ANTEPRIMA/REVIEW TOUR: Onorevole assassino di Anthony Ragman

Cari sognatori, oggi in ANTEPRIMA vi presentiamo il crudo romanzo di Anthony Ragman, edito Saga Edizioni!!!

31qp31YfSzS

GENERE: noir
DATA DI USCITA: 18 giugno 2021

Ebook / Cartaceo

Cosa fa dell’uomo, un uomo?
E cosa dell’assassino, un assassino?
Sono domande alle quali il protagonista cerca risposte, per sé, prima di chiunque altro.
Si racconta senza veli, crudo e violento, inchiodato dall’ultima e definitiva domanda.
Chi, o cosa, sono?
Tornare indietro non sarà possibile e nemmeno lo interessa, calato in un buco profondo della mente in attesa della terra che spenga la luce.
Una seconda possibilità non sarà concessa, tantomeno agli onorevoli.

Dove finisce l’uomo, dove inizia l’assassino e cos’è che può farli ritenere tali?

Ma, soprattutto, quand’è che l’assassino riesce a prendere coscienza di sé per ritornare a vestire i panni dell’uomo e a rivedere le cose con umanità? Come tutte le cose probabilmente bisogna toccare il fondo ed è questo quello che succede al protagonista della storia.
Ad un certo punto della sua vita da killer spietato sente la necessità di doversi fermare perché qualcosa lo colpisce dal profondo, lo svuota ed a partire da questo momento sente di non sapere più cosa lui fosse…

Era persuaso di essere sano nel fisico e nella mente, anche nei momenti in cui abusava degli altri, e di sé, con gesti e parole controllati con elegante disinvoltura. Per lui erano circostanze ordinarie del suo quotidiano, nulla avrebbe scalfito le sue verità e il dilemma non si poneva neanche.

Quello che sapeva è che oggi stava per infrangere un accordo di riservatezza, più che altro un patto di sangue, che gli aveva permesso di vivere una vita agiata… ma che ora sentiva di dover rivelare.
È così che inizia a trascrivere tutto sul suo computer perché quello che era successo nelle ore notturne precedenti a quel giorno era stato qualcosa che lo aveva toccato dentro e che lo costringevano a fare i conti con se stesso.
Ripercorre e racconta  tutti i suoi anni passati tra le follie derivanti dai fumi, i vari trip che lo portavano attraverso viaggi oltre il limite del possibile e quell’ossessione per il sangue con il suo odore inebriante.

Ci viene fatta una descrizione accurata di tutto ciò che avveniva all’interno di quello che poi venne battezzato come “il buco delle pupe” (dentro cui tra i vari oggetti c’era anche una sedia da dentista), scopriremo una per una le belle vittime che ne hanno fatto parte ma anche di come si sono ritrovate lì, in quel buco. Tutto ha avuto il principio da una setta a cui era stato iniziato dove con coraggio decide poi di staccarsi per il bisogno “sempre più di sangue”…
Quella a cui entrò a far parte era una setta millenaria, una tradizione di famiglia che ogni anno ripeteva lo stesso rito e lo stesso sacrificio da più di trecento anni, dove i membri avevano una venerazione malata per il sangue.

Nella tenuta di Caprarola, a parte la terza settimana di gennaio, si svolgeva una vita normale e niente poteva fare pensare che vi si svolgessero dei riti satanici, dei sequestri di persona ed efferati uccisioni.

Ma dopo tanti anni ormai non prendeva più parte ai riti ed il suo compito in quel buco era quello di  ripulire tutto, far sparire i corpi e scattare varie foto di loro come se fosse un book di ricordi, ma quella sera qualcosa era diverso… lì senza vita c’era lei…

“Onorevole Assassino” è un noir dai toni crudi che scivola verso l’Hard-boiled trasportandoci in una storia sfiancante dove tutto verrà visto attraverso gli occhi di chi commette i più atroci crimini e dove lui stesso sarà giudice della sua vita. 
Questo è un romanzo molto particolare, non segue un senso logico, ma quello del protagonista stesso, ovvero contorno, folle, psicotico…

Spinsi la porta e l’odore m’invase, pare che quelli sgradevoli creino i ricordi più potenti e nel mio caso è proprio così, mi eccitava ciò che significava, come se l’abitudine non riuscisse a prevalere sull’assuefazione.

Per gli amanti del genere, per quelli che voglio andare oltre il limite ed entrare nel vortice della mente perversa, per chi ha lo stomaco forte e la curiosità a mille nel voler capire, non può perdersi questa lettura. 

Nancy 
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...