REVIEW TOUR: Ovunque ci porti di Adriana Locke

Cari sognatori, eccovi il nuovo ed infuocante romanzo di Adriana Locke, edito Hope Edizioni!!!

41V+uFZ9ygL

Genere: contemporary romance, new adult 
Data di uscita: 13 settembre 2021 

Ebook

Affascinante. Sexy. Irresistibile.
Ovvero: un sacco di guai.
Brynne Calloway sa bene che tutto ciò che sembra troppo bello per essere vero di solito è rischioso. Fenton Abbott con la sua voce vellutata, il corpo di un Adone e un magnetismo senza uguali rientra in quella categoria. Ma che razza di vita è quella in cui non si osa nemmeno un po’?
Reduce dall’ultima delusione d’amore, Brynne decide allora di fuggire dalla realtà per qualche giorno, gettandosi tra le braccia di Fenton e godendosi quella che avrebbe dovuto essere un’avventura senza complicazioni.
Le cose, però, non vanno proprio secondo i suoi piani.
Fenton si rivela essere molto di più che un “gran bel rischio calcolato” e Brynne, sorpresa dai suoi modi e dal suo carattere, si troverà a dover far i conti con un cuore, il suo, che desidera molto di più che un’avventura.

Quando il blog mi ha proposto di leggere il nuovo libro di Adriana Locke ero molto entusiasta ed anche un po’ titubante avendo già letto 2 suoi libri che ho trovato meravigliosi, ma che in alcuni punti mi avevano scombussolata non poco… poi leggendo la sinossi mi sono rincuorata e ho detto “questo libro è mio!”. Confesso che avrei accettato di leggerlo anche se fosse stato a scatola chiusa perché amo come scrive questa autrice. ❤

“Forse l’amore è difficile da spiegare. Forse è qualcosa di diverso per ognuno di noi” osservo, gli occhi chiusi mentre le sue labbra mi premono sul collo. “Forse è sentire che non riesci a respirare senza l’altra persona” sussurra, rispondendo alla mia definizione. “Voler mettere i suoi bisogni prima dei tuoi”.

Come ho già accennato questo è una storia completamente diversa dalle precedenti, come le altre anche questa è scritta in modo stupendo, scorrevole, divertente, emozionante. I vari personaggi sono tutti accattivanti fin da subito, alcuni sono più semplici e meno presenti, altri un po’ più complessi ma si completano a vicenda in modo fantastico dando vita ad una storia che vi regalerà sorrisi, lacrime, batticuore e alcuni colpi di scena che vi trasmetteranno veramente belle sensazioni.

Mi è piaciuto tantissimo il rapporto tra Brynne e Presley, due amiche con una connessione unica; ho apprezzato tanto sia i loro momenti seri che quelli teneri, giocosi e comici, capaci in alcuni momenti di farmi esplodere in una bella risata di vero cuore.

“Che devo fare con te, Pres?” Lei mi fa l’occhiolino. “So che ti ho detto di fare la dura e costringerlo a darti risposte, ma se dovessi dimenticartene perché sei attorcigliata attorno a lui come una decorazione natalizia, ti perdonerò. Voglio dire, cazzo.” Vorrei ridere, stare al suo scherzo, ma le sue parole hanno attizzato la fiamma dell’incertezza che ha bruciato dentro di me per tutto il giorno.

I due personaggi principali sono favolosi e li ho amati molto entrambi per motivi diversi.
Fenton perché pur essendo un maniaco del controllo, un maschio alfa… molto, molto alfa… soprattutto in alcuni momenti… è anche un uomo molto profondo, vulnerabile e tenero, convinto di non aver bisogno di amore nella sua vita. Vi confesso che inizialmente in alcuni suoi atteggiamenti mi ha ricordato un certo “Mr Amministratore Delegato” ma è durato poco perché Fenton è tutto quello che il tipo di cui sopra non è, anzi vi dirò di più… sarebbe bello avere nelle vita il nostro Fenton.

“Perché Fenton non poteva essere un freddo, stronzo uomo alfa? O tutto incasinato nella sua vita privata? Perché doveva essere gentile, irresistibile, tenero?”

Brynne è di una dolcezza delle volte disarmante, amorevole, positiva, simpatica e un po’ svampita; vede sempre il buono persino nelle persone più fetenti cercando sempre di dare loro una seconda occasione anche correndo il rischio di soffrire… fantastica quando poi tira fuori la cazzimma! 💪🏻💖
Adoro il modo in cui è convinta alcune volte di avere il controllo su Fenton e amo da matti le loro scaramucce che poi sfociano quasi sempre in qualcosa di bollente! 🔥

Effettivamente questa è una storia in cui il sesso è molto presente; si parla di sesso, si ride di sesso, e lo si fa anche tanto, ma devo dire che ogni volta in cui appunto è presente, è sempre perfettamente e piacevolmente inserito nello svolgimento della storia senza mai risultare volgare, eccessivo o con performance inverosimili.

Di solito io amo le storie narrate attraverso i doppi pov perché trovo che mi rendano più partecipe; qui invece abbiamo solo il punta di vista femminile ma devo dire che ho amato ogni momento e che non ho sentito nessuna mancanza durante la lettura.
Vorreste sapere altro lo so, ma non voglio rovinarvi le sorprese… vi dico solo di prendervi del tempo per voi e godetevi questo romanzo! ❤

kisspng-ancient-egypt-eye-of-ra-eye-of-horus-egyptian-5ac5e3abd02b66.7410387015229183158527Siria 
(Recensionista Sognare) 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?!
Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare un libro clicca su i nostri link! Tu non spendi un soldo in più, ma aiuti noi a crescere e a migliorare!
Grazie! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...