘𝖘𝖊𝖗𝖊 𝖋𝖊𝖉𝖊𝖑𝖊 𝖆𝖑 𝖒𝖎𝖔 𝖈𝖑𝖆𝖓
𝖊 𝖉𝖎 𝖕𝖗𝖔𝖙𝖊𝖌𝖌𝖊𝖗𝖊 𝖎 𝖒𝖊𝖒𝖇𝖗𝖎 𝖆 𝖊𝖘𝖘𝖔 𝖑𝖊𝖌𝖆𝖙𝖎.
𝕾𝖆𝖗𝖔̀ 𝖚𝖓 𝖈𝖆𝖕𝖔 𝕬𝖑𝖕𝖍𝖆 𝖘𝖆𝖌𝖌𝖎𝖔, 𝖑𝖎𝖌𝖎𝖔 𝖆𝖑 𝖉𝖔𝖛𝖊𝖗𝖊 𝖊 𝖌𝖎𝖚𝖘𝖙𝖔.
𝕸𝖆𝖎 𝖆𝖕𝖕𝖗𝖔𝖋𝖎𝖙𝖙𝖊𝖗𝖔̀ 𝖉𝖊𝖑 𝖒𝖎𝖔 𝖕𝖔𝖙𝖊𝖗𝖊 𝖕𝖊𝖗 𝖙𝖔𝖗𝖓𝖆𝖈𝖔𝖓𝖙𝖎 𝖕𝖊𝖗𝖘𝖔𝖓𝖆𝖑𝖎
𝖊 𝖘𝖆𝖕𝖗𝖔̀ 𝖊𝖘𝖘𝖊𝖗𝖊 𝖚𝖓 𝖕𝖚𝖓𝖙𝖔 𝖉𝖎 𝖗𝖎𝖋𝖊𝖗𝖎𝖒𝖊𝖓𝖙𝖔 𝖕𝖊𝖗 𝖌𝖑𝖎 𝖆𝖑𝖙𝖗𝖎.
𝕴 𝖒𝖎𝖊𝖎 𝖔𝖈𝖈𝖍𝖎 𝖘𝖔𝖓𝖔 𝖎 𝖑𝖔𝖗𝖔 𝖔𝖈𝖈𝖍𝖎.
𝕴 𝖒𝖎𝖊𝖎 𝖆𝖗𝖙𝖎𝖌𝖑𝖎 𝖘𝖔𝖓𝖔 𝖎 𝖑𝖔𝖗𝖔 𝖆𝖗𝖙𝖎𝖌𝖑𝖎.
𝕷𝖊 𝖒𝖎𝖊 𝖟𝖆𝖓𝖓𝖊 𝖘𝖔𝖓𝖔 𝖑𝖊 𝖑𝖔𝖗𝖔 𝖟𝖆𝖓𝖓𝖊.
𝕷𝖆 𝖒𝖎𝖆 𝖛𝖎𝖙𝖆 𝖊̀ 𝖑𝖆 𝖑𝖔𝖗𝖔 𝖛𝖎𝖙𝖆.

Qualora il Capo Alpha deceduto non abbia una discendenza, il lupo Beta del clan potrà proporre la sua candidatura. Se anche il lupo Beta dovesse venire a mancare, i membri possono chiedere ai saggi del proprio clan di istituire una battaglia che decreterà il nuovo capo Alpha.
Per ulteriori dettagli riguardo la scelta di un nuovo Alpha, mio giovane lupo, ti consiglio di leggere il Codice degli Alpha in cui sono registrati tutti i clan finora esistiti e gli Alpha che si sono susseguiti nelle generazioni.

Note dell’autrice:
Questa è solo una parte del Codice dei Lupi.
Il libro completo prevede ulteriori leggi e illustra tutte le possibili punizioni in cui incorre un lupo qualora dovesse trasgredire una delle regole imposte.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...