RECENSIONE: Proposta indecente di Marianna Vidal

Cari sognatori, eccoci con il romanzo dalle tinte nuove e rosse fuoco di Marianna Vidal!!!

41MS6noR5eS

GENERE: erotic romance 
DATA DI USCITA: 31 maggio 2021 

Ebook / Cartaceo

Qual è il tuo prezzo?
Gioia crede di non averne uno, ma quando il milionario Edgar Fisher le pone tra le mani la sua proposta di contratto, le gambe le tremano, perché per la prima volta nella sua vita si accorge che rifiutare è molto difficile, anche se questo significa mettere in discussione se stessa, il suo mondo e tutto ciò in cui crede.
Edgar sa che i soldi non possono comprare tutto, ma di sicuro rendono l’esistenza più semplice. Così li usa senza falsi moralismi, per ottenere quello che vuole e ora lui vuole Gioia.
Ha un solo problema, il perbenismo della sua preda, che potrebbe rivelarsi un intralcio fastidioso tra lui e la sua vacanza in Europa. A meno che…
Nero su bianco, nessuna illusione, ma se fosse lui il primo a infrangere il patto?
La lettura di questo romanzo, per i temi trattati e spesso espliciti, è consigliata a un pubblico adulto e consapevole.

Questo è il primo libro di Marianna Vidal, che se ho imparato un pochino a conoscere, esce dal suo genere romantico per proiettarsi in una storia lussuriosa e carica di tanto amore fisico… e credetemi c’è riuscita benissimo!

Gioia è una venticinquenne romana con all’attivo un figlio che ama alla follia, Gianluca, una madre vedova e con al passivo un divorzio da Claudio, l’amore nato ai tempi della scuola e tramontato con l’arrivo della nuova personal trainer nella palestra, di cui lui è il proprietario.

<< Licenziata! Di punto in bianco, senza preavviso, per esubero di personale.
Così almeno c’è scritto sul foglio che mi ha mostrato il capo, ma il motivo vero l’ho letto nei suoi occhi: “Nessuno mi dice no”. >>

Un altro punto da evidenziare al suo passivo, c’è che è stata licenziata. Perché non ha ceduto alle avances del suo capo. Ed ora come farà a mantenere suo figlio?
Sì, perché se è vero che suo figlio un padre ce l’ha, è anche vero che non lo mantiene da oltre 3 anni.

“ Sollevo il capo confusa, rinunciando alla lettura di quei fogli.
«Due settimane», mi spiega. «Il tempo che resto in Europa», aggiunge, rivelandomi:
«Viaggeremo in aereo, mi accompagnerai agli ultimi appuntamenti di lavoro e mi terrai compagnia durante la mia vacanza».
«Mi stai chiedendo di continuare a fingere come ieri sera?», gli domando confusa, tra il compiaciuto e l’incerto. «Più che fingere ti sto chiedendo, se ti interessano due settimane di sesso con me».
Non può averlo detto davvero!
Sono a bocca aperta, ma mi affretto a richiuderla, per non sembrare più imbranata di quello che sono. “

Ed è così che grazie a Nina, che lavora per Woman Management, un’agenzia di rappresentanza, dove le donne vengono richieste per diventare accompagnatrici di viaggi, soggiorni o semplicemente serate mondane, che incontra e conosce Edgar Fisher. Un milionario, re delle start up e pioniere della salvaguardia dell’ambiente, che le fa una proposta d’affari, o meglio indecente… da qui il titolo del libro che stiamo leggendo… ma che Gioia non se la sente di rifiutare perché la priorità di mantenere economicamente suo figlio ha la meglio sul suo buonsenso e sulle sue paranoie… infatti accetta!

“ Ancora una volta Nina ride ed io non so se adirarmi con lei o con me stessa.
Insomma, cosa mi sono messa in testa? Fino a ieri la sola idea che qualcuno potesse provarci con me mi avrebbe fatto rabbrividire e ora? Sembro pronta a saltare addosso al primo che incontro.
Certo, Edgar Fisher non è un tipo che di solito incroci per strada, ma io non sono così. “

Basta poco a Gioia per cadere nelle braccia di Edgar… lui è potente, possente, bellissimo, occhi grigio/azzurri che ti annientano ed un grande amatore, cos’altro manca? Ah sì, prima della sua soddisfazione sessuale è attento alla soddisfazione della sua compagna di letto… è l’uomo perfetto che tutte vorremmo tra le lenzuola e non solo…
È molto colto, ha molta ambizione ovviamente, ma ha l’umiltà di scendere al livello di tutti coloro che incontra, e con Gioia lo farà spesso.

“ «Carmen, lascia che ti presenti Gioia. Gioia Lima, un’amica». Edgar mi porge la mano ed io avanzo di qualche passo. «Señora».
Gli occhi scuri della donna mi scrutano dall’alto in basso per qualche istante, decidendosi infine a ricambiare il mio saluto con un breve cenno del capo, prima di voltarmi le spalle, infilando una mano sotto al braccio del nostro amico comune.
Stringo le dita intorno alla mia borsa, decidendomi a seguirli, mio malgrado, verso l’interno della casa. “

Nelle due settimane che dovranno trascorrere insieme, c’è il programma di far visita ad un’amica di Edgar, e Gioia avrà modo di provare e manifestare la sua gelosia, ma non sarà la sola… basterà l’arrivo di Carlos e la loro bolla si ribalterà…
Edgar ha pregiudizi verso le persone che ha accanto perché tutti prima o poi lo tradiscono, e cerca di non farsi coinvolgere dalle storie di sesso che spesso intrattiene, ma Gioia risveglia in lui emozioni che credeva assopite.

Riuscirà Gioia ad uscire da questa permanenza accanto ad Edgar indenne mentalmente e con il cuore intatto?
E comprenderà Edgar che cosa ha di così speciale Gioia, che le è entrata così nel profondo dei suoi pensieri e non ne è più uscita?

Una bellissima storia d’amore che ci ricorda di quel film famoso che piace tanto a Gioia, Pretty Woman, dove l’amore quello vero, quello che ti fa battere forte forte al cuore, soccombe alla passione, al desiderio e la voglia di creare qualcosa di serio e duraturo prevale sulle paure, sulle insicurezze ed alla fine si è tutti sereni e felici.

Una storia che ci parla anche di ex amori, che hanno portato scompiglio e molto dolore, che hanno innescato incertezze, ma che solo un nuovo e vero amore saprà sbarazzare via…

Una storia bellissima, che ci farà vivere molti momenti eccitanti, e che il solo non poterli vivere direttamente ci farà continuare a sognare… buona lettura! ❤

Maria 
(Recensionista Sognare)

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Un pensiero su “RECENSIONE: Proposta indecente di Marianna Vidal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...